Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 485

Risultati da 261 a 270 DI 485

04/07/2012 15:40:27 Nuovo strumento per operare con maggior precisione
Stereotaxis per l'aritmia cardiaca
Si chiama Stereotaxis l'ultima novità in ambito terapeutico per il trattamento delle aritmie cardiache. Lo strumento, per ora in possesso di soli cinque centri italiani, consente di intervenire con estrema precisione nelle operazioni di ablazione. Per riportare alla regolarità il battito cardiaco si interviene isolando elettricamente le cellule responsabili del malfunzionamento e bloccandone la capacità di trasmettere segnali anomali.
Stereotaxis permette di farlo con maggior efficacia e ... (Continua)
15/06/2012 Se attiva ha un effetto protettivo sui neuroni
Scoperta proteina che regola le informazioni cerebrali
Un team di neuroscienziati britannici ha compiuto un'importante scoperta che potrebbe portare a nuove terapie per l'ictus e l'epilessia. La scoperta riguarda una proteina in grado di regolare il trasferimento di informazioni tra le cellule nervose nel cervello.
Quando si attiva, sarebbe in grado di proteggere i neuroni dai danni creati durante un'insufficienza cardiaca o un attacco epilettico. Lo studio finanziato anche dall'Unione Europea, è stato pubblicato sulle riviste Nature ... (Continua)
14/06/2012 10:40:42 Un apporto calorico ridotto permette al cuore di mantenersi in forma

Meno calorie per un cuore più giovane
Un team di ricerca internazionale ha evidenziato i benefici indotti da un regime alimentare ipocalorico nel mantenimento di un cuore sano e giovane. I ricercatori della Facoltà di Medicina dell'Università di Washington di St Louis e quelli dell'Istituto Superiore di Sanità di Roma hanno scoperto che le persone che consumano meno calorie allo scopo di vivere più a lungo possiedono cuori che funzionano come quelli di soggetti di 20 anni più giovani. Le scoperte dello studio sono state illustrare ... (Continua)

01/06/2012 09:34:40 Terza fase di sperimentazione per un virus ingegnerizzato

Terapie geniche per lo scompenso cardiaco
Superare gli scompensi cardiaci che giungono dopo un infarto. È l’obiettivo di Robert Hajjar, cardiologo americano che, durante il congresso ‘’Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, organizzato dall’ICGEB (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology) a Trieste, ha presentato i risultati delle sue sperimentazioni.
Hajjar ha portato per primo alla sperimentazione clinica sull’uomo la terapia genica al livello cardiaco. Ha condotto, infatti, una serie di ricerche in ... (Continua)

31/05/2012 15:32:47 Medicinali innovativi per stimolare la rigenerazione dei tessuti
Dalle staminali nuovo farmaco per guarire dopo un infarto
Nuovi farmaci, frutto della ricerca sulle cellule staminali embrionali, per stimolare la proliferazione delle cellule cardiache. È l’obiettivo di Mark Mercola, del Burnham Institute di San Diego che, durante il congresso ‘’Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration” organizzato dall’ICGEB (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology) a Trieste, ha fatto il punto sulle sue ricerche.
Mercola, esperto di embriologia del cuore, ovvero lo studio dei meccanismi con cui il ... (Continua)
30/05/2012 16:15:59 Nuova tecnica per recuperare dopo un infarto

Il cuore si rigenera grazie a un virus “buono”
Si può cercare di indurre la rigenerazione cardiaca dopo un infarto utilizzando un virus “buono”. Ci stanno lavorando i ricercatori del laboratorio di Medicina Molecolare del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste diretto da Mauro Giacca.
Le ricerche sull'utilizzo della terapia genica in ambito cardiovascolare a scopo sperimentale sono state presentate nel corso di “Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, il congresso sul tema che si è aperto ... (Continua)

09/05/2012 Ma servono maggiori controlli per sradicare il fenomeno

Il doping è sempre più individuabile
Se la battaglia al doping è a seconda di molti un fattore fisiologico da mettere in conto quando si parla di sport, è pur vero che i controlli stanno diventando sempre più accurati e i modi per aggirarli sempre più complessi.
Ne abbiamo parlato con il prof. Luigi Di Luigi, endocrinologo presso il dipartimento di Scienza della Salute Università di Roma “Foro Italico, Unità di Endocrinologia, che a nome della Società italiana di endocrinologia ha rilasciato questa intervista durante il ... (Continua)

08/05/2012 L'aspettativa di vita aumenta grazie a un'attività costante

Correre aiuta a vivere
Se non siete grandi sportivi, armatevi di pazienza e di scarpe adatte e andate a correre. Guadagnerete in media più di 6 anni di vita se siete uomini e 5 anni e mezzo se siete donne. A dirlo è un grande studio sulle malattie cardiovascolari, il Copenhagen City Heart Study, ideato nel 1976 per favorire la prevenzione e la conoscenza di queste malattie.
La ricerca ha coinvolto circa 20 mila soggetti di entrambi i sessi sottoposti a controlli a scadenza regolare. Il coordinatore dello studio ... (Continua)

24/04/2012 14:39:42 Progetto di tele-assistenza facilita il recupero dopo l'intervento
Controllo a distanza dopo il trapianto di fegato
Spostare il prima possibile l’assistenza dei pazienti trapiantati dall’ospedale al loro domicilio oggi si può. L’Istituto Mediterraneo per i Trapianti ad Alta Specializzazione di Palermo (ISMETT) ha avviato un progetto di tele-assistenza per 30 pazienti siciliani trapiantati di fegato, durante la fase di follow-up post-trapianto. Grazie al Guide Intel-Ge Care Innovations, dotato di videocamera integrata, microfono e casse per video-chiamate interattive, il paziente può essere controllato e ... (Continua)
19/04/2012 Impiantato in italia Lumax 740 di innovativa tecnologia e sicurezza

Il primo defibrillatore biventricolare compatibile con RMN
La gamma dei Lumax 740 di ICD (defibrillatori cardiaci impiantabili) e CRT-D (defibrillatori per la terapia di risincronizzazione cardiaca) sono compatibili con la Risonanza Magnetica (RMN)1, grazie all’innovativa tecnologia BIOTRONIK ProMRI®. “Con questa nuova gamma di defibrillatori BIOTRONIK offre l’accesso alle più avanzate tecnologie diagnostiche e la libertà di scegliere il sistema ICD più adatto per ogni paziente”. “Lo sviluppo della nuova tecnologia ProMRI® rappresenta un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale