Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 485

Risultati da 411 a 420 DI 485

28/02/2006 
Trapianto per i bimbi affetti da cardiomiopatia restrittiva
La cardiomiopatia restrittiva (RCM) è una patologia del miocardio nella quale le cavità ventricolari sono piccole e la quantità di sangue che possono ricevere è ridotta. I pazienti con cardiomiopatia restrittiva presentano un'alterazione della funzione diastolica, ma intatta funzione sistolica fino alle più avanzate fasi della malattia, che conducono all'insufficienza cardiaca. La malattia è spesso ereditaria e nella popolazione pediatrica l'insufficienza cardiaca grave rende, di frequente, ... (Continua)
21/02/2006 

Il pacemaker si fa intelligente
Un nuovo pacemaker per aiutare i 50 mila italiani che ogni anno entrano in sala operatoria. È piccolissimo, completamente automatico, ad ampia potenzialità di programmazione: esso interviene solo quando occorre e in modo sicuro. L’apparecchio, made in Usa, ha dimensioni ridotte al minimo e un’abilità particolare: utilizza la matematica per stimolare il cuore solo quando serve.
Il pacemaker artificiale, che a causa della crescente epidemia di malattie cardiovascolari e ormai necessario a ... (Continua)

14/02/2006 
Nuova protesi rigenera piccole arterie
Il Dipartimento di Istologia, Microbiologia e Biotecnologie dell’Università di Padova batte un nuovo primato realizzando la prima protesi vascolare temporanea e riassorbibile, del diametro di 2 mm, per la rigenerazione guidata di arterie di piccolo calibro.
Si tratta di una protesi che non funge più solo da sostituto vascolare, che rimane in sede sino a quando, nel giro di pochi anni, viene sostituito chirurgicamente, ma costituisce la guida per la completa ricostituzione di una nuova ... (Continua)
10/01/2006 
Una proteina embrionale efficace contro l’infarto
Sonic the hedgehog (Sonic il porcospino), è il nome della mascotte di una nota casa produttrice di videogiochi ed è il protagonista di un gioco cult: il riccio antropomorfo ha il dono di una velocità supersonica che usa per contrastare l’azione del suo nemico impegnato a trasformare gli animali del mondo in robot. La proteina che porta il nome del porcospino virtuale condivide con il personaggio del gioco la rapidità e l’ampiezza d’azione, espletando un ruolo chiave nell’ontogenesi ... (Continua)
28/10/2005 

Cuore riparato con cellule della coscia
E’ la nuova frontiera, ancora sperimentale, nella cura dell’infarto: prelevare un pezzetto del muscolo della coscia e, dopo averlo “lavorato”, trapiantarlo nel cuore dello stesso paziente sulla cicatrice lasciata dall’infarto. Non è fantascienza ma una concreta realtà. E’ accaduto a Udine, sei mesi fa, su un uomo infartuato. L’obiettivo è quello di far “crescere” queste nuove cellule trapiantate sulla parete cardiaca, sanare la cicatrice e far nascere nuovo tessuto contrattile. Questa nuova ... (Continua)

19/10/2005 
Una proteina per rigenerare il cuore dopo l’infarto
La stimolazione di cellule staminali, già residenti nel cuore, attraverso la proteina HMGB1, determina nei topi il recupero funzionale del cuore a seguito di un infarto. Questa la scoperta emersa da una ricerca scientifica a cui ha lavorato un'équipe di ricercatori dell'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma con il Centro Monzino e il San Raffaele di Milano e il New York Medical College di Valalla.
La proteina HMGB1 era già stata identificata all'Istituto S. Raffaele di Milano ... (Continua)
10/10/2005 
Il trapianto di pancreas efficace nel diabete tipo 1
Il trapianto di pancreas nei pazienti colpiti da diabete di tipo 1 permette di eliminare l’instabilità metabolica nel 90% dei casi e di mantenere l’insulino-indipendenza a 3-5 anni in oltre il 70%, con una riduzione del tasso di mortalità e un effetto positivo sulle complicanze croniche.
“Nonostante il miglioramento delle conoscenze e il continuo sviluppo di nuove possibilità terapeutiche – ha spiegato il professor Piero Marchetti, del Dipartimento di Endocrinologia e Metabolismo ... (Continua)
02/02/2005 

Addio pacemaker. Un'iniezione di geni potrebbe sostituirlo
I pacemaker potrebbero diventare solo un ricordo. Una scoperta australiana ha scoperto il modo di manipolare il tessuto cardiaco cicatrizzato per qualsiasi ragione, anche per un difetto congenito, e rimetterlo in sesto, iniettando materiale genetico nelle cellule danneggiate. Tali geni sarebbero in grado di riattivare l'attività elettrica del cuore anche nel tessuto cicatrizzato che si forma quando il cuore subisce lesioni e che interferisce con la regolare attività ... (Continua)

31/01/2005 
Un cuore miniaturizzato per la microcardiopatia dilatativa
Grazie a un cuore artificiale miniaturizzato un uomo potrà sopravvivere nonostante la gravità della sua malattia. Affetto da una grave miocardiopatia dilatativa in fase terminale il paziente sessantenne di San Demetrio Corone, un paese in provincia di Cosenza, precedentemente considerato inoperabile, è stato sottoposto con successo ad un delicato intervento chirurgico a cuore aperto, ad opera dell’equipe cardiochirurgica del Policlinico universitario Mater Domini di Catanzaro, guidata dal ... (Continua)
24/01/2005 

Viagra potrebbe essere utile a chi ha il cuore ingrossato
Il Viagra potrebbe essere utile nella terapia del cuore ingrossato, patologia che può essere innescata dall'ipertensione e che è una pericolosa causa dell'insufficienza cardiaca e forte fattore di mortalità. L'ipertensione costringe infatti il cuore a pompare il sangue con maggiore forza nell'aorta, con la conseguenza che si accresce il tessuto fibroso a scapito della capacità contrattile del cuore che quindi pompa male il sangue.
A stabilire l'utilità del Viagra è stato uno studio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale