Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 51

Risultati da 1 a 10 DI 51

05/07/2016 16:06:33 Effetto positivo solo su alcuni pazienti cardiopatici

Statine ed eventi cardiaci, efficaci ma non per tutti
Le statine non fanno bene a tutti i pazienti cardiopatici. Secondo uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine, infatti, l’effetto dei farmaci è positivo solo su alcuni pazienti affetti da cardiopatia ischemica.
Morton Leibowitz, uno degli autori dell’articolo e ricercatore presso il Clalit Research Institute di Tel Aviv, spiega: «Il trattamento a lungo termine con statine è raccomandato nei pazienti con malattia ischemica stabile (Ihd), una sottopopolazione ad aumentato rischio di ... (Continua)

16/06/2016 14:23:00 Per i pazienti affetti da valvulopatia mitralica
Due nuove tecniche per interventi al cuore
A disposizione dei pazienti cardiopatici due nuove tecniche mininvasive per interventi chirurgici al cuore. Le tecniche innovative sono state illustrate dal prof. Alfonso Sestito del Policlinico Gemelli di Roma e riguardano i pazienti affetti da valvulopatia mitralica.
I nuovi approcci consentono di superare l'impedimento al corretto passaggio del sangue che colpisce una delle quattro valvole cardiache, la valvola mitrale, fenomeno che coinvolge il 5-6 per cento dei soggetti oltre i 60 ... (Continua)
01/06/2016 15:40:00 Possibilità di eventi cardiovascolari, soprattutto sul breve termine

Il testosterone nei pazienti anziani
Il testosterone fa male agli anziani? Si sono posti la domanda i ricercatori dell'Università di Toronto, che hanno pubblicato su The Lancet Diabetes and Endocrinology gli esiti di uno studio sull'argomento.
I medici canadesi guidati dall'urologo Robert Nam hanno analizzato i dati di 10.000 uomini di 66 anni ai quali era stata prescritta la terapia sostitutiva a base di testosterone per carenza ormonale sintomatica. Le informazioni sono state messe a confronto con quelle di altri 28.000 ... (Continua)

04/04/2016 17:30:00 Effetto presente negli uomini colpiti da malattia coronarica

Il testosterone riduce il rischio di infarto
Una terapia a base di testosterone potrebbe aiutare gli uomini affetti da malattia coronarica a ridurre il rischio di eventi cardiovascolari avversi come l'infarto o l'ictus. A rivelarlo è uno studio dell'Intermountain Medical Center Heart Institute di Salt Lake City presentato durante il meeting annuale dell'American College of Cardiology.
Nello studio sono stati coinvolti 755 uomini di età compresa fra i 58 e i 78 anni, tutti colpiti da una grave malattia coronarica. I volontari sono ... (Continua)

29/01/2016 17:36:00 Guarigione legata al cocktail di Grazoprevir ed Elbasvir

Epatite C, una pillola al giorno per 3 mesi
Guarire dall'epatite C grazie a una sola pillola da assumere per 3 mesi. È quanto promesso dal cocktail costituito da Grazoprevir ed Elbasvir che verrà autorizzato nei prossimi giorni dalla Fda americana e nel mese di giugno dall'Ema, in Europa.
La terapia è priva di interferone e si è dimostrata efficace in oltre il 95 per cento dei pazienti trattati, la maggior parte dei quali non ha assunto Ribavirina.
Nicoletta Luppi, presidente e amministratore delegato di Msd Italia, spiega: «Stiamo ... (Continua)

23/10/2015 10:25:00 L'esposizione al fumo raddoppia il rischio di carie

Il fumo passivo fa male ai denti dei bambini
Oltre a far male alla salute generale dei bambini e non solo, il fumo passivo ha un effetto negativo specifico sui denti dei più piccoli. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team di ricercatori giapponesi.
Lo studio ha analizzato i dati di 75mila bambini nati fra il 2004 e il 2010 e sottoposti a regolari controlli sanitari appena nati e poi a 4, 9, 18 mesi e 3 anni. Le mamme hanno invece compilato dei questionari sull'esposizione al fumo passivo dalla ... (Continua)

22/06/2015 11:11:00 Aiutano a scoprire anche l'efficacia dei farmaci

I livelli di Hdl per capire il rischio cardiovascolare
Conoscere l'evoluzione dei livelli di colesterolo Hdl è fondamentale per capire il rischio cardiovascolare e l'eventuale efficacia dei farmaci per proteggere il cuore. A confermarlo è una ricerca della Scuola di Medicina Perelman dell'Università della Pennsylvania pubblicata su The Lancet Diabetes & Endocrinology.
L'Hdl è il colesterolo “buono” che rimuove il grasso dalle pareti arteriose proteggendo in tal modo il cuore dall'ischemia.
Daniel Rader, direttore di Medicina preventiva ... (Continua)

20/05/2015 17:18:00 Garantite maggiore efficacia e minore invasività

Nuovo metodo per le ernie del disco dorsale
Sviluppata una nuova tecnica chirurgica per affrontare un particolare tipo di ernia del disco che, con le metodologie usate fino ad oggi, richiedeva interventi chirurgici complessi e gravati da rischi consistenti per il paziente.
A idearla sono stati i medici del Dipartimento di Neurochirurgia dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli, in provincia di Isernia. La tecnica, messa a punto dal Professor Sergio Paolini, è stata pubblicata sul giornale scientifico European Spine Journal e verrà ... (Continua)

22/04/2015 16:25:00 Probabilità di problemi cardiovascolari inferiore per chi la usa

La sauna salva il cuore
La sauna non fa soltanto sudare, ma sembra avere un effetto protettivo nei confronti del cuore. Lo dice una ricerca della University of Eastern Finland di Kuopio firmata dal dott. Jari Laukkanen, secondo cui chi si concede una sauna con regolarità mostra un rischio di eventi cardiovascolari fatali inferiore rispetto alla media.
Lo studio, pubblicato su Jama Internal Medicine, ha analizzato i dati di 2.315 uomini fra i 42 e i 60 anni, seguendoli per un lasso di tempo medio di 21 anni. Durante ... (Continua)

03/12/2014 17:33:09 In partenza un progetto di ricerca al Bambino Gesù

Due cuori artificiali per i bambini cardiopatici
Al via una sperimentazione per la messa a punto di 2 nuovi cuori artificiali pediatrici, totalmente impiantabili, del peso rispettivamente di 11 e 40 grammi.
Si tratta del progetto “Un cuore nuovo” del Dipartimento Medico Chirurgico di Cardiologia Pediatrica del Bambino Gesù di Roma, finanziato da 300mila clienti della Conad che hanno donato oltre 800mila euro.
"L'insufficienza cardiaca pediatrica, malattia letale e disabilitante, è in aumento in questi ultimi anni - sottolinea Antonio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale