Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1020

Risultati da 881 a 890 DI 1020

29/11/2005 
Amore materno per comprendere i piccoli
Come ogni genitore sa, i bambini comunicano con il pianto e le espressioni facciali. Affinché siano soddisfatti i loro bisogni occorre perciò che gli adulti empatizzino (l’empatia è la risposta automatica del cervello alla percezione dello stato fisiologico o psicologico di un’altra persona) con il loro disagio e rispondano in maniera adeguata alle loro necessità.
Ma gli adulti sono in grado di riconoscere lo stato emotivo dei bambini attraverso l’espressione facciale? La risposta è in ... (Continua)
27/11/2005 
Carotide: stent efficace
Uno stent collocato nella carotide si dimostra altrettanto efficace della classica "endarterectomia" nel trattamento della stenosi della carotide. E' questa la conclusione alla quale sono pervenuti i ricercatori americani del Central Baptist Hospital di Lexington.
Sotto osservazione sono finiti oltre cento pazienti, affetti da stenosi della carotide associata ad ischemia cerebrale, divisi in due gruppi e randomizzati tra inserimento di stent e endarterectomia. Il successo ... (Continua)
17/11/2005 

Il metodo di trattamento della voce LSVT®
Un’alta percentuale dei pazienti parkinsoniani ha problemi a comunicare. Le difficoltà nascono principalmente dai cambiamenti delle performance dei muscoli che intervengono nella produzione motoria del linguaggio: i movimenti linguo-bucco-facciali sono lenti, meno accurati e si nota debolezza o difficoltà nella coordinazione pneumo-fonica e dei diversi atti motori.
Il metodo di trattamento della voce LSVT® è stato appositamente studiato e testato per adattarsi ai problemi delle persone ... (Continua)

06/10/2005 

Nuove cure per il mal di testa
La cefalea, si distingue in due forme primaria - emicrania, cefalea tensiva e cefalea a grappolo - e secondaria - conseguente ad altri fattori come ad esempio traumi, sinusiti e altre patologie varie . L'emicrania che si manifesta con un dolore localizzato in una metà del capo è il tipo più frequente di cefalea primaria, riguarda circa 9 milioni di italiani ed è 4- 5 volte più frequente nelle donne rispetto agli uomini. “In Italia”, dice il professor Giorgio Zanchin, presidente ... (Continua)

02/10/2005 

Scoperta nel cervello l'area del ragionamento
Grazie ad esperimenti condotti sulle scimmie è stata scoperta l'area della corteccia cerebrale dove vengono analizzate le informazioni raccolte dall'ambiente esterno in seguito a stimolazioni sensoriali. Per lo studio, pubblicato sulla rivista 'Nature Neuroscience', i ricercatori messicani, autori della scoperta, hanno identificato nel cervello delle sciemmie una parte di cervello che servirebbe ad elaborare le sensazioni tattili e a decidere come agire di conseguenza.
I ricercatori ... (Continua)

01/10/2005 
La malattia di Huntington
Si tratta di è una malattia neurodegenerativa ereditaria caratterizzata da disturbi del movimento (corea), modificazioni della personalità e demenza con progressiva disabilità.
Il contributo della genetica è tale da permettere di spiegare due aspetti tipici della malattia: l'anticipazione delle manifestazioni cliniche nei figli e la maggior frequenza di fenotipi gravi a esordio precoce quando la malattia è trasmessa dal padre.
In generale, i figli di un padre affetto hanno ... (Continua)
30/08/2005 

Cervello: riconosce nuovi arti
Il cervello riconosce la mano, anzi le mani trapiantate. Lo hanno scoperto i ricercatori francesi, studiando le reazioni cerebrali di Denis Chatelier, il primo paziente a subire un doppio trapianto di arto. L'uomo, che aveva perso nel '96 le mani in un incidente, l'anno scorso è stato sottoposto all'eccezionale intervento presso l'ospedale Edouard Herriot di Lione. Ebbene, dopo un certo periodo di tempo, gli studiosi hanno visto che la presenza dei 'nuovi' arti induce un ritorno alla normale ... (Continua)

30/08/2005 

Memoria debole nei bambini stressati
Chi subisce situazioni stressanti sin dall'infanzia crescendo potrebbe avere dei problemi con la memoria. Infatti, nel il sistema nervoso centrale dei bambini maltrattati viene rilasciato un ormone che col tempo danneggia i centri della memoria e dell'apprendimento. A rivelarlo sono i ricercatori guidati da Tallie Baram della University of California (Irvine), esaminando alcuni ratti trattati con il Crh, l'ormone che regola la risposta del cervello allo stress. L'iniezione di Crh nel sistema ... (Continua)

29/08/2005 

A ciascuno il suo dolore
Ogni individuo è diverso l'uno dall'altro sotto molteplici aspetti, e così anche la percezione del dolore varia da soggetto a soggetto. E questa diversa percezione dipende dal temperamento di ognuno. Ma non solo. Anche la 'struttura biologica' ha la sua responsabilità in questo, dai recettori delle sostanze antidolore presenti e dalla capacita' di 'liberare' queste sostanza. A rivelare nuove ipotesi nella comprensione del sistema endogeno di regolazione del dolore è una ricerca americana, ... (Continua)

10/05/2005 

Il punto sulle lesioni del midollo spinale
Da sempre la lesione del midollo spinale (SCI) è nota come una afflizione devastante, accompagnata da esigue speranze di recupero. La vita nel pieno dell'età produttiva viene alterata pesantemente, il danno è sia sanitario e che sociale, il costo economico è sbalorditivo. La prevenzione e la cura delle lesioni spinali non solo costituiscono quindi un importantissimo obbiettivo medico-scientifico ma rappresenterebbero anche un enorme risparmio per la società. Attualmente, in Italia la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale