Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 433

Risultati da 361 a 370 DI 433

13/03/2007 
Epatite B e sua trasmissione in ambito ospedaliero
Il virus dell’epatite B (HBV) è un microrganismo che si trasmette in modo molto efficace attraverso il sangue ed altri fluidi corporei: sino a pochi decenni or sono, la trasmissione in ambito ospedaliero rappresentava infatti una delle vie di diffusione del virus dell’epatite B nel nostro paese. Oggi, il rischio di contrarre l’epatite B a seguito di terapie mediche invasive è estremamente basso; a questo successo hanno contribuito numerosi fattori, tra cui il progressivo miglioramento degli ... (Continua)
02/03/2007 

Cancro alla prostata e nuovo trattamento
E' il più diffuso tipo di cancro nei Paesi occidentali. A differenza di altri tumori, quello della prostata frequentemente cresce in modo lento e si diffonde meno ad altri tessuti. Se non si fa un controllo, e non si hanno disturbi, può capitare di non accorgersi di averlo. Vi sono casi in cui il tumore non diventa mai una minaccia per la salute: in questi casi sapere di essere malati non fa alcuna differenza, se non quella di subire gli effetti provocati dai trattamenti e il peso psicologico ... (Continua)

01/03/2007 

Alimenti salutistici antitumorali
Mele, cipolle, tè e vino rosso: sono alimenti o farmaci? Alimenti con effetti salutistici potrebbe essere la risposta e, questo, grazie alla presenza di una piccola molecola ad attività antiossidante, la quercetina, che secondo uno studio dei ricercatori dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa) del Consiglio nazionale delle ricerche di Avellino potrebbe essere utilizzata nella terapia delle leucemie.
Questa molecola, presente in quantità non trascurabili nella nostra dieta, il suo ... (Continua)

01/02/2007 

Neuroblastoma ed origine dei vasi
Identificare l’origine (normale o geneticamente alterata) dei vasi che alimentano il tumore può avere importanti riflessi terapeutici. Un’importante scoperta è stata effettuata nel Laboratorio di Oncologia dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova. Una equipe di ricercatori coordinati dalla dottoressa Annalisa Pezzolo sotto la guida del dottor Vito Pistoia, direttore del Laboratorio, ha dimostrato che in alcuni casi di neuroblastoma, un tumore solido pediatrico, i vasi sanguigni che portano ... (Continua)

18/01/2007 
Trapianto di staminali
Le cellule staminali del cordone ombelicale, conservato dopo la nascita, hanno consentito ai medici di salvare una bambina affetta da leucemia acuta linfoblastica (Lal). La notizia è data dall'edizione elettronica di “Pediatrics”, il giornale dell’Accademia americana di pediatria. E' il primo caso di trapianto autologo ematopoietico in un piccolo malato. Scontati i dibattiti etici relativi alla conservazione privata del cordone ombellicale.
All'età di tre anni era stata ... (Continua)
11/01/2007 
Trastuzumab e bevacizumab contro carcinoma mammario
Gli entusiasmanti risultati di uno studio clinico dimostrano per la prima volta che la combinazione di due anticorpi umanizzati, trastuzumab e bevacizumab ha il potenziale per fornire una nuova e potente arma per la lotta contro una forma particolarmente aggressiva di carcinoma mammario. Lo studio di fase II presentato al San Antonio Breast Cancer Symposium (SABCS) ha indagato sul trattamento di prima linea del carcinoma mammario HER2-positivo avanzato (o "metastatico"). Oltre la metà (54%) dei ... (Continua)
08/01/2007 
Erlotinib e tumore del pancreas
Roche ha annunciato oggi che il suo farmaco antitumorale orale erlotinib ha ricevuto il parere positivo dello European Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) a seguito dei dati forniti a supporto della registrazione di erlotinib come farmaco contro il tumore metastatico del pancreas. Dopo oltre 10 anni, erlotinib è il primo trattamento ad aver dimostrato un notevole beneficio in termini di sopravvivenza per i pazienti affetti da questa malattia devastante, in cui la percentuale ... (Continua)
11/12/2006 
Un proiettile radioattivo contro il linfoma non-Hodgkin
Un innovativo regime di trattamento del linfoma non-Hodgkin (NHL) può contribuire a migliorare la qualità delle risposte alla terapia da parte di pazienti anziani affetti dalla forma più comune di NHL aggressivo, il linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL)1.
Dopo aver ricevuto una chemioterapia convenzionale, i pazienti sono stati sottoposti a trattamento con 90Y Ibritumomab Tiuxetano come terapia di consolidamento di prima linea. Lo studio ha dimostrato che in quattro pazienti anziani ... (Continua)
24/11/2006 
Trattamenti oncologici alternativi
Ad oggi la corretta gestione del paziente oncologico necessita di un’attenta scelta tra le varie opzioni terapeutiche, rappresentate da chirurgia (con finalità curative o palliative), chemioterapia e radioterapia convenzionali (con finalità adiuvante, neoadiuvante e palliativa) oltre alla nuova frontiera dei trattamenti oncologici “alternativi”.
Tra questi la radiologia interventistica si sta sempre più affermando come strumento in grado di potenziare l’efficacia della chemioterapia e ... (Continua)
08/11/2006 

Terapie antitumorali
Selettivi e con pochi effetti collaterali: i trattamenti derivati dall'ingegneria genetica hanno rivoluzionato l'approccio ai tumori e, ancora di più, lo condizioneranno nei prossimi anni. Migliora la sopravvivenza e l'accettabilità delle chemioterapie. Cautela sui biosimilari: è necessario assicurare efficacia e sicurezza uguali al farmaco originale.
Grandi progressi in termini di guarigioni e sopravvivenza, ma ancora molta strada da fare per raggiungere risultati eccellenti nella ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale