Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 10

Risultati da 1 a 10 DI 10

25/01/2016 14:30:00 Messa a punto dagli esperti del Bambino Gesù di Roma

Trapianto di cornea, nuova tecnica per i bambini
Una nuova tecnica laser per il trapianto parziale di cornea consente ai bambini di recuperare la vista rapidamente, riducendo il rischio di rigetto. È stata messa a punto e sperimentata con successo all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù dall'équipe del prof. Luca Buzzonetti, responsabile dell'Unità Operativa Complessa di Oculistica.
Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Refractive Surgery. La nuova tecnica si basa sull'utilizzo evoluto del laser a femtosecondi - ... (Continua)

16/09/2014 17:20:10 Nuovi trattamenti per il cheratocono

Una mappa della cornea per interventi più precisi
Una “mappa geografica” della cornea per ripararla punto per punto in modo mirato col calore: ecco come si potrà salvare l’occhio danneggiato dal cheratocono
Un convegno al Policlinico A. Gemelli sulle nuove prospettive terapeutiche del trattamento della grave malattia della cornea che, se non trattata, può portare a ipovisione grave. Al trattamento innovativo con i raggi UV chiamato cross-linking, che ferma la progressione della malattia, si unirà un trattamento termico correttivo della ... (Continua)

30/12/2013 La tecnica riduce le aberrazioni ottiche

Il cross-linking migliora la visione in caso di cheratocono
In base a quanto emerso da un recente studio eseguito su soggetti con cheratocono progressivo, il cross-linking del collagene corneale determina buoni risultati visivi, miglioramento del difetto refrattivo (miopia e astigmatismo) e beneficio sulla regolarità della curvatura corneale, esaminata mediante topografia.
Lo studio ha incluso 42 occhi di 32 pazienti affetti da cheratocono progressivo, con un'età media di 22,4 anni. Il trattamento chirurgico bilaterale è stato effettuato su 11 ... (Continua)

11/09/2013 La corrente elettrica ne ferma il decorso
Nuova tecnica per fermare il cheratocono
Colpisce una persona su 500, in modo più o meno grave, con un'incidenza maggiore tra giovani, adolescenti e bambini. Se non diagnosticata tempestivamente o non trattata in modo corretto, può portare al trapianto di cornea. Si tratta del cheratocono, una malattia degenerativa della cornea fortemente invalidante che oggi, grazie a una nuovissima tecnica made in Italy, può essere risolta in 15 minuti con un intervento ambulatoriale senza controindicazioni.
“L'impatto sociale di questa malattia ... (Continua)
26/03/2013 Interventi meno invasivi e più veloci

Occhiali addio con il super laser
All'Istituto Clinico Humanitas di Milano lo usano ormai da un paio di mesi. Si tratta di un nuovissimo laser a eccimeri per la cura dei disturbi visivi più frequenti, dalla miopia alla presbiopia, dall'astigmatismo all'ipermetropia.
Il macchinario, di fattura tedesca, rappresenta un'evoluzione di quelli già in uso in molti centri oculistici pubblici e privati in Italia. Paolo Vinciguerra, oftalmologo dell'Humanitas, ne spiega i principali vantaggi: “con le tecniche laser utilizzate finora la ... (Continua)

20/09/2012 Il laser a femtosecondi per risultati migliori
Ecco il laser per il trapianto di cornea
Cornea e trapianto, un'associazione ormai entrata nella pratica medica a 100 anni dal primo intervento. Ora arriva la possibilità di effettuare l'operazione attraverso un dispositivo di ultima generazione, il laser a femtosecondi.
Il laser a femtosecondi costituisce un'ottima opportunità per questo tipo di trapianti perché garantisce una maggior velocità di cicatrizzazione, un minor astigmatismo finale e un'acuità visiva più accentuata. Anche il post-operatorio è notevolmente più facile, dal ... (Continua)
23/01/2009 12:04:26 
I risultati a 18 mesi della terapia del cheratocono
Sono passati ormai quasi dieci anni dal momento in cui in Germania presso l’Università di Dresda si è pensato di curare il cheratocono attraverso il cross-linking del collagene corneale. Molte sono le modifiche che sono state applicate nel corso degli anni alla metodica originaria ma è indubbio che l’idea fu davvero geniale. Il grande problema di questa patologia corneale, oltre alla diminuzione visiva, è infatti la sua progressione soprattutto quando insorge in età puberale ed interessa ... (Continua)
18/09/2008 

Il cheratocono si cura con i raggi UVA
Giovane, sia uomo sia donna, con età compresa tra i 20 e i 30 anni. E’ l’identikit delle persone che soffrono di cheratocono, la malattia della cornea che colpisce ogni anno 50 persone su 100mila nella maggior parte dei casi a entrambi gli occhi. Non sempre è facile da individuare immediatamente, perché il primo sintomo è un peggioramento della qualità della vista che può facilmente essere scambiato per un aumento della miopia. Si tratta di una malattia di origine genetica, probabilmente legata ... (Continua)

11/03/2008 

Un nuovo laser per la miopia
Da più di 15 anni si parla di correzione laser della miopia, dell’ipermetropia e dell’astigmatismo, ma solo da poco, con l’introduzione di una nuova tecnologia, questo trattamento è diventato ancora più sicuro, preciso ed affidabile. “Sicuro a tal punto - ci spiega il dottor Gennaro TRAMONTANO, chirurgo oculista a Milano e a Napoli - che addirittura la NASA, l’Ente Spaziale Americano, abilita gli astronauti che hanno subìto il trattamento con questa nuova strumentazione a volare nello spazio. ... (Continua)

15/01/2008 

Una nuova cura per il cheratocono
Il cheratocono è una delle più comuni patologie oculari diffuse tra uomini e donne soprattutto di giovane età. Circa una persona su mille ogni anno scopre di essere affetto da questa malattia distrofica che provoca uno sfiancamento ed un assottigliamento della cornea e la conseguente diminuzione della vista. Il dottor Gennaro Tramontano, chirurgo oculista a Milano e a Napoli, ci spiega in cosa consiste questa nuova rivoluzionaria terapia per bloccare il cheratocono ed afferma: “ si chiama ... (Continua)

  1

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale