Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 1 a 10 DI 100

30/05/2016 16:34:00 Studio segnala l'efficacia dell'antica pratica orientale

Il Tai Chi previene l'artrosi del ginocchio
La gonartrosi, la forma di artrosi che colpisce il ginocchio, può essere prevenuta attraverso il Tai Chi, l'antica arte marziale cinese. A dirlo è uno studio apparso su Annals of Internal Medicine e diretto dal dott. Chenchen Wang della Tufts University di Boston.
Lo studio ha preso in esame circa 200 soggetti con più di 40 anni affetti da artrosi del ginocchio. Il campione è stato diviso in due gruppi, il primo dei quali ha affrontato due sessioni settimanali di fisioterapia per 6 ... (Continua)

21/03/2016 15:43:15 Procedura chirurgica mininvasiva per trattare il disturbo

Cataratta, nuova tecnica grazie alle staminali
Dalla Cina arriva una novità importante per la cura della cataratta. Uno studio apparso su Nature descrive infatti una nuova tecnica chirurgica mininvasiva basata sull'utilizzo delle cellule staminali.
I ricercatori della Sun Yat-sen University di Guangzhou, guidati da Haotian Lin, spiegano: «La terapia con cellule staminali ha molte potenzialità nel campo della medicina rigenerativa, anche se molte incertezze, tra cui la potenziale oncogenicità e l'eventuale rigetto immunitario, ne hanno ... (Continua)

26/11/2015 10:46:00 È il primo ad essere registrato dal 2007

Un caso di aviaria in Francia
Nei pressi di Bordeaux è stato individuato un caso di influenza aviaria (H5N1), il primo in Francia dal 2007. Per la precisione, il focolaio è stato circoscritto a Biras, una località della Dordogna.
Si tratta di un ceppo “altamente patogeno per il pollame”, come stabilito dalle autorità sanitarie francesi. Il ministero della Salute ha già attivato un piano per il contenimento dell'infezione.
Sono state organizzate “zone di protezione e di monitoraggio di 3 e 10 chilometri intorno al ... (Continua)

14/10/2015 10:22:00 Se di scarsa qualità rilasciano composti tossici nell'aria

I bastoncini di incenso potrebbero essere nocivi
Forse creano l'atmosfera giusta, ma potrebbero far male alla salute. Parliamo dei bastoncini di incenso che in molte case vengono bruciati per profumare le stanze. Uno studio cinese pubblicato su Environmental Chemistry Letters afferma che bruciare incensi di scarsa qualità può compromettere la qualità dell'aria di un ambiente mettendo a rischio la salute.
Gli scienziati dell'Università della Cina del Sud hanno messo a confronto gli effetti della combustione di due tipi di incenso con quelli ... (Continua)

25/06/2015 14:41:13 Le qualità del Ganoderma lucidum

Un fungo batte l'obesità
Un fungo di origine asiatica sembra in grado di contrastare l'obesità. Lo rivela uno studio della Chang Gung University di Taiwan che si è concentrato sulle proprietà di questo fungo utilizzato da secoli come base per la preparazione di unguenti, decotti e compresse.
Il Ganoderma lucidum, questo il nome del fungo, cresce anche in Italia sulle cortecce delle querce e dei castani e, secondo i dettami della medicina tradizionale cinese, avrebbe l'effetto di regolare i livelli di colesterolo e ... (Continua)

25/05/2015 10:45:00 Migliora l'azione della leptina

Antico rimedio cinese utile contro l'obesità
L'estratto di una varietà di vite cinese sarebbe in grado di contrastare l'obesità. Lo dice uno studio del Boston Children's Hospital e dell'Harvard Medical School pubblicato su Cell.
Il composto, chiamato Celastrol, avrebbe l'effetto di ridurre l'appetito e il peso corporeo del 45 per cento, almeno su modello murino. La sostanza agisce sul funzionamento della leptina, l'ormone prodotto dalle cellule del grasso che segnala al cervello in che momento l'organismo ha assunto l'energia di cui ha ... (Continua)

14/05/2015 14:37:43 Il loro consumo è associato a un rischio inferiore di cancro

Gli effetti antitumorali di agli e cipolle
L'aglio mostra evidenti proprietà antitumorali. L'ipotesi da tempo avanzata dai ricercatori è stata confermata dagli scienziati del National Cancer Insitute di Bethesda, nel Maryland, che hanno pubblicato una revisione sull'argomento sulle pagine della rivista Cancer Prevention Research.
Il positivo effetto protettivo dell'aglio è in realtà una peculiarità comune a tutti gli ortaggi della famiglia delle alliaceae, vale a dire cipolle, scalogni e porri. Vari studi di laboratorio hanno ... (Continua)

11/05/2015 09:33:00 Le cure rischiano di essere inefficaci se si è in sovrappeso

L’obesità può far perdere i capelli
Chili di troppo? Capelli in meno. L’equazione è più che mai attendibile e non va assolutamente sottovalutata. Il sovrappeso grave, o obesità, infatti, non è solo uno dei maggiori fattori di rischio per lo sviluppo di molte patologie croniche, quali malattie cardiache e respiratorie, diabete, ipertensione e alcune forme di cancro, ma può anche spianare la strada a malattie della pelle e provocare una importante caduta dei capelli.
A lanciare l’allarme è il Dott. Fabio Rinaldi, presidente ... (Continua)

02/04/2015 11:46:00 Utile anche la forza esercitata da una stretta di mano

Una scansione in 3D del volto per capire l'età biologica
L'età biologica non avrà più segreti. Secondo un team di ricercatori dell'Accademia delle scienze cinese, infatti, una scansione tridimensionale del volto offrirà risultati molto precisi riguardo il livello di invecchiamento biologico di un soggetto.
I ricercatori cinesi hanno realizzato una serie di scansioni 3D sul volto di 332 persone fra i 17 e i 77 anni, grazie a una speciale macchina fotografica denominata 3dMDface System.
In tal modo sono riusciti a ricreare una sorta di mappa ... (Continua)

24/03/2015 09:30:00 Dormire il pomeriggio migliora le potenzialità del cervello

Il pisolino aiuta la memoria
Una pennichella dopo pranzo potenzia le nostre capacità mnemoniche. Lo dice uno studio pubblicato su Neurobiology of Learning and Memory da un team della Saarland University, in Germania.
Secondo gli esiti dello studio, un pisolino di 45 minuti aumenta di 5 volte la memoria. I ricercatori tedeschi hanno chiesto a un gruppo di volontari di imparare 90 parole singole e 120 coppie di parole non legate fra di loro da un senso logico. Finito il test, alcuni volontari hanno guardato un Dvd, mentre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale