Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 632

Risultati da 41 a 50 DI 632

18/12/2015 14:47:47 Le cose da sapere sul dolce di Natale più famoso

Come scegliere il panettone giusto
Nonostante l'abbondanza che sempre contraddistingue le tavole degli italiani durante il Natale, in fatto di dolci il panettone domina incontrastato o quasi. È di gran lunga il dolce di Natale più venduto e desiderato, ma lo conosciamo veramente?
Innanzitutto, è bene sapere con cosa si ha a che fare da un punto di vista di valori nutrizionali. Una fetta da 100 grammi di panettone fornisce in media 333 calorie, con un apporto energetico largamente sbilanciato a favore di carboidrati (63 per ... (Continua)

16/12/2015 15:22:31 I rimedi fitoterapici per aumentare le difese immunitarie

L'olivello spinoso previene i malanni del freddo
È arrivata la stagione fredda e grazie agli integratori si possono prevenire e curare le malattie che caratterizzano i mesi invernali. Anche quest’anno l’Osservatorio PoolPharma Research interviene per informare la popolazione sullo studio svolto in relazione alla prevenzione e cura delle malattie dell’apparato respiratorio.
Secondo questo studio, le malattie più diffuse e più frequenti sono: raffreddore, laringite, tracheite e influenza accompagnata talvolta da febbre.
Spesso queste ... (Continua)

15/12/2015 15:49:00 Alterazione genetica responsabile della resistenza ad abiraterone

Il Dna spiega la farmaco-resistenza del cancro alla prostata
Una variazione genetica è responsabile dell’aumento fino a cinque volte della resistenza contro l’abiraterone, un nuovo farmaco ormonale di recente approvato nella lotta contro il tumore della prostata.
Un semplice prelievo di sangue, unito a sofisticati esami di laboratorio in grado di decifrarne il materiale genetico contenuto, potrà indicare quali siano i migliori trattamenti farmacologici per ogni singolo paziente affetto da tumore alla prostata. La cosiddetta “medicina di ... (Continua)

14/12/2015 12:45:00 Scoperte al computer da ricercatori italiani

Nuove molecole per l'artrite reumatoide
Scoperte tre nuove classi di molecole efficaci contro i casi più critici di artrite reumatoide. Le molecole, già coperte da brevetto, diventeranno dei farmaci grazie all’azienda farmaceutica italiana Galsor Srl.
A realizzare la scoperta sono stati i ricercatori della Facoltà di medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Policlinico 'Agostino Gemelli' di Roma in collaborazione con colleghi dell’Istituto di chimica del riconoscimento molecolare del Consiglio nazionale ... (Continua)

14/12/2015 10:25:00 Protesi ottenuta grazie a ossa prelevate da cadavere

C'è anche il trapianto di gomito
Una complessa operazione chirurgica ha consentito a un uomo di riacquistare il movimento del braccio compromesso da un serio danno cerebrale. È successo all'Ospedale dell'Angelo di Mestre, dove un'équipe di chirurghi diretta da Andrea Miti ha provveduto a impiantare una protesi formata da ossa prelevate da cadavere.
"L'intervento – precisa Miti - non è il primo che viene effettuato, ma è di particolare interesse perché solitamente avviene su pazienti che hanno un tumore. In questo caso si è ... (Continua)

11/12/2015 16:16:00 SIP e SIPPS presentano la prima Consensus sulla vitamina D

Vitamina D nei bambini, le raccomandazioni
Per la prima volta in Italia due società pediatriche – SIP e SIPPS – hanno messo a punto un Consensus sulla vitamina D in età infantile. Il documento fornisce le raccomandazioni mirate alla prevenzione dell’ipovitaminosi D in età pediatrica, individuando i soggetti a rischio ed indicando le modalità di profilassi/trattamento.
“La principale novità del documento è rappresentata dalle recenti acquisizioni scientifiche relative alle azioni extrascheletriche della vitamina D nel bambino e ... (Continua)

11/12/2015 14:52:00 I soggetti obesi mostrano un rischio raddoppiato di sviluppare la malattia

Il grasso favorisce l'artrosi
5 chili in più del dovuto si traducono in un aumento del 36 per cento del rischio di sviluppare l'artrosi. Lo dice uno studio americano di cui si è discusso in un incontro di esperti a Milano.
Secondo gli scienziati statunitensi, l'aumento del rischio va attribuito al maggior carico articolare che deve sopportare il corpo. Rocco Papalia, docente di Ortopedia e Traumatologia presso il Campus Biomedico di Roma, spiega: «Oggi è stato messo a punto un trattamento infiltrativo a base di acido ... (Continua)

11/12/2015 14:25:12 Il vademecum per evitare questa spiacevole sorpresa durante le feste

Rischio mal di testa sotto l’albero
È ufficialmente partita la corsa ai preparativi e la stagione delle feste si annuncia come sempre frenetica. Le ultime settimane di dicembre sono un susseguirsi di brindisi, abbuffate, addobbi e acquisti.
Natale e Capodanno sono tra i momenti più attesi dell’anno, ma possono tramutarsi in uno dei periodi più stressanti del calendario ed ecco che sotto l’albero, insieme ai regali, molti italiani rischiano di trovare il mal di testa. “Un disturbo fastidioso, che merita però la giusta ... (Continua)

10/12/2015 11:26:00 Studiata per facilitare la vita dei pazienti amputati

Arriva i-Limb, la mano robot che si attiva con un'app
Basta scaricare un’app sul proprio smartphone per mettere in funzione i-Limb, nuova protesi robotica di ultima generazione, sviluppata dall’azienda inglese Touch Bionics.
I-Limb, messa a punto per i militari reduci dall’Afghanistan, è in grado infatti di attivarsi in wi-fi sfruttando la tecnologia mioelettrica.
Questo tipo di tecnica, utilizzata in bioingegneria, sfrutta le deboli correnti bioelettriche generate dall’attività muscolare che, opportunamente amplificate e integrate, ... (Continua)

10/12/2015 Non riescono a stimare con precisione la temperatura corporea

I termometri periferici sono poco efficaci
Un articolo apparso su Annals of Internal Medicine ha svelato la parziale inefficacia dei termometri periferici per la misurazione della febbre. In particolare, il primo autore Daniel Niven, che lavora presso il Dipartimento di medicina critica Peter Lougheed Centre di Calgary, ha analizzato le caratteristiche dei termometri che si inseriscono nell'orecchio o sotto l'ascella: «La temperatura corporea è un parametro
comunemente usato nei pazienti con malattie infettive per la diagnosi, il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale