Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1032

Risultati da 1001 a 1010 DI 1032

19/07/2002 

Dieta ricca di vitamina C riduce rischio Alzheimer
Dati di laboratorio hanno suggerito che lo stress ossidativo può contribuire alla patogenesi del morbo di Alzheimer.
Il rischio di sviluppare questa malattia potrebbe però ridursi con l’assuzione di antiossidanti in grado di controbilanciare l’effetto negativo dovuto allo stress ossidativo. I riceratori olandesi del Rotterdam Study hanno condotto uno studio prospettico per verificare se l’assunzione con la dieta di elementi antiossidanti possa influenzare il rischio di sviluppare il ... (Continua)

11/07/2002 

Aspirina riduce rischio di cancro ai polmoni nelle donne
L'acido acetilsalicilico potrebbe ridurre del 34% il rischio di tumore del polmone nelle donne. Anzi, l'incidenza del carcinoma a grandi cellule potrebbe essere più che dimezzato.
Questa la conclusione di uno studio condotto dai ricercatori della New York University e pubblicato sul British Jurnal of Cancer, che sembra confermare i risultati di lavori precedenti.
Gli specialisti hanno studiato circa 14.000 donne osservando il consumo di aspirina. Secondo i ricercatori, l'assunzione ... (Continua)

11/07/2002 

Frutta, verdura e cereali nella prevenzione dell'osteoporosi
Frutta e verdura sembrano proteggere le persone anziane dal rischio di osteoporosi, mentre un effetto negativo sembrano averlo cioccolata e dolciumi.
Questa l'osservazione di uno studio condotto da ricercatori dell'Università di Boston nel Massachusetts su 900 pazienti. Gli specialisti ricordano che l'osso è un tessuto vivo, ed è probabile che un vasto numero di nutrienti contribuiscono al suo metabolismo.
Gli autori hanno raccolto informazioni rispetto alla dieta e alla densità ... (Continua)

28/06/2002 
Vitamina C ed E per ridurre rischio Alzheimer
Le vitamine C ed E potrebbero ridurre il rischio di Alzheimer, almeno secondo due nuovi studi, pubblicati sulla rivista Jama, che hanno testato le proprietà di queste sostanze antiossidanti contenute negli alimenti.
Secondo gli ultimi dati, ricordano ricercatori dell'Erasmus Medical Center di Rotterdam, lo stress ossidativo sembra contribuire allo sviluppo della malattia di Alzheimer. Gli specialisti hanno studiato 5.395 pazienti, con più di 55 anni al momento del reclutamento (anni ... (Continua)
20/06/2002 

Vino e birra proteggono il cuore
E' sicuro: bere con moderazione vino e birra significa proteggere cuore e arterie. A confermare definitivamente quello che fino ad oggi sembrava ancora un dato incerto è uno studio tutto italiano condotto in équipe dai ricercatori del Consorzio Mario Negri Sud di Santa Maria Imbaro (Chieti) e dall'Università Cattolica di Campobasso, e pubblicato su 'Circulation'.
''Si tratta della prima metanalisi al mondo fatta per quantificare i benefici del consumo prudente di alcolici sul ... (Continua)

29/05/2002 

Dopo 11 settembre più alcol, sigarette e erba
Dopo la distruzione delle torri gemelle i newyorkesi compensano bevendo più alcol e fumando più sigarette e spinelli. In particolare, un'indagine telefonica ha rivelato che il 25% beve di più, il 10% fuma più sigarette e il 3% ha aumentato il consumo di marijuana. Lo ha scoperto uno studio, svolto a cinque settimane di distanza dall'attacco dell'11 settembre, pubblicato sulla rivista 'American Journal of Epidemiology'.
David Vlahov e Sandro Galea, della New York Academy of Medicine, tra ... (Continua)

02/05/2002 

Sigarette e tè ridurrebbero il rischio di Parkinson.
Una nuova ricerca, resa pubblica dal American Journal of Epidemiology, fornisce ulteriori prove sul collegamento fra il fumo e il presunto minor rischio di contrarre il morbo di Parkinson.
Ben lungi dal suggerire il fumo come la strada per ridurre il rischio di contrarre il morbo, i ricercatori precisano però che capire il rapporto tra fumo e Parkinson potrebbe contribuire ad identificare la causa della malattia e il modo migliore per trattarla o prevenirlA.
Con il morbo di ... (Continua)

23/04/2002 

Rischio cancro: determinanti primi 20 anni di vita
Lo stile di vita condotto fino ai 20 anni dice di più del patrimonio genetico quanto al rischio di ammalarsi di cancro. Ambiente, abitudini alimentari, fumo: sono alcuni dei fattori, riassumibili come “stile di vita”, e che sono determinanti, nei primi 20 anni d'eta' piu', più dei fattori genetici. A dimostrarlo sono due studi svedesi, in via di pubblicazione sull''International Journal of Cancer', condotti su due generazioni di immigrati, una nata in Svezia e l'altra giunta nel paese ... (Continua)

16/04/2002 

Sei normale sessualmente? Ecco il test in 25 domande
Siamo normali sessualmente? Le nostre manie sessuali sono innocui desideri o vere e proprie ossessioni? Un sito internet realizzato con l'impegno del ministero della Sanita' di Singapore pubblica un test in 25 domande che promette di aiutarci a scoprirlo.
Oggi pubblichiamo il test per gli uomini
Un numero di risposte positive che va da 1a 3 indica un comportamento sessuale preoccupante, per cui l'interessato dovrebbe discutere apertamente con un amico o con un membro della ... (Continua)

08/03/2002 

Bere caffè previene la carie
Si verificherà l'incremento spasmodico di consumo in bar e locali pubblici? Useremo, come se fosse uno spazzolino alimentare, la bevanda cara ai brasiliani?
Probabilmente no. Ma è tuttavia certo che il caffè agisce per la tutela e la salute dei nostri denti. Ciò grazie a particolari proprietà anti-batteriche secondo quanto rivelato da ricercatori delle università di Pavia e Ancona. I grani di caffè torrefatto, secondo gli studiosi che hanno realizzato test 'in vitro', hanno la capacità ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale