Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1032

Risultati da 341 a 350 DI 1032

18/03/2014 12:57:08 L'uso di quelli insaturi non migliora le cose

I grassi saturi non fanno male al cuore
Una ricerca condotta dall'Università di Cambridge rivela una sorprendente novità sull'associazione grassi/salute del cuore. In realtà, stando ai risultati pubblicati su Annals of Internal Medicine, i grassi saturi non sembrano associati a un decadimento della salute cardiaca, come comunemente si pensa.
L'analisi, che ha passato in rassegna un vasto archivio di ricerche sull'argomento, non ha trovato alcuna associazione fra contenuto di grassi saturi nel sangue e rischio coronarico. La ... (Continua)

17/03/2014 12:27:35 Come prevenire diabete, artrite e malattie neurodegenerative

I segreti della dieta anti-infiammatoria
Possiamo fare molto per prevenire le malattie di tipo infiammatorio grazie a un'alimentazione adeguata. Diabete, artrite, patologie cardiovascolari e malattie neurodegenerative possono essere allontanate tramite un regime alimentare attento a ridurre le possibili fonti di infiammazione.
Ad esempio, è necessario ridurre di molto il consumo dei carboidrati, e quindi di pasta, pane, riso e patate. Inoltre, bisogna consumare le ormai proverbiali 5 porzioni al giorno di verdure, meglio quelle ... (Continua)

15/03/2014 11:05:33 I consigli per preservare la salute di questi preziosi organi

Un eccesso di proteine mette in pericolo i reni
Una corretta alimentazione è senz'altro amica anche dei nostri reni. In occasione della Giornata mondiale del rene, l'Associazione nazionale dei dietisti ha proposto un elenco di suggerimenti da mettere in atto per difendere la funzionalità di questi organi, troppo spesso messi a dura prova dalle nostre cattive abitudini alimentari. In particolare, è bene evitare un eccesso di proteine, fosforo e potassio per prevenire le malattie renali, che colpiscono ormai cinque milioni di italiani.
Ecco ... (Continua)

14/03/2014 11:22:28 L'ormone dell'amore contrasta il disturbo

L'ossitocina arruolata contro l'anoressia
L'amore potrebbe essere lo strumento ideale per scardinare le resistenze psicologiche presenti nelle ragazze affette da anoressia. Nello specifico, una ricerca coreana suggerisce l'utilizzo dell'ossitocina, denominata appunto “ormone dell'amore” perché prodotto durante i rapporti sessuali, il parto o l'allattamento al seno.
L'ormone sarebbe in grado di modificare in senso positivo la tendenza all'anoressia, stimolando il consumo di cibi ipercalorici e la preferenza di modelli estetici più ... (Continua)

11/03/2014 11:53:00 Yogurt e latticini per dimagrire

Il calcio, un alleato per il controllo del peso
Il calcio è il minerale più abbondante dell'organismo e localizzato al 99% nello scheletro. Questo minerale viene spesso collegato al benessere di ossa e denti, ma oltre alla funzione che svolge su queste specifiche parti del corpo, il calcio partecipa anche al processo di coagulazione del sangue, al mantenimento della normale funzione muscolare, alla neurotrasmissione e ricopre un ruolo fondamentale rispetto al metabolismo energetico.
L’Osservatorio AIIPA (Associazione Italiana Industrie ... (Continua)

10/03/2014 13:03:00 Il frutto migliora il profilo lipidico plasmatico

Le fragole riducono il colesterolo
Mangiare fragole riduce i livelli di colesterolo nel sangue. A dirlo è uno studio dell'Università Politecnica di Ancona pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry dal prof. Maurizio Battino in collaborazione con alcuni atenei spagnoli.
Già note per il loro potere antiossidante, le fragole dimostrano quindi di poter agire in maniera positiva sui livelli di colesterolo cattivo e sui trigliceridi, migliorando di conseguenza il profilo lipidico plasmatico generale e la funzionalità ... (Continua)

10/03/2014 09:54:25 I suggerimenti degli esperti del Bambino Gesù

Un decalogo per i bimbi che non amano mangiare
I disturbi alimentari possono trarre fondamento sin dalla più tenera età. Per questo è importante cercare di correggere subito le cattive abitudini che sembrano prendere forma nei primi anni di vita. Molti bambini, ad esempio, hanno per così dire poca dimestichezza con frutta e verdura, una tendenza che può portare in età adulta a problemi di obesità.
Altri operano un'accurata selezione dei cibi da mangiare, altri ancora mostrano neofobia, ovvero una vera e propria paura di entrare in ... (Continua)

06/03/2014 14:57:00 Gravidanza, pillola e menopausa tra i fattori di rischio

Ictus, i rischi maggiori per le donne
A mettere a rischio di ictus le donne sono in particolare la gravidanza, la pillola anticoncezionale e la menopausa. Lo dicono le nuove linee guida emanate dall'American Heart Association e dall'American Stroke Association e pubblicate sulla rivista di settore Stroke.
Ai fattori di rischio in comune con gli uomini, quindi, le donne aggiungono anche altri elementi tipici del loro sesso, ricorda Cheryl Bushnell, direttrice del Wake Forest Baptist Stroke Center Education: “l'ictus è la quinta ... (Continua)

05/03/2014 12:53:42 Troppe proteine equivalgono a fumare 20 sigarette al giorno

Dieta iperproteica dannosa come le sigarette
Le diete che prevedono un consumo proteico superiore al normale fanno molto male, tanto quanto 20 sigarette al giorno. Lo dice uno studio dell'Università della California del Sud pubblicato sulla rivista Cell.
La ricerca è stata realizzata dal prof. Valter Longo e dai suoi colleghi della Scuola di Gerontologia dell'ateneo californiano che ha sede a Davis. I medici hanno coinvolto 6.318 adulti con età superiore a 50 anni, scoprendo che chi seguiva un regime alimentare ricco di proteine ... (Continua)

26/02/2014 17:12:35 Un aborto su 4 può essere prevenuto
Prevenire l'aborto grazie allo stile di vita
Uno studio danese dell'Università di Copenhagen ha messo in rilievo la possibilità di prevenire un aborto spontaneo su 4 fra quelli che si verificano nel primo trimestre di gravidanza. Gli scienziati hanno analizzato i dati di oltre 90mila donne, individuando i comportamenti a rischio per l'interruzione della gravidanza.
Tra i fattori di rischio principali ci sono un aumento del peso corporeo superiore ai 20 kg, essere in una condizione di obesità o di peso più basso della norma. Questi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale