Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1032

Risultati da 901 a 910 DI 1032

17/02/2005 

Il caffé dimezza il rischio di cancro al fegato
Uno studio Giappone ha stabilito che il consumo regolare di caffè riduce della metà i rischi di cancro al fegato. Lo studio realizzato su più di 90.000 persone è stato pubblicato mercoledì negli Stati Uniti sul Journal of the National Cancer  Institute.
Dopo avere osservato le proprietà anticancro della caffeina su animali da laboratorio, un gruppo di ricercatori giapponesi ha analizzato un rapporto di sanità pubblica riguardante un periodo di 10 anni che ha permesso di ... (Continua)

14/02/2005 
Meno grassi i bambini che bevono latte
A dirlo uno studio condotto dai ricercatori dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isa-Cnr) di Avellino, pubblicato sul British Journal of Nutrition e reso pubblico attraverso il sito internet del Cnr, Cnr.it.
I bambini che consumano poco latte hanno un indice di massa corporea (stima dell’adiposità totale) significativamente maggiore rispetto ai bambini che lo consumano più frequentemente. E’ quanto emerge da uno studio epidemiologico sulle ... (Continua)
09/02/2005 

Per perdere peso basta una lenta camminata
Per eliminare i chili di troppo basta anche una lenta camminata e non è necessario praticare jogging o camminare in modo spedito.
A dimostrarlo è stata una ricerca tutta italiana, che ha identificato quale sia l'andatura che meglio si adatta allo scioglimento dei grassi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, è stato condotto dal gruppo di ricerca dell'Università di Verona coordinato da Claudio Maffeis, docente di Clinica Pediatrica ... (Continua)

09/02/2005 
Il vino rosso e bianco e le nostre arterie
Perché il vino bianco non fa bene alle arterie quanto quello rosso? A rispondere a questa domanda è Roberto Volpe, Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma, intervenuto sulla rivista on-line del Cnr, "L'almanacco della Scienza".
Numerosi studi effettuati sulla popolazione, rocorda Volpe, suggeriscono l’esistenza di un rapporto tra consumo di alcool e rischio di mortalità cardiovascolare, per cui i moderati consumatori hanno un rischio più basso di infarto miocardico rispetto ... (Continua)
04/02/2005 

Troppo sale negli alimenti confezionati
Dall’inchiesta su 165 prodotti alimentari, dai piatti pronti alle caramelle, dai formaggi al pane, merendine e cereali, Altroconsumo, associazione indipendente di consumatori, ha riscontrato eccessive quantità di sale, che ingeriamo senza saperlo e senza poter controllare le dosi complessive assunte quotidianamente. L'inchiesta è oggetto di un comunicato reso pubblico sul sito web altroconsumo.it.
Il risultato? La nostra razione giornaliera di sodio va alle stelle, 10/11 grammi in ... (Continua)

27/01/2005 

Il Cnr conferma: ''l'appetito vien mangiando''
Il proverbio ''L'appetito vien mangiando'' ha una sua veridicità, ed è un guaio per chi è obeso, ma cosa ha a che fare la cannabis con questo dato di fatto, confermato dalla ricerca? Beh la cannabis in quanto tale no, ma l'effetto che essa provoca nel nostro organismo sì, perché l’assunzione ripetuta di cibi energetici, ricchi di grassi e calorici, come ad esempio quelli proposti nei Fast Food, ma non solo, ha l'effetto di far crescere l'appetito: insomma un effetto valanga in virtù del ... (Continua)

20/01/2005 
Vino e birra fanno bene al cervello della nonna
È stato pubblicato uno studio secondo il quale bere alcolici, in particolare vino e birra, può contribuire ad impedire il declino mentale, particolarmente nelle donne. Dallo studio è emerso anche che vino e birra possono, bevuti in quantità moderate, prevenire ictus e infarto.
Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e condotto da un gruppo dei ricercatori della Harvard School of Public Health di Boston, negli Usa, ha esaminato un gruppo di oltre 12.000 donne, ... (Continua)
19/01/2005 

L'acido folico potrebbe prevenire l'ipertensione arteriosa
Nelle donne, l'acido folico, abbondante nella frutta e nelle verdure verdi, potrebbe impedire, se assunto in abbondanza come integratore nutrizionale, lo svilupparsi dell'ipertensione arteriosa grazie all'azione che è in grado di esercitare sui vasi sanguigni. A stabilirlo è stato un ampio studio pubblicato negli Stati Uniti.
L'acido folico non ha però alcun effetto sulla pressione arteriosa quando è assorbito attraverso il consumo normale di frutta e verdura. Solo l'assorbimento in ... (Continua)

14/01/2005 
1,5 miliardi di ipertesi nel 2025
Secondo un articolo pubblicato sulla rivista britannica The Lancet entro il 2025 oltre un miliardo e mezzo di persone sarà iperteso, di questi tre quarti nei Paesi in via di sviluppo.
A formulare la previsione sono stati i ricercatori della Tulane University di New Orleans, negli Usa, dopo aver analizzato i dati di 30 studi, pubblicati dal 1 gennaio 1980 al 31 dicembre 2002, per un totale di 700 mila persone di diversi Paesi. A fronte di un'incidenza del 26,4 per cento della ... (Continua)
11/01/2005 

Salvia cinese efficace contro l'alcolismo
La tradizione erboristica considera la salvia un coadiuvante tradizionale per: Regolarizzare il flusso mestruale, Eccessiva sudorazione di mani e piedi, Digestione lenta, Eruttazioni, Meteorismo, Gonfiore addominale, Risalgono a due anni fa notizie provenienti invece dal mondo della scienza sulle virtù della salvia. L'olio estratto dalla salvia, ad esempio, ha proprietà stimolanti per il cervello e per la memoria e, inoltre, può essere un ingrediente importante per trattare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale