Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1032

Risultati da 911 a 920 DI 1032

04/01/2005 

Cnr brevetta il carciofo che accresce le difese immunitarie
Carciofi, ma anche cicoria, cipolla, lampagioni, funghi ed olive capaci di rinforzare le difese immunitarie fornendo al nostro corpo dei batteri buoni in grado di equilibrare la flora intestinale.
Li ha brevettati l’Ispa-Cnr e la notizia è apparsa sul sito web del Cnr, Cnr.it. Bastano due carciofi al giorno per introdurre circa un miliardo di cellule batteriche in grado di colonizzare l’intestino e renderlo resistente ai batteri patogeni. Il processo lascia inalterate le proprietà ... (Continua)

22/12/2004 
Anche Aleve è rischioso per il cuore?
Non c'è pace per chi vuole alleviare i propri dolori. Prima è toccato al Vioxx, prodotto da Merck, poi a Celebrex e Bextra, di Pfizer. Ora un altro antidolorifico di largo consumo, questa volta prodotto da Bayer, è stato posto sotto osservazione dalla Food and Drug Administration, l'ente federale americano responsabile della sicurezza di alimenti e farmaci per i rischi a carico del sistema cardiovascolare.
Si tratta dell'Aleve, un farmaco reperibile negli Stati Uniti over-the-counter, ... (Continua)
16/12/2004 
8 colazioni a confronto. Ogni scelta ha una sua motivazione
8 colazioni a confronto nella prima ricerca italiana dedicata alla sazietà.
Uomini e donne: scelte diverse e motivazioni differenti già a partire dalla prima colazione.
Il Distam, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche, Sezione Nutrizione Università degli Studi di Milano, assieme ad una nota azienda leader nel settore alimenti per la colazione, ha presentato oggi a Milano la prima ricerca italiana che illustra le caratteristiche sazianti dei ... (Continua)
09/12/2004 

Contro l'obesità infantile, spegnere la tv
L'obesità infantile colpisce circa un bambino su quattro e la prima causa è l'abuso di tv e videogiochi, non solo perché li induce alla sedentarietà, tenendoli incollati al video per oltre 5 ore al giorno ma anche perché promuove loro continuamente, attraverso la pubblicità, uno stile di vita votato al consumo, in particolare di bibite gassate, snack calorici ed altri alimenti, colpevolmente proposti dall'industria, che rendono piacciono molto ai bambini ma li rendono sempre più ... (Continua)

06/12/2004 
Anche il consumo moderato di alcool dannoso per la salute
Un bicchiere in più è tutta salute? Non necessariamente.
Ad affermarlo è Tim Stockwell, ricercatore dell'università di Victoria, nella Colombia-Britannica, che crede che le conclusioni degli studi che parlano degli effetti benefici di un consumo moderato di alcool sulla salute sono esagerate dai mass media e che i dati sui quali si basano potrebbero presentare difetti.
Stockwell, direttore di un centro di ricerca sulle tossicodipendenze, è il principale ricercatore di uno ... (Continua)
08/11/2004 
Dietro le stragi del sabato sera c'è la tendenza suicida
Secondo i neuropsichiatri, dietro le stragi del sabato sera c’è la voglia dei ragazzi di suicidarsi. Crescono i tentativi di suicidio in Italia e cresce l’ideazione suicida. In Italia un ragazzo su quattro e una ragazza su tre hanno intenzioni suicide.
Dietro alle stragi del sabato sera e alle morti per overdose si nasconde una disperata voglia di farsi del male fino a pensare di uccidersi. Una voglia di farsi del male che sta aumentando fra gli adolescenti. Un fenomeno in ... (Continua)
03/11/2004 

Frutta e verdura inutili contro il cancro?
Una dieta ricca di frutta e verdura sembra ridurre il rischio di eventi cardiovascolari ma, secondo un articolo apparso sul Journal of the National Cancer Institute, non sarebbe in grado di proteggere contro il cancro.
A sostenere questa tesi è Walter C. Willett, dall'Harvard School of Public Health di Boston che ha studiato gli effetti protettivi delle diete ricche di cibi vegetali, analizzando i dati di 71.910 donne che hanno partecipato ad uno studio sulla salute ... (Continua)

03/11/2004 
Caffè più sigaretta: combinazione deleteria per le arterie
Una fumante tazza di caffè seguita da una sigaretta: per molti sembra essere un rito in grado di recare sollievo, se non piacere. È probabile che la sensazione positiva che si prova sia dovuta semplicemente al senso di appagamento dovuto alla soddisfazione che segue la fine di una doppia astinenza, quella da caffeina e da nicotina. Non è questo però il rovescio della medaglia che una ricerca pubblicata dal Journal of the American College of Cardiology vuole rendere evidente ai fumatori ... (Continua)
26/10/2004 
Il succo di mirtillo fa aumentare il colesterolo buono
Uno studio condotto da ricercatori dell'Università di Laval, in Canada, mostra che il consumo quotidiano di succo di mirtillo permette di aumentare il tasso di colesterolo ''buono'', l'HDL, che è quello in grado di diminuire il rischio di malattie cardiovascolari.
Lo studio, condotto su 30 uomini in leggero sovrappeso e con un tasso elevato di colesterolo ''cattivo'', o LDL, ha evidenziato un aumento dell'8 per cento del tasso di colesterolo ''buono'' in 12 ... (Continua)
21/10/2004 

Caffè potrebbe facilitare infiammazioni dannose per il cuore
Bere quantità moderate o elevate di caffè potrebbe portare all'aumento dei livelli di numerosi indicatori della presenza di infiammazioni che potrebbero contribuire a spiegare perché studi precedenti avessero legato il consumo della bevanda con alcune malattie cardiache, di cui è nota l'origine infiammatoria.
Ad avanzare questa ipotesi è un team di ricercatori il cui studio è stato pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition ed è stato condotto da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale