Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 60

Risultati da 1 a 10 DI 60

23/05/2016 17:30:00 Sono i contraccettivi più sicuri a livello cardiovascolare

Levonorgestrel ed estrogeni, meno rischi per il cuore
Per ridurre al minimo il rischio cardiovascolare è preferibile assumere contraccettivi orali che contengono estrogeni a basso dosaggio e l'agonista progestinico levonorgestrel.
A dirlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team del Servizio sanitario assicurativo francese di Parigi diretto dal prof. Alain Weill. I ricercatori francesi si sono serviti delle banche dati sanitarie nazionali, analizzando i dati relativi a quasi 5 milioni di donne alle quali erano stati ... (Continua)

18/05/2016 15:39:00 Necessaria maggiore attenzione ai bisogni delle donne

Aborto, evitabile uno su quattro
Per la prima volta sono scese sotto soglia 100.000 le interruzioni volontarie di gravidanza nel 2014, assestandosi intorno a quota 97.500. Un traguardo importante, se si pensa che 30 anni fa erano circa 230.000: il fenomeno si è più che dimezzato.
Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, i tassi di abortività più elevati si riscontrano fra donne adulte in possesso di licenza media superiore (42,9%), con un posto di lavoro (43,6%) e senza figli (39%). Ma a preoccupare è la ... (Continua)

18/03/2016 12:27:44 Lo sprint finale che serve per raggiungere l'ovulo è garantito da ABHD2

Scoperto il recettore che dà la spinta agli spermatozoi
Gli spermatozoi viaggiano a velocità molto sostenute, questo si sa. I ricercatori dell'Università della California e della Yale University School of Medicine di New Haven hanno però scoperto che nella fase finale della loro traiettoria gli spermatozoi beneficiano di una spinta in più, quella assicurata dal recettore ABHD2.
La ricerca, finanziata dai National Institutes of Health e pubblicata su Science, apre la strada a nuovi possibili trattamenti per l'infertilità maschile e per lo sviluppo ... (Continua)

23/02/2016 17:15:00 Il dispositivo contiene la dapivirina, antivirale che blocca l'infezione

Un anello vaginale protegge le donne dall'Hiv
Con pochi dollari si può incidere in maniera drastica sulle percentuali di diffusione dell'Hiv, soprattutto in certe zone del mondo. Lo dimostra l'anello vaginale sperimentato nell'Africa subsahariana, zona del mondo fra le più colpite dall'Hiv. Due diverse ricerche, che hanno coinvolto un totale di 4.500 donne, hanno evidenziato l'efficacia del piccolo anello in silicone contenente il medicinale antivirale dapivirina, utile a contrastare la diffusione dell'infezione.
I due studi, pubblicati ... (Continua)

05/10/2015 11:35:00 Calcineurina fondamentale per la regolazione della fertilità maschile

La proteina utile per il pillolo
Il “pillolo” potrebbe essere più vicino di quanto si pensava. A rendere la realizzazione del contraccettivo orale maschile più concreta è uno studio dell'Università di Osaka pubblicato su Science da un team guidato dal prof. Haruhiko Miyata.
Al centro della ricerca c'è la calcineurina, una proteina essenziale per la regolazione della fertilità maschile.
Gli scienziati giapponesi hanno scoperto che nei testicoli dell'uomo esistono diverse versioni della proteina, e si sono concentrati alla ... (Continua)

11/09/2015 12:20:00 Il contraccettivo orale previene il cancro
La pillola riduce il rischio di tumore all'endometrio
Assumere la pillola contraccettiva protegge le donne dal rischio di insorgenza del tumore all'endometrio. A sostenerlo è uno studio pubblicato su Lancet Oncology. Annibale Volpe della Società Italiana della Contraccettiva (SIC) spiega: “più le donne hanno utilizzato in passato la pillola contraccettiva, tanto più risulta ridotto il rischio di cancro endometriale nel tempo".
Secondo le stime la pillola avrebbe scongiurato circa 400mila casi di tumore all'endometrio in soggetti con età ... (Continua)
30/03/2015 14:41:00 Scoprirla per intervenire al meglio

Calvizie, la causa è fondamentale
“Quando la caduta dei capelli è causata da una patologia sistemica, trattando la causa si ha anche la risoluzione del problema”, spiega Antonino Di Pietro, Direttore dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis. “Questa osservazione ci ha convinti dell’opportunità di avviare nel mese di aprile, presso il nostro Istituto all’interno della Clinica Sant’Ambrogio di Milano, uno studio osservazionale sulla caduta dei capelli nelle giovani donne per approfondire le cause di questo problema, a tutte verrà ... (Continua)

11/03/2015 17:08:00 L'Italia non segue la direttiva europea

Pillola dei 5 giorni dopo, rimane l'obbligo della ricetta
Una direttiva della Commissione Europea consente di ottenere la pillola dei 5 giorni dopo senza l'obbligo di un test di gravidanza. Tuttavia, l'Italia, attraverso il Consiglio superiore della sanità e l'Agenzia del Farmaco, ha deciso di non recepire la direttiva, pertanto rimarrà l'obbligo della prescrizione medica per il medicinale.
La pillola, già commercializzata in molti paesi europei con il nome di EllaOne dall'azienda Hra Pharma, è già stata oggetto di numerose discussioni anche sulle ... (Continua)

23/01/2015 17:12:24 Contraccettivi ormonali associati al pericolo di insorgenza del glioma

La pillola aumenta il rischio di cancro cerebrale
Ci sarebbe un nesso fra l'insorgenza del glioma, un cancro del cervello, e l'utilizzo della pillola anticoncezionale. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Odense University Hospital e della University of Southern Denmark e pubblicato sul British Journal of Clinical Pharmacology, l'uso del contraccettivo ormonale esporrebbe le donne a un aumento del rischio di cancro cerebrale.
I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a 319 donne che hanno ricevuto una diagnosi di glioma, ... (Continua)

22/09/2014 16:15:00 Un documento per scegliere l'opzione migliore

La contraccezione nelle donne con diabete
Le donne affette da diabete devono approcciarsi al problema della contraccezione con grande prudenza. Sono molte infatti le possibili complicanze che possono insorgere per questa categoria di pazienti.
A ricordarlo è un documento redatto da Angela Napoli a nome del gruppo Donna Amd (Associazione medici diabetologi) e insieme alla Società italiana di Contraccezione (Sic) e al Gruppo Intersocietario Amd-Sid Diabete e Gravidanza.
“In effetti”, spiega Napoli, “abbiamo riscontrato poca ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale