Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 65

Risultati da 31 a 40 DI 65

11/07/2012 12:17:05 Aria condizionata e viaggi mettono sotto stress la schiena

Come godersi l’estate senza rimetterci la schiena
La quota più rilevante di chi soffre di mal di schiena non presenta patologie vere e proprie, ma “subisce” situazioni indirette, e prevalentemente legate a errori di stili di vita. E non è certo d’estate il periodo migliore per “rimettersi in riga”, anzi. Il rischio è proprio quello di sottovalutare il problema e magari rovinarsi le vacanze.
Per chi ha già sofferto o soffre di mal di schiena, un cambio repentino di abitudini quotidiane in casa, in ufficio, in auto, oppure semplicemente a ... (Continua)

09/05/2012 21:58:55 Prednisone a rilascio modificato riduce la gravità della malattia

Lodotra® per i pazienti con artrite reumatoide (AR)
I dati dello studio CAPRA-2 [Circadian Administration of prednisone in Rheumatoid Arthritis], pubblicato di recente sugli Annals of the Rheumatic Diseases, hanno dimostrato che Lodotra® (prednisone a rilascio modificato) in combinazione con un disease modifying anti-rheumatic drug (DMARD), ha migliorato rapidamente i sintomi dell’artrite reumatoide (AR), tra cui la rigidità mattutina ed il dolore, ed è stato clinicamente efficace nel ridurre la gravità della malattia rispetto al ... (Continua)

25/01/2012 16:17:11 Il disturbo può essere curato in maniera definitiva
Scoperta una cura per l’asma grave
Presentati durante un congresso sull'asma e BPCO che si sta tenendo a Verona i risultati di un'importantissima ricerca scientifica, forse rivoluzionaria nell’approccio e nella cura della malattia.
Alla base della ricerca, tutta italiana, che sarà pubblicata a breve su una importante rivista scientifica americana, l'International Journal of Immunopathology and Pharmacology, sono gli effetti, a lungo termine degli anticorpi monoclonali (sostanze che inibiscono gli anticorpi allergici Ige ... (Continua)
09/01/2012 Meno dolore grazie alle iniezioni di gas

L'ozono sconfigge il mal di schiena
Un valido aiuto in caso di mal di schiena. Si tratta dell'ozono, gas che ci protegge dalle radiazioni ultraviolette ma che può essere anche pericoloso se inalato. Una ricerca dell'Università di Francoforte effettuata su un totale di 327 volontari che soffrono di mal di schiena ha rivelato l'efficacia di una terapia con una singola iniezione di ozono per alleviare il dolore.
Gli scienziati tedeschi hanno verificato che nel 37 per cento dei casi i soggetti trattati riferivano di non avere ... (Continua)

01/09/2011 13:20:20 Lo stress non ostacola la gravidanza anzi la favorisce

Stress e fertilità
«Non bisogna aver paura del desiderio di avere un figlio. Anzi, questo è il primo passo per diventare mamme». Michael Jemec, specialista in medicina della riproduzione del centro di procreazione assistita ProCrea di Lugano, sfata il luogo comune secondo il quale pensare troppo insistentemente ad una gravidanza sarebbe controproducente. «La donna non deve avere paura del desiderio di rimanere incinta perché non è questo che impedisce la gravidanza», prosegue Jemec. «Desiderare un figlio, ... (Continua)

21/07/2011 Il morbillo, contagio, sintomi e cura

Il morbillo, tutto quello da sapere
Il morbillo è una delle malattie esantematiche infettive che colpisce soprattutto i bambini tra 1 e 3 anni. Se compare in età adulta, si tratta di una forma atipica di morbillo (SAM). E’ causata da un virus, il Paramyxovirus . Questo virus, poco resistente fuori dall'organismo e sensibile agli agenti chimici e a quelli fisici, è un virus ad RNA negativo e fa parte della famiglia dei Paramyxoviridae, Genere Morbillivirus. E’ una malattia molto contagiosa: si trasmette per via aerea, tramite ... (Continua)

27/06/2011 Ponfi rossi e pruriginosi su tutto il corpo

Attenzione agli acari del legno
Risvegliandoci da una notte di meritato riposo in vacanza, potremmo assistere alla inquietante visione del nostro corpo ricoperto di chiazze rosse, i cosiddetti ponfi: molto dolorosi e pruriginosi. Il responsabile è l'acaro del tarlo del legno. Mentre quest'ultimo non causa danni all'uomo, gli acari che lo accompagnano, che appartengono al genere Pyemotes, si contraddistinguono per le loro punture dolorose e ripetute.
Per questo è necessario provvedere a una sorta di messa in sicurezza ... (Continua)

19/05/2011 L’importanza di prevenire ulteriori fratture da fragilità
La frattura di femore nelle donne over 65 anni
Ogni anno, in Italia, si registrano 94.000 ricoveri per fratture di femore nella sola popolazione over 65 anni e, in 8 casi su 10 si tratta di donne. Un numero così elevato di fratture di femore, per effetto dell’invecchiamento della popolazione, è destinato, tra l’altro, ad aumentare ulteriormente nei prossimi anni.
Da queste premesse nasce il progetto educazionale integrato “Stop alle fratture”, un’iniziativa di grande rilevanza sociale firmata dalle 5 Società Scientifiche alle quali ... (Continua)
09/03/2011 Farmaco sostituisce le terapie esistenti eliminandone gli effetti tossici
Nuova terapia contro la sindrome nefrosica
Un farmaco biologico e una somministrazione della terapia ogni 6-12 mesi. È la grande novità nel campo dei trattamenti contro la sindrome nefrosica, malattia renale che fino ad oggi produceva effetti devastanti sulla vita di tanti piccoli pazienti.
Il risultato è frutto del lavoro dei ricercatori dell’Unità Operativa Nefrologia, Dialisi, Trapianto dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova che, al termine di uno studio durato 3 anni, hanno dimostrato che l’uso di un farmaco biologico ... (Continua)
12/01/2011 Studio italiano apre la via a trattamenti mirati

Piastrinopenia, identificata la causa genetica
La causa genetica di un tipo di piastrinopenia ereditaria, ovvero la carenza di piastrine che servono ad arrestare le emorragie, è stata individuata da un gruppo di ricercatori italiani. Si tratta di uno studio finanziato da Telethon e pubblicato sulle pagine dell'American Journal of Human Genetics.
La ricerca è stata coordinata da Carlo Balduini, docente dell'Università di Pavia, con la collaborazione di diversi gruppi storicamente impegnati con Telethon nello studio dei difetti ereditari ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale