Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 328

Risultati da 1 a 10 DI 328

15/07/2016 17:04:22 Rara condizione che porta al gonfiore di un arto inferiore

Malattia avventiziale cistica, sembra trombosi ma non lo è
I sintomi della malattia avventiziale cistica possono essere scambiati facilmente per quelli che caratterizzano la trombosi venosa profonda. È ciò che emerge da uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team della Queen University di Kingston, in Canada.
La malattia avventiziale cistica si caratterizza per la comparsa di un gonfiore monolaterale a un arto inferiore: «La malattia avventiziale cistica è caratterizzata dall'accumulo di un fluido gelatinoso contenente ... (Continua)

31/05/2016 14:45:20 Stimolano la funzione di rinnovamento cellulare del nostro Dna

I led aiutano a combattere le rughe
La tecnologia led come elisir di giovinezza. Arriva in medicina estetica un nuovo trattamento per contrastare piccole rughe, rassodare la pelle e combattere la cellulite. Già conosciuti nel campo dell’illuminazione, i led - acronimo di Light Emission Diode - se utilizzati a determinate lunghezze d’onda hanno importanti proprietà ringiovanenti, con un grande vantaggio: «Non hanno alcuna controindicazione», premette Patrizia Gilardino, chirurgo estetico di Milano.
La novità è nella nuova ... (Continua)

20/05/2016 11:40:10 Possibile seguire il decorso della Distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

La risonanza magnetica svela i segreti della FSHD
Un team di ricercatori italiani ha per la prima volta dimostrato che con la risonanza magnetica è possibile vedere passo dopo passo il decorso di una grave malattia che colpisce i muscoli, la Distrofia muscolare facio-scapolo-omerale (FSHD).
Lo studio, condotto da scienziati dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico A. Gemelli di Roma, è stato pubblicato su Annals of Neurology, una tra le più prestigiose riviste di neurologia clinica e neuroscienze.
Si tratta di ... (Continua)

20/04/2016 12:26:49 Il sistema è affidabile e ben tollerato

Argus II, positivi i nuovi risultati
Sono stati annunciati i nuovi dati disponibili su Argus II, l'impianto di protesi epiretinica ideato dall'azienda americana Second Sight. I risultati, relativi allo studio FLORA, mostrano un miglioramento sia delle prestazioni visive che dell’autonomia del paziente e una buona tolleranza e affidabilità del sistema a lungo termine.
Un miglioramento significativo della funzione visiva è stato evidenziato con il dispositivo acceso per 24 attività testate su 35 ... (Continua)

31/03/2016 15:54:00 La malattia della pelle aumenta il rischio della patologia neurodegenerativa

Rosacea associata al Parkinson
I soggetti colpiti da rosacea rischiano più di altri anche l'insorgenza del morbo di Parkinson. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Jama Neurology da un team dell'Università di Copenhagen.
La rosacea è una malattia infiammatoria cronica della pelle che causa rossore, teleangectasie ed eritemi sul volto. Alexander Egeberg, principale autore della ricerca, spiega: «Quali siano le cause della rosacea non è ancora chiaro, ma un ruolo importante è svolto da una maggiore attività a livello ... (Continua)

22/03/2016 14:45:00 Possono trasformarsi in cellule gangliari della retina
Glaucoma trattato con cellule della pelle
Le cellule della pelle possono essere trasformate in cellule gangliari della retina, ovvero i neuroni preposti al trasferimento delle informazioni visive dall'occhio al cervello. Lo studio, firmato da scienziati della Purdue University di Indianapolis, apre la strada a nuovi possibili trattamenti atti a prevenire o a curare il glaucoma, la malattia oculare che colpisce appunto le cellule gangliari della retina.
I ricercatori hanno prelevato cellule della pelle da volontari colpiti da una ... (Continua)
16/03/2016 09:27:38 Contrasta i danni dello stress ossidativo

L'uva aiuta la vista
Agli occhi piace l'uva. Le carote non hanno l'esclusiva sui benefici indotti al nostro apparato oculare. Una ricerca della University of Miami Miller School of Medicine ha riscontrato nel consumo di uva la chiave per contrastare i danni indotti agli occhi dallo stress ossidativo. La produzione di radicali liberi, responsabili dei processi di invecchiamento, si riduce e le funzionalità della retina vengono preservate.
Lo studio, pubblicato su Nutrition, è stato condotto su modello murino, in ... (Continua)

10/03/2016 17:45:00 Procedura chirurgica mininvasiva per il trattamento del dolore

Discopatia, l'efficacia della biacuplastica
Il dolore provocato da una discopatia può essere positivamente trattato grazie alla biacuplastica. Si tratta di una procedura chirurgica mininvasiva che agisce attraverso l'ablazione dei neuroni che trasportano il segnale doloroso.
La tecnica, presentata nel corso del meeting annuale dell'American Academy of Pain Medicine, mostra una riduzione consistente dei sintomi riportati dai pazienti a un anno dall'intervento.
Michael Gofeld, anestesista presso il St Michael's Hospital and Women's ... (Continua)

09/03/2016 12:44:25 La degenerazione dei motoneuroni non è l'unica causa

Sla, anche i muscoli coinvolti nell'insorgenza
A provocare l'insorgenza della Sla non sarebbe soltanto la degenerazione dei motoneuroni. Lo ha scoperto un team di ricercatori italo-americani che ha pubblicato su Pnas i dettagli dell'analisi.
La Sla è una malattia neurodegenerativa che colpisce i motoneuroni. Queste cellule vengono distrutte e la persona perde in maniera progressiva il controllo muscolare, fino alla paralisi respiratoria.
Gli scienziati dell'Università La Sapienza di Roma, della Fondazione Ri.MED, dell'IRCCS San ... (Continua)

09/03/2016 12:29:00 Creato farmaco in grado di veicolare l’ormone direttamente nel cervello

Insulina e nanoparticelle per combattere l’Alzheimer
Analogamente a quanto accade ai diabetici, i pazienti affetti dal morbo di Alzheimer, conosciuto anche come Diabete di tipo 3, sviluppano una resistenza all’insulina cerebrale, condizione considerata un fattore di rischio per lo sviluppo della malattia. L’ormone, indotto come terapia sperimentale, è in grado di migliorare le facoltà cognitive in soggetti con l’Alzheimer, inibendo la neurodegenerazione.
Ora una ricerca coordinata dall’Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale