Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 1051 a 1060 DI 3691

02/04/2014 17:11:26 Il lungo addio alla carta

Ecco il fascicolo sanitario elettronico
La sanità italiana è alla vigilia di una grande rivoluzione. La parola d’ordine è digitalizzazione, un taglio netto con il passato che porterà all’abbandono di qualsiasi supporto fisico per tutta la nostra documentazione medica. In questo senso, il fascicolo sanitario elettronico rappresenta un’assoluta priorità, e non a caso è stato uno dei temi trattati durante l’undicesima edizione dell’Health It, il convegno su sanità e information technology organizzato dall’Istituto Internazionale di ... (Continua)

02/04/2014 11:39:00 Diversi approcci per un problema tutto nuovo

Dipendenza da internet, come prevenirla e curarla
Anche internet può creare dipendenza, ormai si sa. Nel corso di un incontro fra esperti che si è tenuto a Milano, sono state prese in considerazione le nuove forme di dipendenza tipiche di questa era ipertecnologica. Non solo internet, ma anche videogiochi, gioco d'azzardo on line, information overload, social network, pornografia.
Il direttore dell'Esc Team, che ha organizzato l'incontro, Paolo Antonio Giovannelli spiega: “alcuni paesi hanno dovuto affrontare queste dipendenze prima di noi, ... (Continua)

02/04/2014 11:17:00 Durante la gestazione aumenta il rischio di questa pericolosa infezione

L'Haemophilus influenzae minaccia la gravidanza
L'infezione da Haemophilus influenzae è più probabile durante la gravidanza. A renderlo noto è uno studio realizzato da Sara Collins del Public Health England di Londra, che ha sottolineato la pericolosità dell'infezione non solo per la salute delle mamme ma anche dei feti. La sua presenza aumenta infatti il rischio di aborto o di parti con bambini nati morti.
I ricercatori hanno analizzato gli effetti dell'infezione da Haemophilus influenzae sulle donne in età riproduttiva residenti in ... (Continua)

02/04/2014 La restrizione calorica aumenta l'aspettativa di vita
Mangiare meno per vivere di più
Un team di ricerca della Wisconsin-Madison University ha stabilito che l'adozione di una dieta ipocalorica si traduce in un aumento significativo dell'aspettativa di vita. La sperimentazione, effettuata sulle scimmie, ha mostrato che negli esemplari che l'hanno seguita, la restrizione calorica fa vivere fino a tre volte di più rispetto alle scimmie che mangiano senza regole.
I test hanno riguardato le scimmie della specie Macaca mulatta, la cui alimentazione è stata prima osservata e poi ... (Continua)
01/04/2014 11:48:14 La loro attività come base per una sorveglianza personalizzata

Cancro alla vescica, l'importanza dei polimorfismi
Prevenire e trattare nel miglior modo il cancro della vescica potrebbe risultare più facile grazie all'individuazione di una serie di polimorfismi a singolo nucleotide (SNPs) legati a questo tipo di tumore.
Lo afferma uno studio pubblicato sul British Journal of Urology International coordinato da Margaret Karagas del Norris Cotton Cancer Center presso la Geisel School of Medicine di Lebanon, nel New Hampshire.
Spiega la ricercatrice: “nel mondo occidentale il cancro della vescica è il ... (Continua)

31/03/2014 12:40:00 Nuove conferme da uno studio americano

Il matrimonio è un toccasana per uomini e donne
Se ci tenete alla salute del vostro cuore dovreste sposarvi. Un'ulteriore conferma degli effetti positivi della vita a due viene da uno studio del Langone Medical Center presso la New York University firmato da Carlos Alviar.
Lo studio, presentato durante l'American College of Cardiology, ha valutato la salute di oltre 3 milioni e mezzo di persone attraverso una serie di esami atti a verificare la funzionalità delle arterie in vari siti dell'organismo, dalle gambe al cuore e al ... (Continua)

31/03/2014 Ricercatori italiani compiono importante scoperta

Identificato un nuovo gene che causa la Sla
È stato identificato un nuovo gene, coinvolto nell'esordio della SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica – Morbo di Lou Gehrig). Il gene, denominato Matrin3 e localizzato sul cromosoma 5, è stato scoperto in diverse ampie famiglie con più membri affetti da SLA e da demenza frontotemporale. I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista internazionale Nature Neuroscience, che ha addirittura dedicato la propria copertina all'evento.
La scoperta di un nuovo gene ... (Continua)

29/03/2014 11:58:21 Studio italiano ripercorre la storia dell'evoluzione della risposta immunitaria
Infezioni, una lotta millenaria
Come siamo sopravissuti alle infezioni nella nostra storia evolutiva? Quali sono stati i geni che ci hanno aiutato a resistere ai nostri peggiori nemici? La selezione naturale ha lasciato delle "impronte" che ci stanno aiutando a capire non solo il passato ma anche il destino futuro della nostra specie.
La rivista PLoS Genetics pubblica uno studio nato dalla collaborazione tra gli IRCCS Eugenio Medea e Fondazione Don Gnocchi, l'Università degli Studi di Milano e l'Università di Milano ... (Continua)
28/03/2014 16:02:56 L'obiettivo è l'individuazione di una molecola chiave

La scommessa italiana per la cura della fibrosi cistica
La ricerca sulla fibrosi cistica ha imboccato una strada molto promettente che punta alla correzione del difetto di base della proteina CFTR responsabile dell’insorgere della malattia genetica grave più diffusa.
Infatti, essa conta solo nel nostro paese oltre due milioni e mezzo di portatori sani, spesso inconsapevoli di esserlo, che possono trasmettere la malattia ai loro figli. La chiave è un farmaco “intelligente” in grado di intervenire sugli effetti della mutazione genetica più ... (Continua)

27/03/2014 Primi difetti già nel grembo materno

L'origine dell'autismo
L'autismo trae la propria origine da alcuni difetti nelle primissime fasi dello sviluppo fetale, in particolare di quello relativo alla corteccia cerebrale. Lo dice una ricerca dell'Università di San Diego pubblicata sul New England Journal of Medicine.
Per farlo, i ricercatori hanno creato un modello tridimensionale delle parti del cervello autistico grazie al quale si può verificare l'anomalia a carico di alcuni frammenti di corteccia non correttamente sviluppati secondo lo schema tipico ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale