Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 1241 a 1250 DI 3691

08/11/2013 11:52:41 Rischi minori di fibrosi del fegato rispetto agli uomini

Gli estrogeni aiutano il fegato delle donne
I soggetti affetti da steatoepatite non alcolica rischiano una fibrosi grave del fegato. Tuttavia, nelle donne questo pericolo è minore rispetto agli uomini grazie all'influenza esercitata dagli estrogeni. Dopo la menopausa, infatti, lo scarto fra i due sessi tende a ridursi.
“Queste differenze fanno pensare che gli estrogeni rivestano un ruolo protettivo importante contro lo sviluppo della fibrosi epatica grave”, afferma Ayako Suzuki, del Central Arkansas Veterans Healthcare System di ... (Continua)

08/11/2013 11:36:11 Studio italiano svela l'origine genetica della patologia
Epilessia mioclonica, individuato il gene responsabile
È stato individuato il gene responsabile dell'epilessia mioclonica corticale. Il risultato è opera di un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in collaborazione con il Gaslini di Genova, il Meyer di Firenze e l’Università La Sapienza di Roma.
La ricerca, coordinata dal professor Giorgio Casari, direttore del Centro di Genomica Traslazionale e Bioinformatica e professore ordinario dell’Università Vita-Salute San Raffaele, è pubblicata sulla rivista scientifica Annals of ... (Continua)
08/11/2013 09:43:03 Sofisticato sistema di analisi ideato da ricercatori italiani

Un'app ti fa il check-up
Il mercato delle app che si rivolgono ai temi della salute è sempre più in fermento. Uno studio in corso di svolgimento presso l'Università di Messina arriverà nel giro di pochi anni alla messa a punto di un'applicazione per smartphone in grado di stabilire le condizioni di salute generali di un soggetto partendo soltanto da un semplice soffio.
Ci stanno lavorando Giovanni Neri e Nicola Donato, coadiuvati dai loro colleghi dell'ateneo siciliano e finanziati dall'Istituto di tecnologie ... (Continua)

08/11/2013 La radioterapia sul lato sinistro può pregiudicare la salute del cuore

Rischio Rx associato a trattamento del cancro al seno
Fra le donne sottoposte a radioterapia sul lato sinistro del torace il tasso di malattie cardiache risulta più alto della media. A dirlo è una ricerca pubblicata su Jama Internal Medicine da un gruppo di scienziati del Columbia University Medical Center di New York.
Uno degli autori, David Brenner, spiega: “dato il miglioramento della sopravvivenza a lungo termine raggiunto negli ultimi decenni per il cancro al seno, minimizzare le complicazioni legate al trattamento assume sempre maggiore ... (Continua)

07/11/2013 Lenti a tecnologia avanzata per correggere i difetti di vista già esistenti

Niente più occhiali dopo l'operazione di cataratta
È l'intervento chirurgico più eseguito al mondo e uno tra i più antichi mai praticati. L'operazione per rimuovere la cataratta, quella sorta di velo che offusca lo sguardo e che annebbia la visione, è oggi eseguita di routine, grazie a una tecnica con ultrasuoni che riduce gli effetti collaterali.
Non solo: la tecnologia ha fatto ulteriori passi avanti, permettendo di eliminare il problema della cataratta in modo rapido e indolore e, allo stesso tempo, di risolvere difetti di vista già ... (Continua)

06/11/2013 Scoperto grazie all'analisi di una rara malattia renale
Il meccanismo molecolare che genera l'ipertensione
Dalla ricerca su una rara patologia del rene arriva un suggerimento importante su come affrontare l’ipertensione arteriosa, fattore di rischio per il sistema circolatorio che solo in Italia riguarda un terzo della popolazione adulta.
Lo studio, finanziato da Telethon e pubblicato su Nature Medicine dal team di Luca Rampoldi dell’Istituto Telethon Dulbecco presso l’Istituto San Raffaele di Milano, ha messo in luce un meccanismo che collega l’uromodulina, proteina presente nelle urine, a un ... (Continua)
04/11/2013 11:04:39 Identificati i geni responsabili dell’insorgenza dei tumori delle vie biliari
Tumori delle vie biliari e mutazioni genetiche
Sono stati identificati per la prima volta i geni la cui mutazione è responsabile dell’insorgenza di una gran parte di neoplasie delle vie biliari.
Il risultato è frutto del lavoro di un team di scienziati del centro di ricerca Arc-Net, Alleati per la ricerca sul cancro, dell’università di Verona e la Johns Hopkins University di Baltimora.
La scoperta è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Genetics.
“Grazie alla scoperta, - spiega Aldo Scarpa, coordinatore ... (Continua)
04/11/2013 Altre sperimentazioni si concentrano sul naso

Un volto nuovo sul seno
L'immagine potrebbe infastidire i più sensibili e rievocare le atmosfere di Frankenstein, il celebre romanzo di Mary Shelley. Tuttavia, il risultato scientifico è davvero impressionante.
Un team di chirurghi cinesi è riuscito nell'impresa di ricostruire il volto di una ragazza sfigurata servendosi dei tessuti del seno e facendolo crescere in questa curiosa collocazione.
La ragazza, Xu Jianmei di 17 anni, era rimasta sfigurata all'età di 5 anni a causa di un incendio. L'équipe di ... (Continua)

04/11/2013 Sperimentato sulle scimmie affette da una forma simile del virus

Un nuovo vaccino che promette di sconfiggere l'Hiv
Il virus gemello dell'Hiv – Siv -, quello che colpisce le scimmie, potrebbe essere la chiave per giungere finalmente a un vaccino preventivo. È l'ipotesi che emerge da uno studio pubblicato su Nature che suggerisce l'utilizzo di una serie di combinazioni vaccinali per offrire una protezione parziale contro l'infezione da Siv.
La ricerca è stata pubblicata dal prof. Dan Barouch della Harvard Medical School di Boston e segue di qualche settimana quella resa nota da un gruppo di (Continua)

29/10/2013 16:08:36 Nel 15 per cento dei casi la frattura diventa pseudoartrosi

Tante fratture non guariscono per il fumo e l'alcol
Sono tante le fratture, circa il 15%, che ogni anno si trasformano in pseudoartrosi, ovvero non guariscono completamente sottoponendo il soggetto a una condizione cronica di invalidità. A fornire il dato è il Congresso della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (SIOT) che si sta svolgendo a Genova.
Il presidente del Congresso Federico Santolini, che lavora presso l'Ospedale San Martino di Genova, spiega: “la consolidazione di una frattura è un processo lungo e complesso che a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale