Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 1401 a 1410 DI 3691

22/05/2013 Alterate due porzioni di Dna nelle donne che sviluppano la patologia

Nei geni l'insidia della depressione post partum
C’è una ragione di ordine genetico che spiega l’insorgenza della depressione post partum. A dirlo è una ricerca della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora pubblicata sulla rivista Molecular Psychiatry.
I ricercatori americani hanno scovato delle alterazioni a carico di due porzioni di Dna fondamentali per il circuito regolatore dell’umore. Le alterazioni contraddistinguono l’ipotalamo delle donne che svilupperanno il disturbo e sono riscontrabili attraverso un semplice ... (Continua)

18/05/2013 Le origini del disturbo e le possibilità di intervento

Come difendersi dalle smagliature
Cosa sono? Con il termine “striae distensae” o più comunemente “smagliature” si identificano delle sottili cicatrici lineari di tipo atrofico a patogenesi ancora sconosciuta che si localizzano nelle sedi di maggiore tensione cutanea e sviluppo del pannicolo adiposo quali superficie posteriore delle braccia, seno (nelle donne), addome (regione periombelicale) e fianchi, glutei, cosce, ginocchia e regione lombosacrale (sesso maschile).
Perché si formano? Il meccanismo patogenetico delle ... (Continua)

17/05/2013 12:10:30 Ricercatori francesi scoprono le proprietà antitumorali di un derivato

Colesterolo, arma atipica contro il cancro
Il colesterolo è noto per i suoi effetti nocivi sulla salute. Un team di ricercatori francesi provano a migliorarne la reputazione attraverso l'analisi di uno dei suoi derivati, la dendrogenina A. L'équipe dell'Inserm guidata da Marc Poirot e Sandrine Silvente-Poirot ha scoperto che la molecola, almeno su modello murino, possiede delle proprietà antitumorali ben definite.
Allo stato attuale delle conoscenze, il colesterolo è implicato in diverse patologie croniche, in primo luogo le malattie ... (Continua)

17/05/2013 Progressi grazie agli studi sul microbiota intestinale

Nuove prospettive per la fibrosi cistica
L’utilizzo delle nuove tecnologie di sequenziamento genomico di ultima generazione, applicate allo studio del microbiota intestinale e polmonare, potrà aprire la strada a nuove strategie terapeutiche e preventive nei pazienti affetti da malattie croniche, a partire dalla fibrosi cistica.
È quanto emerso dal recente simposio internazionale organizzato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (“The Microbiota and Immunity in Human Diseases – An International Symposium”), che porterà alla ... (Continua)

16/05/2013 11:44:13 Troppo glucosio nella saliva mette a rischio i denti di notte

Una cena leggera per prevenire la carie
State leggeri se potete. È il consiglio lanciato dal Collegio nazionale dei docenti di Odontoiatria, i cui esperti ricordano come consumare una cena non troppo pesante aiuti a mantenere i denti in salute, oltre ad avere ripercussioni favorevoli sulla linea. Mangiare alimenti troppo ricchi di glucosio, infatti, aumenta le possibilità di comparsa della carie, nonostante la buona abitudine di lavare i denti prima di andare a letto.
I dentisti dell'Università La Sapienza di Roma e della Statale ... (Continua)

16/05/2013 Ricercatori americani individuano la classe di cellule che sopprime l'infezione

Scoperte le cellule che fermano l'herpes
Un team di ricerca del Fred Hutchinson Cancer Research Center ha identificato le cellule immunitarie alla base del sistema di soppressione dell'infezione da herpes genitale. La scoperta, pubblicata su Nature, rivela una nuova classe di cellule immunitarie che risiedono nella pelle e nella mucosa genitale in grado di sopprimere le infezioni ricorrenti dovute al virus dell'herpes.
Quando il virus si riattiva, le cellule reagiscono eliminando nella maggior parte delle persone i sintomi tipici ... (Continua)

15/05/2013 Accuse di illegalità e di oscurantismo si fronteggiano

Sul metodo Stamina il dibattito è acceso
Sul metodo Stamina il dibattito è aperto e a tratti duro. Il prof. Luca Pani, direttore dell'Agenzia italiana del farmaco, ha associato la tecnica all'olio di serpente in un'audizione alla commissione Affari speciali della Camera.
“Trattare le staminali mesenchimali come cellule e non come farmaci ci pone fuori dalle regole Ue” - ha affermato Pani - “il metodo Stamina usa una stessa metodologia per tutte le malattie. Questo si chiama olio di serpente”.
D'accordo anche il direttore del ... (Continua)

13/05/2013 Boom di richieste di interventi per le dimensioni del pene

La falloplastica per un pene più grande
A tutto c'è rimedio. Negli ultimi anni è andato emergendo un nuovo fenomeno nell'ambito della chirurgia estetica, la falloplastica. Si tratta di un intervento volto a modificare la struttura e le dimensioni dell'organo genitale maschile.
Già da qualche anno il Centro di Medicina Sessuale di Milano ha proposto la “designer laser falloplastica”, un insieme di procedure chirurgiche pensate per soddisfare le esigenze del paziente in crisi per le dimensioni del pene, ma nella più assoluta ... (Continua)

13/05/2013 Non necessari monitoraggi intensivi e asportazioni chirurgiche

Melanoma, i nei su mani e piedi non sono così preoccupanti
Preoccupati per un neo sulla pianta del piede o sul palmo della mano? Non dovreste, nella maggior parte dei casi sono innocui. È quanto emerge dallo studio in corso di pubblicazione condotto dalla Clinica Dermatologica dell’Università dell’Aquila che, in un’analisi retrospettiva, ha classificato gli aspetti demoscopici e i cambiamenti nel tempo di 75 nevi congeniti o acquisiti di mani e piedi, in pazienti di età compresa tra 0 e 18 anni.
I dati emersi hanno dimostrato che, in oltre il 60% ... (Continua)

10/05/2013 Ricercatori americani puntano il dito contro la proteina Ddr2

Cancro al seno, ecco perché quello denso è più a rischio
È noto che le donne con un seno più denso del normale mostrano una probabilità maggiore di sviluppare il cancro mammario in forma metastatica aggressiva. Sulla ragione per la quale ciò accade ha indagato una ricerca della Washington University School of Medicine di St. Louis, che ha pubblicato gli esiti dello studio su Nature Cell Biology.
Il prof. Gregory Longmore, docente di oncologia molecolare presso l'ateneo americano, spiega che la maggiore densità delle mammelle in certe donne è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale