Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 1701 a 1710 DI 3691

31/05/2012 Insalata, bieta e spinaci allontanano il pericolo di un cancro mammario

La verdura a foglia diminuisce il rischio di tumore al seno
Mangiare verdura, e in particolare verdure a foglia come insalate, bietole, spinaci, riduce il rischio di sviluppare il tumore al seno. L’importanza della verdura nell'alimentazione è un dato che per certi versi oggi si può definire come acquisito.
Sono, infatti, risapute, sia in ambito scientifico che nell'opinione pubblica, le innumerevoli virtù e proprietà che ogni alimento vegetale garantisce, nelle sue diverse e svariate forme e tipologie. Mangiarne in buona quantità e con cadenza ... (Continua)

30/05/2012 16:15:59 Nuova tecnica per recuperare dopo un infarto

Il cuore si rigenera grazie a un virus “buono”
Si può cercare di indurre la rigenerazione cardiaca dopo un infarto utilizzando un virus “buono”. Ci stanno lavorando i ricercatori del laboratorio di Medicina Molecolare del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste diretto da Mauro Giacca.
Le ricerche sull'utilizzo della terapia genica in ambito cardiovascolare a scopo sperimentale sono state presentate nel corso di “Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, il congresso sul tema che si è aperto ... (Continua)

30/05/2012 Effetto positivo del farmaco sul rischio di tumore della pelle

L'aspirina contro il tumore della pelle
Già altre ricerche in passato avevano sottolineato l'effetto protettivo dell'aspirina sullo sviluppo tumorale, ma ora giunge una nuova conferma riguardo il cancro della pelle.
Lo studio dell'Aarhus University Hospital pubblicato sulla rivista di settore Cancer ha evidenziato le proprietà dell'aspirina nella prevenzione di alcuni tipi di tumore alla pelle, nello specifico il carcinoma basocellulare, il carcinoma a cellule squamose e il melanoma maligno, ... (Continua)

29/05/2012 14:24:00 Esame più accurato per lo screening delle mutazioni
Tumore al seno, nuovo test diagnostico
Un esame diagnostico che usa il combing molecolare per rilevare la predisposizione genetica ai tumori al seno e alle ovaie, dovuti ai geni BRCA1 e BRCA2, ha confermato la presenza di nuove mutazioni strutturali complesse in entrambi i suddetti geni.
Il test, che è in fase di sviluppo, potrebbe essere utilizzato come un essenziale strumento complementare agli attuali metodi di screening, secondo quanto testimoniano i risultati di uno studio pubblicato nel numero di giugno della rivista Human ... (Continua)
29/05/2012 11:30:50 Varie interpretazioni di una delle esperienze più affascinanti e misteriose

Sul fenomeno del déjà vu
Sarà capitato a molti di rimanere folgorati nel bel mezzo di una scena di vita quotidiana dalla presenza di una strana forma di ricordo. La sensazione di aver già visto o vissuto qualcosa che in realtà si sta verificando per la prima volta davanti ai nostri occhi prende il nome di “déjà vu”, espressione coniata dallo psicologo francese Émile Boirac.
Il dèjà vu rientra nelle forme di alterazione dei ricordi, le paramnesie. Si tratta di un fenomeno legato a una forte sensazione di familiarità, ... (Continua)

28/05/2012 16:36:21 Le anomalie riscontrate spesso non hanno a che fare con la fertilità
Inutili gli screening per scoprire le cause di infertilità
“Non ci sono prove scientifiche dell’utilità degli screening nell’individuare possibili cause dell’infertilità o in grado di migliorare i risultati della fecondazione assistita”. A dirlo è il professor Giuseppe Ricci dell’Università di Trieste. “Troppe coppie - dice – si sottopongono a screening, relativi alla coagulazione, anomalie della tiroide, anomalie immunologiche, che non danno alcun risultato. Anzi consigliare lo screening, di utilità non dimostrata, può avere una serie di implicazioni ... (Continua)
28/05/2012 11:51:06 Nuovo contraccettivo maschile che non agisce sul testosterone

Pillolo maschile su base genetica
Sono tante le sperimentazioni dedicate alla messa a punto del “pillolo”, il contraccettivo maschile. Una nuova ricerca, tuttavia, punta alla realizzazione di un farmaco non su base ormonale ma su base genetica.
Si tratta dell'inibizione di un gene necessario nelle ultime fasi di maturazione degli spermatozoi, definito Katnal1. I ricercatori hanno verificato che la sua disattivazione su modello murino ha comportato la sterilità dei topolini. Gli scienziati ... (Continua)

25/05/2012 13:09:32 Casi apparentemente inspiegabili dovuti ad alterazioni epigenetiche

Infertilità, sotto accusa le alterazioni epigenetiche
L’epigenetica può essere definita come lo studio dei cambiamenti ereditabili della funzione di un gene non causate da modificazioni nella sequenza del DNA. Il grande interesse che negli ultimi anni è stato suscitato da questa particolare branca della genetica è dovuto al fatto che il concetto di epigenetica crea una vera e propria rivoluzione nella teoria della ereditabilità dei caratteri, portando a ipotizzare che non solo i tratti geneticamente determinati, ma anche quelli acquisiti nel corso ... (Continua)

25/05/2012 12:01:20 Studio mette in discussione l'origine clonale della patologia
Melanoma, cure mirate dal confronto tra tumore e metastasi
Uno studio dell’Icb-Cnr di Sassari conferma le differenze di caratteristiche molecolari, comportamento biologico e clinico tra melanomi primitivi e lesioni a distanza. La scoperta mette ulteriormente in discussione l’origine clonale, secondo cui la neoplasia prende origine da un’unica cellula, e fornisce indicazioni diagnostiche e terapeutiche.
Pubblicato sul Journal of Clinical Oncology, lo studio è il primo a livello internazionale in cui viene attuato un confronto tra tumore primario e ... (Continua)
21/05/2012 Molti psichiatri contro l’élite americana

Dibattito aperto sul Manuale dei Disordini Mentali
A differenza della medicina convenzionale dove le diagnosi sono oggettive e i trattamenti basati su prove biologiche osservabili, gli psichiatri si riuniscono ogni tanto per decidere che cosa dovrebbe o non dovrebbe essere considerato una "malattia mentale". E non sono sempre d’accordo, come testimoniano i più di 13.000 professionisti provenienti da tutto il mondo che hanno recentemente firmato una lettera aperta, chiedendo che la prossima edizione del “manuale diagnostico” dell’industria ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale