Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 2131 a 2140 DI 3691

05/04/2011 Scienziati realizzano diagnosi precoce per cancro da esposizione all'amianto

Test precoce per tumori da amianto
Un team di ricercatori americani ha messo a punto un nuovo esame diagnostico per individuare in maniera precoce il tumore del polmone causato dall'amianto. Presentato durante l'incontro annuale dell'American Association for Cancer Research, il test si basa sulla misurazione di alcune proteine secrete dalle cellule cancerose.
I ricercatori hanno analizzato 170 campioni di sangue di pazienti esposti all'asbesto (l'altro nome dell'amianto) cercando i biomarcatori associati alle proteine ... (Continua)

01/04/2011 L'associazione precoce di radio e chemioterapia dà buoni risultati

Nuova strategia terapeutica contro il neuroblastoma
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto una nuova strategia terapeutica contro il neuroblastoma, uno tra i tumori pediatrici più aggressivi. La terapia innovativa consiste nell’associare, sin dall’inizio del trattamento del tumore, la radioterapia, utilizzando il composto 131-I-metaiodobenzilguanidina, alla chemioterapia classica già in uso contro il neuroblastoma.
La terapia è stata testata con successo in uno studio pilota i cui risultati sono stati pubblicati on-line su ... (Continua)

29/03/2011 Istituito il registro italiano per monitorare il tumore

Melanoma, sempre più giovani colpiti
L’età delle persone colpite da melanoma, un tumore della pelle molto aggressivo, si sta abbassando progressivamente. Il 25% dei nuovi casi oggi in Italia riguarda giovani al di sotto dei 30 anni, dieci anni fa questa percentuale era esigua, intorno al 5%. Si tratta di stime perché finora è mancato uno strumento in grado di indicare dati epidemiologici certi.
Una lacuna che viene colmata grazie alla nascita del registro melanoma, un progetto dell’Intergruppo Melanoma Italiano (IMI), ... (Continua)

29/03/2011 Sorprendenti gli esiti di uno studio sull'apprendimento linguistico nei neonati

I bambini imparano presto la grammatica
Una ricerca rivela che i lattanti di soli 4 mesi sono in grado di identificare le regole grammaticali di una lingua non familiare. Lo studio, pubblicato sulla rivista PLoS ONE e finanziato dall'UE, migliora significativamente la nostra comprensione dell'apprendimento linguistico nei bambini.
I bambini apprendono le lingue così in fretta e senza apparente sforzo da sorprendere sia i genitori sia i ricercatori. Gli studi condotti hanno dimostrato che persino i neonati sono in grado di ... (Continua)

29/03/2011 La fine di una storia produce un dolore simile a un trauma fisico

Il dolore dell'abbandono
Il dolore provocato dall'abbandono della persona amata determina una sofferenza paragonabile a un trauma fisico. È quanto afferma una ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, che sottolinea il ruolo svolto dal cervello nella creazione di uno stato di sofferenza che si autoalimenta con il riemergere costante dei ricordi del passato.
Una volta lasciato, l'innamorato vede attivarsi le aree del cervello legate al dolore fisico. Il team di ricerca guidato da Ethan ... (Continua)

29/03/2011 Sempre più utilizzati i fattori rigenerativi dell'organismo

Ustioni e ferite curate con cellule staminali adulte
Arrivano sempre nuovi aggiornamenti dalla ricerca sulle cellule staminali adulte. Negli Usa già operativo un nuovo sistema per curare le ustioni: una “pistola-spray”, che spara le cellule staminali sulla pelle ustionata e che avrebbe già curato con successo una dozzina di pazienti.
Staminali prelevate da un lembo di pelle sana del paziente, anziché essere coltivate in laboratorio, vengono miscelate in una soluzione specifica e spruzzate sulla parte lesa, accelerando la guarigione. “Una ... (Continua)

28/03/2011 Una mutazione genetica può causare cataratta e glaucoma

Disturbi oculistici per i giovani da una proteina mancante
Il deficit di una proteina può comportare la comparsa di patologie oculistiche nei più giovani. A stabilirlo è una ricerca americana secondo cui la cataratta e il glaucoma giovanili sono legati a una mutazione genetica a carico del gene Tdrd7, che causa la mancata produzione di una proteina fondamentale per la salute degli occhi.
Lo studio, frutto della collaborazione fra Jackson Laboratory, Università di Harvard e Brigham and Women's Hospital, verte sull'analisi di una proteina che regola ... (Continua)

25/03/2011 L'analisi genetico-molecolare porta all'individuazione precoce del tumore

Diagnosi precoce per il cancro alla vescica
Pubblicato sulla prestigiosa rivista Annals of Oncology uno studio condotto presso l'IRST che svela come analisi genetico-molecolari condotte sulle cellule presenti nel sedimento urinario possono portare ad una diagnosi precoce delle neoplasie della vescica.
I risultati dimostrano che l’utilizzo di tali tecniche può aumentare l’accuratezza diagnostica del convenzionale esame citologico nella diagnosi precoce del tumore della vescica contribuendo così in maniera significativa ad innalzare ... (Continua)

25/03/2011 La molecola EspC genera una risposta immunitaria più efficace
Da una proteina un nuovo vaccino per la tubercolosi
Una proteina di recente identificazione secreta dal batterio della tubercolosi potrebbe rivelarsi efficace come vaccino contro la malattia infettiva. In un articolo sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS), il team anglo-americano che si è occupato della ricerca, spiega che la proteina, chiamata EspC, potrebbe essere usata anche per sviluppare nuovi test diagnostici.
La tubercolosi (TBC) è causata da un batterio chiamato Mycobacterium tuberculosis, che si ... (Continua)
24/03/2011 Ricerca evidenzia la possibile efficacia di un trattamento antibiotico

Ipotesi antibiotico per il colon irritabile
Chi ne soffre potrebbe aggrapparsi a qualsiasi rimedio pur di risolvere i propri problemi. La sindrome del colon irritabile, infatti, influenza pesantemente la qualità della vita dei pazienti con la costante presenza di fastidiosi sintomi quali gonfiore addominale, mal di pancia, fasi alternate di stipsi e diarrea.
La difficoltà di una terapia adeguata sta nel fatto che non sono ancora chiari i meccanismi che generano la patologia e gli specialisti non possono che ricorrere a cause più ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale