Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 221 a 230 DI 3691

01/02/2016 15:36:06 Parere favorevole per il nuovo farmaco

Mieloma multiplo, ecco Elotuzumab
A breve potrebbe essere disponibile un nuovo farmaco per il trattamento del mieloma multiplo. Si tratta di Elotuzumab, sul quale il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole.
Elotuzumab è un anticorpo sperimentale immunostimolante, da utilizzare nel trattamento del mieloma multiplo in combinazione con lenalidomide e desametasone nei pazienti che hanno ricevuto almeno una precedente terapia. La richiesta sarà ora ... (Continua)

01/02/2016 10:07:02 Si basa su un algoritmo che prende in esame diversi fattori

Un'app segnala il rischio di parto prematuro
C'è un'app anche per capire se una gravidanza rischia di finire con un parto prematuro. Ne parlano due studi, entrambi pubblicati su Ultrasound in Obstetrics & Gynecology e coordinati da Andrew Shennan, docente di Ostetricia e Ginecologia del King's College di Londra.
«Nonostante i progressi nell'assistenza prenatale, in anni recenti il tasso di nascite pretermine non è mai stato più alto, anche in paesi come Stati Uniti e Gran Bretagna, perciò i medici hanno bisogno di metodi affidabili per ... (Continua)

28/01/2016 17:40:00 Ricreato modello animale per lo studio della malattia

Dalle scimmie un aiuto per capire l'autismo
Un gruppo di ricercatori dell'Accademia delle scienze di Shangai ha modificato il genoma di un gruppo di macachi, ricreando condizioni simili all'autismo. Si tratta del primo tentativo di riprodurre i sintomi tipici dei pazienti umani su un modello animale così vicino all'uomo.
Lo studio, pubblicato su Nature, è firmato da Zilong Qiu che, insieme ai suoi colleghi, ha inserito nel genoma dei Macaca fascicularis un gene umano mutato, MECP2. L'iperespressione del gene dà luogo alla cosiddetta ... (Continua)

28/01/2016 12:46:00 Steatosi epatica come fattore di rischio indipendente

Il fegato grasso è un rischio per il cuore
Un soggetto che soffre di steatosi epatica, condizione cui ci si riferisce di solito con l'espressione fegato grasso, rischia più di altri l'insorgenza di problemi cardiovascolari.
Lo dice uno studio pubblicato su Radiology dal Leiden University Medical Center, in Olanda, che segnala il pericolo soprattutto per i soggetti obesi. Ralph L. Widya, coordinatore della ricerca, spiega: «I nostri risultati possono essere importanti nella stratificazione del rischio cardiovascolare in obesità, ... (Continua)

28/01/2016 10:43:00 Il circuito cerebrale responsabile viene trasmesso per via materna

La depressione si eredita di madre in figlia
Se una madre è depressa, probabilmente lo diverrà anche la figlia. Un team di ricercatori dell'Università della California di San Francisco ha scoperto che il circuito responsabile delle emozioni, dei cambiamenti di umore e della depressione viene trasmesso solo per via materna.
Il team diretto da Fumiko Hoeft ha analizzato i dati relativi a 35 famiglie americane, dimostrando per la prima volta l'esistenza del legame, sebbene sia evidente l'importanza di altri fattori nell'insorgenza della ... (Continua)

27/01/2016 17:38:08 Una lista degli errori più comuni fatti dai pazienti in attesa di un'operazione

Cosa non fare prima di un intervento chirurgico
Un'operazione chirurgica è sempre un evento delicato, da affrontare con grande consapevolezza. Per questo, è meglio evitare di commettere errori banali che possano mettere a rischio il recupero nei giorni successivi all'intervento.
Dall'Inghilterra arriva una black list da tenere in considerazione per chiunque si appresta ad entrare in sala operatoria. Oliver Warren, chirurgo del servizio sanitario nazionale britannico, ha pubblicato una guida contenente consigli per i pazienti che devono ... (Continua)

26/01/2016 17:01:00 Gli effetti sul lungo termine esaminati su un gruppo di atleti

L'esercizio fisico rimodella il cuore
L'esercizio fisico intenso tende a rimodellare il cuore. Lo dimostra uno studio pubblicato su Circulation da un team del Massachusetts General Hospital di Boston guidato da Rory Weiner.
I ricercatori hanno notato che gli effetti sul rimodellamento cardiaco negli atleti professionisti si verificano in maniera simile a ciò che avviene fra i pazienti con malattie cardiovascolari e negli atleti amatoriali.
Gli scienziati americani hanno esaminato una piccola coorte di vogatori impegnati nel ... (Continua)

26/01/2016 12:30:00 Controlla la forma dell'ippocampo, struttura responsabile della memoria

Scoperto il gene custode del Gps cerebrale
Per il corretto sviluppo dell'ippocampo è necessario un gene specifico. A scoprirlo è stato un gruppo di ricerca coordinato da Elvira De Leonibus, Faculty e Head of Behavioral facility presso l’Istituto Telethon di Pozzuoli e responsabile del Laboratorio di Neuropsicofarmacologia dell’Istituto di Genetica e Biofisica (IGB) del CNR.
L’ippocampo, porzione della corteccia cerebrale a forma di un curioso cavalluccio marino, svolge un ruolo fondamentale negli organismi viventi perché è necessario ... (Continua)

26/01/2016 10:00:00 In alcuni casi scattano dei campanelli di allarme anche settimane prima

I sintomi che annunciano l'arresto cardiaco improvviso
Si definisce arresto cardiaco improvviso, ma a volte l'organismo ne segnala comunque l'imminente insorgenza. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles guidato da Sumeet Chugh.
Stando ai dati preliminari dell'Oregon Suds (Sudden Unexpected Deathprospective Study), vi sarebbero sintomi visibili nelle quattro settimane antecedenti la crisi. I ricercatori li hanno analizzati basandosi sulle informazioni fornite ... (Continua)

25/01/2016 17:41:00 Rischio di ustioni anche d'inverno, soprattutto per chi scia

Melanoma, anche il sole fuori stagione è pericoloso
Piste da sci e spiagge lontane. Circa 1 italiano su 4 si concede una vacanza invernale al mare o in montagna, ma in quasi il 20% dei casi le scottature rischiano di rovinare riposo e divertimento.
Si stima che il sole fuori stagione scotti ogni anno la pelle di oltre 2 milioni di italiani. Un problema da non sottovalutare se si considera che in media un italiano accumula ben 5-6 scottature nel corso della vita, il 15% supera la soglia critica delle 10 ustioni e il 7% ne subisce addirittura ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale