Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 231 a 240 DI 3691

22/01/2016 11:27:00 Ricerca evidenzia i rischi di mangiare in eccesso gli alimenti salutari

Anche i cibi sani fanno ingrassare
Se un alimento viene percepito come «sano», è facile mangiarne una quantità esagerata. Il risultato è spesso quello di ingrassare anche rinunciando ai cibi considerati più grassi o dolci. Ad avvertirci del paradosso è una ricerca dell'Università del Texas coordinata da Jacob Suher, che sulla rivista Journal of The Association for Consumer Research spiega: «È piuttosto ironico. Quanto più abbiamo messo in commercio alimenti etichettati come sani, più ci siamo resi complici dell’epidemia di ... (Continua)

22/01/2016 10:35:00 Analisi importante per capire i meccanismi dell'insufficienza renale

Scoperti i geni che fanno funzionare i reni
Un team internazionale di ricercatori coordinato dai genetisti dell'Eurac di Bolzano ha scoperto 53 geni legati alla funzionalità e allo sviluppo del rene. Gli scienziati hanno analizzato i dati genetici di 175.000 persone sparse nel mondo, di cui 1.300 altoatesini.
Un passo importante nella creazione di una carta d’identità del nostro organo depuratore. Questi risultati aprono nuove prospettive terapeutiche per l’insufficienza renale.
L’insufficienza renale cronica è un serio problema ... (Continua)

22/01/2016 Molteplici gli effetti positivi della risata sulla nostra salute

Ridere fa dimagrire
Una risata non ci seppellirà, anzi. Secondo una ricerca britannica condotta dalla dott.ssa Helen Pilcher, una risata aiuta a bruciare anche 120 calorie in un'ora. Ovviamente tutto dipende dall'intensità della risata e dal numero di muscoli coinvolti nello sforzo.
Stando a quanto afferma una recente ricerca americana, inoltre, ridere avrebbe una serie di conseguenze positive sul nostro organismo, non solo per le proprietà rilassanti e anti-stress.
Secondo un team di ricercatori della Loma ... (Continua)

20/01/2016 15:29:00 Come ridurre il rischio di contagio

Influenza, colpito un italiano su due
Si chiama “Hippophaë Rhamnoides”, meglio conosciuto come “Olivello Spinoso”, e in natura ha la forma di un arbusto caratterizzato da bacche di colore arancio, ma soprattutto è uno dei rimedi naturali più efficaci per prevenire l’influenza e le malattie dell’apparato respiratorio che, con il freddo polare di questi giorni, si stanno diffondendo tra gli italiani.
Le previsioni realizzate dall’Osservatorio PoolPharma indicano che in questa stagione l’influenza colpirà un italiano su due ... (Continua)

20/01/2016 12:45:00 Valida alternativa al trattamento con antimicrobici

Loperamide efficace in caso di diarrea del viaggiatore
Il farmaco Loperamide si rivela una valida alternativa agli antimicrobici utilizzati di solito per il trattamento della diarrea del viaggiatore. Lo dice uno studio pubblicato su Emerging Infectious Diseases da un team di ricercatori dell'Università di Helsinki.
Stando ai risultati, Loperamide non aumenta il rischio di colonizzazione da parte di enterobatteri produttori di b-lattamasi a spettro esteso (Ebsl).
La coordinatrice della ricerca Anu Kantele spiega: «La Loperamide viene ... (Continua)

20/01/2016 10:10:00 Opzione alternativa a quella chirurgica

Gli antibiotici curano l'appendicite
Non c'è solo il bisturi per risolvere un problema di appendicite. Una serie di studi ha messo in discussione la granitica certezza dell'esigenza di un intervento in caso di appendicite acuta per il rischio che si trasformi in peritonite, mettendo a rischio la vita del paziente.
L'ultimo in ordine di tempo è quello pubblicato su Jama Surgery da un team del Center for Surgical Outcomes Research al Nationwide Children's Hospital di Columbus in Ohio.
Peter Minneci, coordinatore dello studio, ... (Continua)

20/01/2016 I neuroni si autodistruggono attraverso il processo di autofagia

Con la cocaina il cervello diventa un cannibale
Che la cocaina distruggesse il cervello era già noto. Un gruppo di ricercatori americani, tuttavia, ha scoperto che a partecipare alla distruzione è il cervello stesso mettendo in moto il processo di autofagia.
A scoprirlo è stato un team della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora, che ha pubblicato i risultati dell'analisi su Pnas.
Spiegano gli scienziati in una nota: «Si tratta di un processo che avviene quando le cellule si auto-divorano: una sorta di suicidio ... (Continua)

19/01/2016 12:14:00 Nuovi studi confermano l'efficacia del biosimilare

Malattie intestinali, anche Infliximab generico è efficace
Uno studio rivela l'efficacia di Infliximab biosimilare nel trattamento delle malattie croniche intestinali. Lo studio, che ha arruolato 397 pazienti - 174 con colite ulcerosa (UC) e 223 con morbo di Crohn (CD) - trattati con infliximab biosimilare, ha dimostrato che i 93 pazienti che sono passati da Infliximab originale al biosimilare hanno registrato risultati comparabili in termini di efficacia ai pazienti naïve agli anti-TNFalfa (217) e a quelli già in trattamento con uno o più farmaci ... (Continua)

19/01/2016 11:02:00 Il rispetto delle regole riduce il rischio di decessi per incidente

Come installare correttamente il seggiolino in auto
L'installazione del seggiolino in auto per il neonato è una delle prime sfide per ogni genitore. Si tratta tuttavia di un aspetto fondamentale da tenere in considerazione per la sicurezza del proprio bambino. Uno studio pubblicato sul Journal of Pediatrics da un team della Oregon Health and Science University di Portland rivela che la maggior parte dei genitori, quando porta a casa il piccolo dall'ospedale la prima volta, compie almeno un errore nell'uso e nell'installazione del ... (Continua)

18/01/2016 17:40:00 Scoperto da ricercatori italiani e finlandesi

Diabete, ecco il gene che causa le complicanze gravi
Un team di ricercatori italiani e finlandesi ha scoperto l'esistenza di un gene la cui mutazione provoca gravi complicanze in caso di diabete. Nello specifico, gli scienziati hanno individuato l'alterazione del gene SLC19A3 del trasportatore hTHTR2 della vitamina B1 (tiamina) che protegge dallo sviluppo di retinopatia e nefropatia. La scoperta è stata appena pubblicata sulla prestigiosa rivista internazionale Diabetes.
La retinopatia è la prima causa di perdita della vista in età lavorativa ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale