Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 2451 a 2460 DI 3691

02/11/2009 11:41:48 Da oggi un ambulatorio per curare la dipendenza da Internet

Intrappolati nella rete
Curare la dipendenza patologica da Internet, ovvero i disturbi del comportamento ossessivo verso il web, sta diventando la nuova frontiera della psichiatria. A volte, infatti, la rete può diventare una vera e propria forma di dipendenza come l'alcool o le droghe. Ore e ore passate davanti allo schermo del computer, chiacchierando virtualmente su un social network, cercando febbrilmente notizie sui motori di ricerca come Google, scaricando musica o giocando d'azzardo.
A loro e ad altri ... (Continua)

30/10/2009 16:43:18 Due diverse ricerche spiegano i nostri comportamenti

Nei geni le nostre debolezze
D'ora in poi sarà inutile sbraitare contro un automobilista imbranato o prendersela con un familiare che non butta via niente e riempie la casa di oggetti inutili.
Due ricerche, una condotta negli Stati Uniti, l'altra in Gran Bretagna, arrivano a conclusione in questi stessi giorni e puntano entrambe il dito contro i geni.
Lo studio americano, promosso dalla University of California Irvine, spiega l'incapacità alla guida di circa il 30% degli automobilisti statunitensi con la presenza di ... (Continua)

30/10/2009 15:14:29 Gli esiti dello studio FAME

Nuove prospettive nel trattamento delle malattie coronariche
Una nuova tecnologia potrebbe rappresentare un valido ausilio nei casi di pazienti con problemi cardiaci.
La recente pubblicazione dei risultati dello studio FAME (Fractional Flow Reserve (FFR) vs. Angiography in Multivessel Evaluation), infatti, dimostra una significativa riduzione del rischio di morte e di attacco di cuore nei pazienti sottoposti al trattamento con la nuovissima tecnologia per la misurazione della Fractional Flow Reserve prima delle procedure di impianto di stent ... (Continua)

28/10/2009 15:59:51 Il peptide M33 frutto di una ricerca italiana
Una nuova molecola combatte le infezioni
Un antibiotico più potente ed efficace potrebbe essere presto a disposizione. Una nuova molecola, il peptide M33, è stata infatti individuata presso il dipartimento di Biologia molecolare dell'Università di Siena. La molecola sarebbe in grado di arginare infezioni altrimenti resistenti ad antibiotici comuni.
La ricerca, portata a termine da due diverse equipe guidate dai professori Gian Maria Rossolini e Luisa Bracci e coordinata dal dott. Alessandro Pini, sta per essere pubblicata sulla ... (Continua)
28/10/2009 11:59:31 Ricercatori trovano un legame tra profumo e moralità

Il buon odore ci rende migliori
L'odore di buono sembra risvegli la nostra parte migliore. Addio all'aggressività e alle cattive maniere grazie a un po' di deodorante o all'odore di bucato. Lo sostiene un gruppo di ricerca guidato dalla dott.ssa Liljenquist della Brigham Young University. I ricercatori americani hanno voluto indagare l'impatto che la pulizia e il buon odore hanno sui comportamenti umani, pubblicando risultati interessanti su Psychological Science.
La ricerca, chiamata non a caso “Profumo di virtù”, ha ... (Continua)

26/10/2009 16:43:12 Studio identifica 5 geni ricorrenti nei diabetici colpiti da ictus
Predire il rischio di ictus nei pazienti diabetici
Un database genetico potrebbe offrire una previsione attendibile di ictus nei pazienti diabetici. Nell'ambito di una ricerca più vasta sulle possibilità di predire il rischio di ictus nella popolazione generale, condotta su un campione di 13 mila persone e frutto di una collaborazione fra Università Cattolica di Roma (Policlinico Gemelli), Università di Dundee (Scozia) e Wake Forest University Winston-Salem, North Carolina (USA), gli scienziati hanno potuto isolare 3700 casi di persone ... (Continua)
22/10/2009 10:58:44 Dormire senza ricorrere alle medicine

Attenti ai farmaci per l'insonnia
Attenzione a ricorrere alle medicine fai-da-te per riuscire a dormire. Che abbiate difficoltà saltuarie ad addormentarvi o che siate insonni abituali, bisogna evitare il ricorso sconsiderato ai farmaci, i quali hanno controindicazioni, oltre agli effetti terapeutici. Un errore che molti spesso commettono è, poi, quello di prendere gocce e pillole non appositamente studiate per l'insonnia, ma commercializzate come antidepressivi o calmanti.
Non si conoscono ancora bene gli effetti a medio e ... (Continua)

21/10/2009 17:44:10 Lo afferma una ricerca internazionale guidata da genetisti italiani

Due geni in meno predispongono alla psoriasi
Un grande passo avanti nella ricerca dei fattori genetici responsabili della psoriasi è stato compiuto in questi giorni dai genetisti italiani, il prof. Giuseppe Novelli e il dr. Emiliano Giardina, in collaborazione con ricercatori olandesi, spagnoli, inglesi e americani. La scoperta, di grande rilevanza scientifica, è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Nature Genetics. Questo studio collaborativo ha permesso di identificare due nuovi geni, LCE3B ed LCE3C, determinanti nei meccanismi di ... (Continua)

21/10/2009 Nuovi dati confermano i miglioramenti attesi
L’artrite reumatoide e Rituximab
Le malattie reumatiche sono come dei “piccoli incendi” che si sviluppano all’interno delle nostre articolazioni. Per “spegnere” e “addormentare” per periodi sempre più lunghi la malattia reumatica più invalidante, l’artrite reumatoide, il rituximab agisce come una sorta di estintore che riesce a produrre una vera e propria remissione della malattia riducendone anche la sintomatologia dolorosa.
I nuovi dati presentati al congresso annuale dell’American College of Rheumatology (ACR) ... (Continua)
16/10/2009 La profilassi contro il papillomavirus umano
Il punto sul vaccino Gardasil anti-HPV
La prevenzione del tumore al collo dell'utero passa dalla vaccinazione contro il papillomavirus umano (HPV), che è il virus responsabile dell'insorgere di questo tipo di cancro e dei condilomi genitali.
Il vaccino Gardasil si è rivelato, in più studi clinici, efficace nel prevenire il contagio da HPV. “I parametri per valutare l’efficacia della vaccinazione contro il Papillomavirus umano (HPV) si devono basare sull’effettiva capacità di prevenire le patologie genitali correlate al virus. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale