Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 2651 a 2660 DI 3691

11/11/2008 17:19:26 

Per il Parkinson pace-maker cerebrale autoricaricabile
Per la prima volta in Italia, all’ IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, è stato impiantato un pace-maker cerebrale ricaricabile. L’intervento è stato eseguito su un paziente affetto da malattia di Parkinson dal Dott. Domenico Servello, Responsabile dell’Unità Operativa di Neurochirurgia Funzionale.
Il paziente avrà la possibilità di ricaricare periodicamente il nuovo generatore d’impulsi tramite l’utilizzo di un’apposita cintura ad induzione elettromagnetica beneficiando di una durata ... (Continua)

11/11/2008 13:03:54 

Il decalogo alimentare per la salute dei bambini
Nutrire i nostri figli nella maniera più salutare e appropriata possibile è l'intenzione di tutti i genitori. Possono essere utili, a questo scopo, alcuni suggerimenti sull'alimentazione dei bimbi. Nel piatto si celano cinque nemici e altrettanti alleati della salute del bambino, utili sia per il benessere di denti e bocca che per quello complessivo di bimbi e adolescenti. A mettere a punto il decalogo goloso, pensato per genitori alle prese con i figli che crescono, è Italo Farnetani, pediatra ... (Continua)

10/11/2008 15:58:16 

Cibi saporiti grazie ai batteri
Una rivelazione pressochè insospettata. Il gusto di alcuni cibi, che naturalmente sarebbero per noi senza odore e senza sapore, dipende dall'azione di alcuni microscopici batteri anaerobi presenti all'interno della nostra bocca. Questi microorganismi trasformano le sostanze contenute negli alimenti in composti volatili, principalmente derivati dello zolfo, che si mischiano con la saliva e generano la sensazione del sapore sul nostro palato e dell'odore di quello che stiamo mangiando.
Questa ... (Continua)

10/11/2008 11:19:14 

Il ruolo della genetica nella balbuzie
L’ereditarietà della balbuzie è al centro degli ultimi studi internazionali. Facciamo il punto della situazione su questa delicata questione.
“La balbuzie è ereditaria?” – oltre a essere la domanda che molti studiosi si stanno ponendo da tempo è anche la domanda più frequente che ci viene rivolta da chi contatta l’Associazione Vivere Senza Balbuzie.
Sono tantissimi i casi di balbuzie nello stesso nucleo familiare. Ad Hollywood è arrivata anche una di queste coppie di fratelli: Julia ... (Continua)

05/11/2008 11:54:27 
Il cervello decide quale virus colpire
La risposta immunitaria parte dalla testa: il nostro cervello è in grado di riconoscere da quali virus siamo stati attaccati e di attivare gli antigeni necessari per ciascun tipo di microorganismo, selezionando quale tra essi va aggredito e quando.
Questa è la conclusione a cui è giunta una ricerca scientifica effettuata dai medici della Stanford University, coordinati dal dott. Man-Wah Tan, e pubblicata sulla rivista “Nature Immunology”.
Gli studiosi statunitensi hanno esaminato un ... (Continua)
05/11/2008 10:32:03 

Più batteri sulle mani delle donne
Le mani delle signore sono popolate da molti più batteri rispetto a quelli che si ritrovano sulle mani degli uomini. La ragione sembra consistere non tanto nei lavori domestici svolti dal gentil sesso, come cambiare i pannolini o spolverare, quanto piuttosto dal minor grado di acidità dell'epidermide dei palmi femminili rispetto a quelli maschili.
Questa è la conclusione a cui sono giunti ricercatori dell'Università del Colorado, che hanno svolto una ricerca su questa materia, deducendo che ... (Continua)

05/11/2008 

Lingua asportata ricostruita con tessuti della gamba
Una paziente a cui era stata asportata la lingua a causa di un cancro può ora tornare a sperare di parlare e mangiare normalmente. Questo sarà reso possibile da un sensazionale intervento effettuato al Norfolk and Norwich University Hospital in Inghilterra, dove alla 52enne Sue Unsworth è stata ricostruita metà della lingua, toltale in precedenza per un cancro, partendo dai tessuti della gamba della donna.
Sue ha dovuto trascorrere ben otto ore “sotto i ferri”, ma ora può ricominciare la ... (Continua)

04/11/2008 11:25:21 

Il sesso regala sogni d'oro
Una buona dose di sesso prima di addormentarsi regala sogni d'oro e notti tranquille, perché abbina all'azione stimolante un'impareggiabile sensazione di relax. A garantire l"effetto camomilla' sono gli esperti tedeschi di medicina del sonno della German Sleep Society (Dgsm), riuniti a Kassel, in Germania, per la loro convention annuale. Gli specialisti a congresso confermano le virtù benefiche di un sonno sano sulla salute dell'intero organismo, e bacchettano senza mezzi termini i 'forzati ... (Continua)

04/11/2008 

Lo stress cronico fa ammalare e accorcia la vita
Arriva da un gruppo di ricercatori dell'Universita' della California la spiegazione di come lo stress cronico rovina la vita e riesce anche ad accorciarla.
Quando si è stressati l'organismo produce un ormone specifico, il cortisolo. Questo ormone sopprime la capacita' delle cellule immunitarie di attivare la telomerasi, un enzima che permette la ricostruzione dei telomeri mancanti, in modo da mantenere integri i cromosomi.
I telomeri costituiscono la parte finale di un cromosoma e ... (Continua)

03/11/2008 12:45:15 

Le donne sono più empatiche degli uomini
Il gentil sesso sembra geneticamente più predisposto e capace di empatia nei confronti degli altri esseri umani rispetto agli uomini. Questo è in parte spiegabile in considerazione del ruolo materno affidato alle donne, che le spinge a prendersi cura dei loro piccoli e a prestare la massima attenzione ai loro segnali comunicativi, anche non verbali.
Vi è, dunque, una differenza di genere nella reazione agli stimoli sociali. Ricercatori del laboratorio di Elettrofisiologia cognitiva ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale