Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 2821 a 2830 DI 3691

03/12/2007 

Il fumo favorisce la caduta dei capelli
Una ricerca svolta a Taiwan ha accertato che il fumo, negli uomini, accelera in modo significativo la caduta dei capelli. Il campione studiato era di 750 uomini di circa 65 anni di età, residenti a Taiwan. Si è scoperto che il tabacco danneggia la microcircolazione a livello dei follicoli determinando un precoce inizio della calvizie. I ricercatori hanno tenuto conto anche dei fattori ereditari.
La scoperta è stata riportata sulla rivista “Archives of Dermatology” ed è stata pubblicata dal ... (Continua)

30/11/2007 

Un decalogo per la salute del fegato durante le feste
Le malattie epatiche sono spesso associate a particolari stili di vita, dieta non regolata, uso eccessivo di alcool. E le Feste imminenti moltiplicano le occasioni per incorrere in questi comportamenti a rischio.
Ecco perchè è importante condurre uno stile di vita sano, conoscere quelli che vengono definiti “fattori di rischio” ed eseguire periodicamente alcuni semplici esami del sangue: per evitare di contrarre una malattia epatica o, quanto meno, per ridurre la probabilità che ciò ... (Continua)

28/11/2007 
Sport terapia per la riabilitazione dei pazienti mielolesi
E’ stato siglato presso l’Unità di Medicina Fisica e Riabilitativa degli Ospedali Riuniti di Bergamo, nella sede di Mozzo, un protocollo di convenzione tra l’Azienda Ospedaliera e il Cip (Comitato Italiano Paraolimpico), la federazione sportiva dei disabili, l’ente che raccoglie tutte le discipline sportive e gli atleti con diversi handicap fisici, non vedenti e disabili con patologie mentali. “L’obiettivo del progetto è quello di implementare lo sport come terapia e come disciplina ... (Continua)
27/11/2007 

Patologia tiroidea da radiazioni e diagnosi
“Nella ghiandola tiroidea si possono sviluppare delle lesioni in seguito a irradiazione effettuata a scopo terapeutico o dovuta a cause accidentali; e le lesioni tiroidee possono presentarsi anche molti anni dopo l’avvenuta esposizione alle radiazioni”. Spiega Guido Fadda, professore aggregato e ricercatore dell’Istituto di Anatomia patologica dell’Università Cattolica di Roma. L’incidenza della patologia tiroidea da radiazioni ha subito un forte incremento a seguito dei tragici avvenimenti di ... (Continua)

20/11/2007 
La malnutrizione nell'anziano
La prevalenza della malnutrizione calorico-proteica aumenta in funzione dell’età in entrambi i sessi: tra i pazienti ospedalizzati essa risulta molto variabile, con valori che oscillano tra il 30 e il 60% dei casi, nelle strutture di lungo-degenza o nelle case di riposo sino all’85%, con gradi di deplezione più grave nei soggetti di sesso femminile o di età più avanzata. L’eterogeneità dei dati può essere attribuita alla molteplicità dei quadri clinici e degli stati evolutivi di ... (Continua)
20/11/2007 

Dal silicio la prevenzione dell'osteoporosi
Particelle di 10 / 20 milionesimi di millimetro, tanto piccole da consentire all’organismo di assimilarle facilmente. Il nanosilicio è l’ultima frontiera della prevenzione in materia di osteoporosi, un format chimico super microscopico prodotto in laboratorio capace di sopperire all’handicap ormai accertato delle nostre diete alimentari, fornendoci le quantità di silicio necessarie a garantire il ciclo vitale del tessuto osseo.
E’ la risposta alle più recenti acquisizioni circa il ruolo ... (Continua)

14/11/2007 
Possibili danni alla bocca dai farmaci anticancro
Per vari aspetti ancora incompreso e solo da poco noto agli stessi specialisti, il fenomeno necrosi della mandibola legato all’uso oncologico dei farmaci Bifosfonati è adesso di pubblico dominio.
Benché al momento sembri coinvolgere solo una minima parte dei malati oncologici (il 3 / 4% di quelli trattati con Bifosfonati), la vicenda è giudicata assai grave, sia perché provoca nei pazienti danni collaterali dolorosi e a volte invalidanti, sia perché numericamente se ne ignorano i ... (Continua)
13/11/2007 
La TV pregiudica il rendimento scolastico
Chi possiede una televisione nella propria cameretta ottiene risultati scolastici assai deludenti, addirittura di 8 punti inferiori in matematica e lettere, rispetto a chi non ce l’ha.
Uno studio della durata di 20 anni condotto su 700 famiglie Newyorkesi ha rivelato che i bambini che guardano troppa televisione sono destinati a soffrire di difficoltà di apprendimento e di attenzione e rischiano di diventare giovani adulti incapaci di finire l'università.
Lo studio americano ha ... (Continua)
13/11/2007 

Gli Energy drink favoriscono l'uso di alcool
Il consumo degli Energy Drink associati a bevande alcoliche provocherebbe dipendenza dall’alcool. L’eccezionale scoperta, che potrebbe avere importanti risvolti socio culturali ed essere di supporto anche al Ministero della Sanità per sviluppare dinamiche adeguate a contrastare la dipendenza dall’alcool, è stata messa a punto da un equipe di ricercatori del Policlinico Universitario di Messina, coordinati dal prof. Gioacchino Calapai.
Secondo i dati emersi dall’indagine effettuata dagli ... (Continua)

13/11/2007 
Cosa è lo SCA-Test
Lo SCA-Test è lo Screening Prenatale per le Aneuploidie Fetali riconosciuto e pubblicato sulle Linee Guida Nazionali del Programma Nazionale Linee Guida (PNLG).
Numerose tecniche di screening sono correntemente usate per stimare il rischio di una coppia di avere un figlio con anomalie cromosomiche o genetiche.
Per eseguire una diagnosi prenatale solitamente si ha un'indicazione precisa della patologia da diagnosticare. Questa indicazione si basa su vari fattori: epidemiologici, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale