Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 2831 a 2840 DI 3691

09/11/2007 
Buoni risultati da un nuovo farmaco per il Parkinson
La malattia di Parkinson è la seconda malattia neurodegenerativa per frequenza dopo l'Alzheimer. In Italia le persone colpite sono circa 250 mila, con 5.000 nuovi casi ogni anno. Ma con l’invecchiamento della popolazione questo numero è destinato a raddoppiare nei prossimi 15-20 anni. Il parkinsonismo è una malattia piuttosto rara prima dei 40 anni e colpisce in particolare gli uomini, che rischiano 1,5 volte di più rispetto alle donne.
Le terapie attualmente utilizzate comprendono la ... (Continua)
07/11/2007 

Denti sensibili, il laser per curarli
L’unico modo per risolvere in maniera sicura ed efficace questo fastidio è rafforzare lo smalto dentale, rendendolo impermeabile agli attacchi provenienti dall’esterno. Un dente sensibile al freddo in realtà è un dente a rischio, poiché ha perso la protezione dello smalto lasciando senza difese la dentina, ovvero il cuore del dente percorso da fibre molto sensibili (tubuli dentinali). “Per riadattare questa situazione - spiega il Dott. Monda - si può effettuare desensibilizzazione mediante ... (Continua)

06/11/2007 

Il virus di Epstein-Barr causa la sclerosi multipla
Una ricerca, condotta dal Dipartimento di Biologia Cellulare e Neuroscienze dell’Istituto Superiore di Sanità, ha rivelato che il virus di Epstein Barr è la causa principale della sclerosi multipla. Lo studio, condotto su materiale autoptico di 22 pazienti, ha mostrato la relazione causale tra la presenza del virus e la risposta infiammatoria nelle lesioni cerebrali tipiche di questa malattia.
“Si tratta di un risultato straordinario - afferma Enrico Garaci, presidente dell’Istituto ... (Continua)

02/11/2007 

Mammografi digitali molto più precisi
Grazie alla mammografia digitale è talmente più facile accertare tumori al seno in fase precocissima, che tra le partecipanti ai programmi di screening vengono diagnosticati fino al 20% di casi in più. Due differenti studi presentati in questi giorni a Firenze dove è in corso il congresso Attualità in Senologia, certificano i benefici di questa nuova tecnologia, che consente di visualizzare con chiarezza su un monitor l’immagine mammografica elaborata dal computer.
Il primo studio, ... (Continua)

31/10/2007 
Farmaci per l’ipertensione per prevenire l’Alzheimer
Un nuovo studio, condotto presso la Mount Sinai School of Medicine e pubblicato sul numero di novembre di The Journal of Clinical Investigation, identifica i comuni farmaci prescritti per il trattamento dell’ipertensione come in grado di prevenire il deterioramento delle capacità cognitive tipico della malattia di Alzheimer.
Negli ultimi due anni, un gruppo di scienziati coordinato dall’italiano Giulio Maria Pasinetti ha analizzato più di 1500 farmaci già disponibili in commercio per il ... (Continua)
30/10/2007 
Un nuovo farmaco previene il cancro al seno
Il Raloxifene, già in uso contro l'osteoporosi, si è rivelato efficace anche per prevenire i tumori del seno, abbassando del 50% l’insorgenza della malattia nelle donne ad alto rischio. Negli Stati Uniti, dove è stato a lungo testato, la Food and Drug Administration (FDA) lo ha appena registrato per questa specifica indicazione.
Prima però che in Italia riceva la necessaria autorizzazione ministeriale occorreranno mesi o anni. Ma Andrea Decensi, direttore dell’di Oncologia Medica agli ... (Continua)
29/10/2007 
Nuova classe di inibitori contro i tumori
Una nuova classe di inibitori tienopirimidinici della Src (famiglia di enzimi tirosin chinasici proto-oncogenici) dimostra una potente soppressione della crescita delle cellule Ba/F3 resistenti ad imatinib, comprendenti un’ampia gamma di mutazioni BCR-ABL, inclusa la T315I relativa alla leucemia mielogenica cronica.
Spyro Mousses, Ph.D., Senior Investigator and Director del Cancer Drug Development Laboratory presso il Translational Genomics Research Institute, ha presentato dati ... (Continua)
26/10/2007 
Terapia anti-HIV a due farmaci efficace quanto quella a tre
Lo studio Kalead1, presentato a Sydney, ha dimostrato che una terapia a due farmaci, con lopinavir/ritonavir (LPV/r) in associazione con tenofovir (TDF), può avere la stessa efficacia e tollerabilità di una terapia a tre farmaci contenente LPV/r.
L’associazione lopinavir/ritonavir e tenofovir potrebbe soddisfare le esigenze cliniche di un regime terapeutico più semplice, che riduca le potenziali tossicità e migliori la sodddisfazione dei pazienti, pur mantenendo un'efficacia ... (Continua)
26/10/2007 
Spondilite anchilosante causata da due geni
Un gruppo di ricercatori dell’University of Texas Medical School di Houston ha scoperto due geni che causano la spondilite anchilosante, una malattia reumatica infiammatoria cronica che coinvolge prevalentemente il rachide e le articolazioni sacroiliache e che insorge nei pazienti dai 20 ai 40 anni di età.
I due geni analizzati dal team guidato da John D. Reveille, direttore della Divisione di Reumatologia e Immunogenetica clinica dell’ateneo americano, sono ARTS1 e IL23R, i quali, ... (Continua)
25/10/2007 

Staminali del grasso per rigenerare i nervi
Nuovi nervi generati dalle cellule staminali prese dal grasso umano potrebbero essere disponibili entro il 2011. L’annuncio, pubblicato su Experimental Neurology, arriva dall’Università di Manchester, da un gruppo di ricerca coordinato da Paul Kingham di cui fa parte anche l’italiano Giorgio Terenghi, direttore del Centro di Rigenerazione tissutale dell’ateneo britannico.
Grazie alle cellule staminali potrebbero essere riparati i nervi periferici danneggiati a seguito di incidenti o di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale