Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 301 a 310 DI 3691

02/12/2015 14:29:25 L'attività sessuale facilita l'espulsione dei calcoli ureterali

Facciamo i calcoli col sesso
Uno studio pubblicato sulla rivista Urology giunge alla conclusione che l’attività sessuale facilita l’espulsione naturale dei calcoli ureterali. Si apre così la strada a nuove ipotesi di trattamento di una patologia in costante aumento in Italia, ad esempio con i farmaci contro la disfunzione erettile.
“Il movimento meccanico del rapporto sessuale e l’azione miorilassante delle endorfine rilasciate durante l’orgasmo potrebbero essere alla base di una più semplice e rapida espulsione dei ... (Continua)

02/12/2015 11:12:28 Eventualità riscontrata su un uomo affetto da Hiv
La tenia può trasformarsi in cancro e uccidere
Le cellule di tenia possono trasformarsi e divenire maligne per l'organismo umano. Lo dice un articolo pubblicato sul New England Journal of Medicine che ha raccontato il caso di un uomo di 41 anni colpito da Hiv.
L'autore Atis Muehlenbachs, che lavora presso l'Infectious Diseases Pathology Branch dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) di Atlanta, spiega: «Hymenolepis nana è la tenia umana più comune: ne sono portatori fino a 75 milioni di persone, e la sua prevalenza tra i ... (Continua)
02/12/2015 Un medicinale contro il diabete svela caratteristiche sorprendenti

Un farmaco per vivere 120 anni
Siete pronti a vivere 120 anni? Pare che presto l'umanità godrà di molto più tempo grazie a un medicinale ideato per combattere il diabete. A sostenerlo è un gruppo di ricercatori che fanno capo al Buck Institute for Research on Aging di Novato, in California.
Il farmaco in questione è la metformina, che ha già dimostrato su modello murino di poter allungare la vita media del 40 per cento, mantenendo al contempo l'organismo più sano e forte.
I ricercatori guidati dal gerontologo scozzese ... (Continua)

01/12/2015 17:10:14 La progressione del tumore della pelle è influenzata da una serie di variazioni

Scoperte nuove alterazioni genetiche associate al melanoma
Il melanoma progredisce in base alla presenza di alcune precise variazioni genetiche. Lo rivela uno studio coordinato da Boris Bastian dell'Helen Diller Family Comprehensive Cancer Center, presso l'Università della California di San Francisco.
La ricerca, pubblicata sul New England Journal of Medicine, ha individuato alcune alterazioni genetiche legate alla progressione del melanoma che potrebbero rivelarsi utili per identificare i pazienti più a rischio.
I geni localizzati sono in tutto ... (Continua)

01/12/2015 10:25:20 Il ruolo cruciale delle relazioni nel percorso di cura

La speranza è fondamentale per i malati di tumore
Guardare oltre. Oltre la malattia, oltre la sofferenza, oltre l’incognita del futuro. A questo serve la speranza, elemento chiave in un percorso di cura, in particolare quando si è costretti ad affrontare la diagnosi e il trattamento di un tumore.
Ma quanto pesa la speranza nel tortuoso percorso di cura della malattia e quanto risulta efficace la cura se supportata da una buona dose di speranza? Molto, forse più di quanto ci possa suggerire il senso comune.
A rivelarlo è una ricerca che ... (Continua)

27/11/2015 12:19:00 Ricostruzione del legamento con tecniche innovative

Nuovi approcci per il legamento crociato anteriore
Una nuova tecnica per la ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore (LCA) proveniente dagli Stati Uniti è stata utilizzata per la prima volta su un adolescente dal dott. Antonio Memeo dell'Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.
L’intervento è stato eseguito la scorsa settimana su un ragazzo di 13 anni e ha avuto esito positivo.
“Questa nuova tecnica – spiega il dottor Memeo -, attraverso uno strumentario dedicato, consente di ricostruire il Legamento Crociato Anteriore con una ... (Continua)

26/11/2015 16:06:16 Il sistema può intervenire anche per ridurne l'intensità

Scoprire le cause del dolore grazie a un Led
Un nuovo dispositivo elettronico potrebbe aiutare chi soffre di dolore cronico. Gli scienziati dell'Università di Washington di St. Louis hanno creato un sistema dotato di un Led con attivazione wireless che consente di alleviare il dolore grazie a un semplice comando.
Il dispositivo può essere impiantato all'interno dell'organismo allo scopo di manipolare i circuiti neurali coinvolti nella creazione della percezione del dolore. Il Dna dei neuroni viene regolato affinché questi ultimi ... (Continua)

26/11/2015 14:50:00 Approvato Orkambi dalla Commissione Europea

Una nuova speranza per la fibrosi cistica
Oltre 100 pazienti italiani colpiti da fibrosi cistica hanno una nuova speranza. Si chiama Orkambi (Lumacaftor/Ivacaftor) ed è il primo farmaco approvato che agisce sulle cause della malattia e non solo sui sintomi.
Vertex Pharmaceuticals Incorporated ha annunciato che la Commissione Europea ha concesso l'Autorizzazione all'Immissione in Commercio di Orkambi, il primo medicinale per il trattamento della causa alla base della fibrosi cistica (FC) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni ... (Continua)

26/11/2015 14:20:00 Un peptide induce la morte delle cellule tumorali

Trovata una nuova sostanza in grado di bloccare i tumori
Partendo da precedenti studi, un gruppo di ricercatrici dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibcn-Cnr) ha identificato un nuovo possibile approccio terapeutico per la cura del cancro.
L'approccio passa attraverso la riattivazione della proteina p53, soppressore tumorale considerato uno dei più importanti fattori per il controllo dello sviluppo e della progressione della malattia che infatti risulta inattivo in quasi tutti i tumori umani. ... (Continua)

25/11/2015 17:01:29 Un team italiano scopre la causa della malattia

Il gene responsabile della sindrome perisilviana congenita
Nel 1995 ne hanno descritto la manifestazioni cliniche e ora, ventidue anni dopo, sono riusciti a trovare le cause della sindrome che colpisce i bambini e si manifesta con epilessia, deficit cognitivo e disturbi motori, guadagnandosi la copertina di Lancet Neurology.
PIK3R2 è il nome del gene responsabile della malformazione cerebrale all’origine della sindrome perisilviana congenita, così chiamata perché è caratterizzata da una malformazione che coinvolge le regioni perisilviane, le ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale