Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3001 a 3010 DI 3691

21/04/2006 
Cos’ è la malattia di Parkinson?
Si tratta di un disturbo del sistema nervoso centrale caratterizzato principalmente da degenerazione di alcune cellule nervose (neuroni) situate in una zona profonda del cervello denominata sostanza nera. Queste cellule producono un neurotrasmettitore, cioè una sostanza chimica che trasmette messaggi a neuroni in altre zone del cervello. Il neurotrasmettitore in questione, chiamato dopamina, é responsabile dell’attivazione di un circuito che controlla il movimento. Con la riduzione di almeno il ... (Continua)
12/04/2006 
Due nuovi antitumorali identificati in Italia
Nemorubicina e Brostallicina, due nuove molecole ad attività antitumorale hanno recentemente ottenuto la designazione di “Orphan Drug” dall’EMEA, l’ente europeo per il controllo e la registrazione dei farmaci. Come è noto, per farmaco orfano si intende un prodotto che potenzialmente è utile per trattare una Malattia Rara ma che non ha mercato sufficiente per ripagare le spese del suo sviluppo.
I due nuovi antitumorali, identificati nel laboratorio di Nerviano Medical Sciences, il ... (Continua)
11/04/2006 
Il trattamento della rinite allergica con desloratadina
Sul fronte della terapia, il trattamento prevede di norma l'impiego di antistaminici e corticosteroidi topici, oltre ad altre molecole particolarmente attive su segni e sintomi specifici. Nessuno di questi farmaci crea problemi di tachifilassi (perdita di efficacia del farmaco nel tempo a parità di dose) e tolleranza (necessità di aumentare la dose del farmaco nel tempo per ottenere lo stesso risultato) che invece possono penalizzare l’impiego dei decongestionanti nasali.
Cardine della ... (Continua)
11/04/2006 

Rinite allergica raddoppiata
La rinite allergica colpisce circa il 15 per cento della popolazione italiana. E’ più frequente nei bambini rispetto agli adulti (ne soffre il 10-30 per cento di adulti) e la prevalenza appare in costante aumento. Negli ultimi vent’anni l’incidenza della patologia nei bambini appare praticamente raddoppiata. Per quanto riguarda l’Italia, secondo i rilievi effettuati dall’European Community Respiratory Health Survey, 18 persone su cento sanno di avere la malattia. La prevalenza appare maggiore ... (Continua)

03/04/2006 
Il dizionario dell’allergia
Acari della polvere. Una comune causa di allergia.

Aeroallergeni (o allergeni aerei). Allergeni trasportati dal vento e introdotti attraverso l’apparato respiratorio (inalati).

Allergene. Qualunque sostanza o antigene che causa ipersensibilità o una reazione allergica. Tra gli allergeni più comuni ci sono pollini, erba, acari della polvere, forfora degli animali domestici, piume, latte di vacca, uova e arachidi.

Allergenico. Predisposizione di una sostanza a ... (Continua)
29/03/2006 

Perché si preferisce rischiare al posto di curarsi?
Meglio una pillola che mettersi a dieta. Un italiano su quattro, di più le donne e in maggioranza chi ha un titolo di studio alto, preferisce convivere per tutta la vita con una malattia cronica, dal diabete all’ipertensione, piuttosto che sperare in una guarigione definitiva che richiede una terapia pesante e altrettanto pesanti sacrifici come calare di peso, smettere di fumare, fare sport. E cioè meglio assumere farmaci per tutta la vita che rivoluzionare gli stili di vita rinunciando ad ... (Continua)

24/03/2006 
Fattori di rischio e cure del tumore prostatico
I principali fattori di rischio per il carcinoma prostatico sono:
Età E’ il fattore di rischio principale legato allo sviluppo di neoplasia prostatica. La malattia è rara prima dei 50 anni, mentre dopo questa età l’incidenza e la mortalità aumentano in modo quasi esponenziale.
Fattori genetici. L'aggregazione familiare del cancro prostatico può essere dovuta ad una suscettibilità genetica , all’esposizione a comuni fattori ambientali o al solo caso in considerazione dell’elevata ... (Continua)
14/03/2006 
Meglio lo stent coronarico Taxus per i diabetici
Il maggior studio prospettico comparativo reale degli stent a rilascio di farmaco ha riguardato il follow-up di 5566 pazienti provenienti da otto unità coronariche degli Stati Uniti che sono stati sottoposti a trattamento con sistema di stent coronarico TAXUS® Express2™ a rilascio di paclitaxel, o con sistema di stent Cypher®, compresi 1182 pazienti diabetici, dei quali circa 500 erano insulina-dipendenti. Tra i pazienti diabetici trattati con insulina, i risultati hanno evidenziato un trend ... (Continua)
13/03/2006 

Ritmi circadiani e crono biologia
Forse non ce ne rendiamo più conto. Ma la nostra giornata è scandita da ritmi che, in qualche modo, dettano i tempi della vita quotidiana. La mattina si lavora, si fa una breve sosta per il pasto, si riprende nel pomeriggio. E la sera, prima della cena, qualche minuto dedicato al fisico. Per poi pensare alla cena e a ricadere nel mondo dei sogni. Con una fortunata appendice per chi può lasciare spazio al piacere del sesso.
Fin qua la regola, non scritta ma applicata, per la maggior parte ... (Continua)

22/02/2006 

Acqua: purissima e buonissima, ma...
Alcune raccomandazioni emanate dall'Aduc, l'associazione consumatori, per aiutarci a scegliere. Niente bollicine allora per chi soffre di acidità, gastrite o ulcera e acqua ad alto contenuto di sodio sconsigliata agli ipertesi. "No problem", invece, se ad essere presente in bottiglia in quantità elevata è il calcio: l'acqua può risultare pesante, ma non provoca i calcoli.
Ma cosa dice l'Aduc per invitarci a scegliere con la massima cautela fra le 242 acque minerali in commercio in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale