Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3011 a 3020 DI 3691

17/02/2006 

Il rischio malattie nello sport
Lo sport è una pratica efficace per prevenire malattie cardiovascolari e osteoarticolari, obesità, diabete. Chi fa attività fisica, a livello agonistico o amatoriale, è però soggetto a un rischio di contrarre patologie infettive come l’influenza un più del normale.
Ciò è dovuto a un deficit delle difese immunitarie che si verifica nell’organismo di ogni atleta dopo una gara o un allenamento intenso, ma è legato anche alle particolari condizioni ambientali e igienico-sanitarie nelle quali ... (Continua)

17/02/2006 
Cellule memoria fermano la diffusione del cancro
I ricercatori francesi dell'Istituto nazionale di sanità e della ricerca medica (Inserm) hanno scoperto che esistono cellule "amiche" che impediscono ai tumori di svilupparsi. Meno sono e più alta è la probabilità della crescita tumorale.
I ricercatori hanno analizzato 959 tumori al colon ed al retto in pazienti dell'ospedale Georges Pompidou. Secondo la ricerca il risultato è chiaro: quando le cellule-memoria sono presenti l'evoluzione è favorevole e nel 70% dei casi non si registrano ... (Continua)
16/02/2006 
Identificare i geni malati che insidiano il cuore
Sono ad oggi 50 i geni identificati come colpevoli di disfunzioni cardiache. Ed ogni gene può avere un numero imprecisato di difetti. Ed ogni famiglia di geni racchiude in se il suo errore privato.
Non si tratta di pura meccanica delle valvole cardiache, né di fumo, né ipertensione o di controllare semplicemente il colesterolo. “Nel perfetto meccanismo del cuore costituito da contrazioni ritmiche in successione, – afferma la Professoressa Eloisa Arbustini direttrice del Centro per le ... (Continua)
14/02/2006 
Un esame per prevenire l’ictus
Uno studio pubblicato sul Journal of American Medicine Association ha esaminato i livelli sanguigni di due marker infiammatori, la proteina C reattiva (CRP), e la lipoproteina associata alla fosfolipasi A2 (Lp-PLA2). Oltre ai fattori di rischio conosciuti, come il diabete, la pressione arteriosa elevata, l’ età e il sesso, questi due marker, che sono un particolare enzima e una proteina presenti nel sangue, possono aiutare nell'identificare soggetti più esposti al rischio di ictus ... (Continua)
13/02/2006 

Le nuove tecniche contro la sordità
Le perdite uditive neurosensoriali e quelle cocleari in particolare, che ne costituiscono la stragrande maggioranza, rappresentano ancora oggi il grande problema dal punto di vista terapeutico. L’impiego di cellule staminali mediante innesto o trapianto ed i procedimenti per rigenerare le cellule sensoriali cocleari partendo da cellule progenitrici, sono ancora lontani da un utilizzo pratico, anche se vanno registrati incoraggianti passi in avanti nella ricerca di laboratorio, sia su cellule ... (Continua)

06/02/2006 

Come difendersi dalle molestie sessuali
I resoconti giornalistici ci propinano quotidianamente episodi di violenza tanto che è quasi impossibile prendere un quotidiano senza venire a conoscenza di nuovi e spaventosi atti di violenza pubblica e privata. Proprio per l'importanza che la violenza ha raggiunto nella vita quotidiana in vari ambiti della vita sociale dobbiamo rassegnarci a considerarla come una delle espressioni, purtroppo sempre più numerose, dell'interazione sociale. Espressione di un'interazione disturbata e deviante, ... (Continua)

02/02/2006 

Emozioni e corpo, la bioenergetica e il carattere
La Bionergetica è lo studio dell’essere umano attraverso i suoi processi psico-corporei ed energetici, e rappresenta sia una tecnica terapeutica che un approccio complessivo alla Psicologia e alla promozione della salute. La centralità del corpo in questo tipo di approccio ha reso possibile comprendere le intime connessione tra emozioni, storia personale e carattere.
Il carattere comprende sia gli atteggiamenti e i comportamenti tipici di una persona, che la sua struttura corporea e ... (Continua)

24/01/2006 
Un mucolitico contro la fibrosi polmonare idiopatica
Un noto farmaco mucolitico a base di N-acetilcisteina (NAC), comunemente utilizzato nella terapia delle più frequenti affezioni respiratorie, si è rivelato efficace anche nel trattamento della Fibrosi Polmonare Idiopatica (FPI), una gravissima malattia respiratoria a evoluzione fatale. Ad asserirlo sono i risultati dello studio IFIGENIA, pubblicati poche settimane fa sulla prestigiosa rivista The New England Journal of Medicine. Nella sperimentazione, condotta secondo rigorose procedure ... (Continua)
20/01/2006 
Nuovi marker per l’osteoporosi
L’osteoporosi colpisce prevalentemente le persone anziane e interessa soprattutto le donne, in relazione ai problemi ormonali legati alla menopausa. Ma anche gli uomini hanno le ossa sempre più fragili, anche se il più delle volte non sanno di aver raggiunto questa nuova ‘parità dei sessi’ di cui avrebbero sicuramente fatto a meno volentieri.
Nuove prospettive si aprono però grazie ai ricercatori dell’Istituto di tecnologie biomediche (Itb) del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano ... (Continua)
20/01/2006 
Una sola pillola per curarsi dall'AIDS
Basta con le tre pillole più volte al giorno del trattamento primario per i sieropositivi la cui infezione è stata appena diagnosticata. Le tre medicine (Sustiva, Viread, Emtriva) vendute ed assunte separatamente saranno incluse in una sola pillola semplificando la vita dei pazienti, e rendendo più facile seguire la terapia senza rischi di errori ed omissioni.
Gli esperti hanno realizzato una pillola unica, che secondo una serie di studi - incluso uno pubblicato sul 'New England ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale