Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3141 a 3150 DI 3691

11/11/2004 
Cellule staminali contro infarto e ischemia alle gambe
Identificata la cellula staminale anti-ischemia: nuove prospettive terapeutiche per l'infarto cardiaco e le arteriopatie occlusive degli arti inferiori
Un importante passo in avanti è stato conseguito con la purificazione di una popolazione staminale anti-ischemica: questa popolazione ha un effetto terapeutico vasculogenetico particolarmente efficace in modelli sperimentali di infarto del miocardio e di ischemia degli arti inferiori. Questi studi sono stati effettuati presso l'Istituto ... (Continua)
08/11/2004 

La meditazione agisce sul funzionamento del cervello
Così come l'allenamento in palestra potenzia i muscoli, allo stesso modo una lunga pratica di meditazione è in grado di portare a delle modifiche fisiologiche nel cervello in grado di potenziare le emozioni positive a scapito di quelle negative come quelle legate alle preoccupazioni ed allo stress. A trarre questa conclusione è stato uno studio condotto su monaci buddisti che sarà pubblicato sugli Annals of American National Academy of Science.
Il gruppo di ricercatori dell'università del ... (Continua)

05/11/2004 
L'origine genetica e infiammatoria dell'ictus ischemico
La concomitante presenza di tre varianti genetiche proinfiammatorie fa salire di 50 volte il rischio di ictus: questi i risultati di uno studio appena pubblicato su “Stroke”, condotto da un équipe coordinata da Roberto Pola, ricercatore dell’Istituto di Medicina Interna e Geriatria, in collaborazione con il Laboratorio di Biologia e Genetica Vascolare dell’Istituto di Patologia Speciale Medica e Semeiotica Medica dell’Università Cattolica di Roma, che ha messo a confronto 237 pazienti con un ... (Continua)
03/11/2004 
Lo stress fa bene alla memoria ma fa male alla riflessione
Una giusta dose di stress può risultare utile quando è la memoria a dover dare il meglio si sé, ad esempio prima di sostenere un esame, mentre quando è più utile far emergere la capacità di riflettere bene su una situazione lo stress può risultare di impaccio.
A sostenere questa tesi è il professor David Beversdorf, della Ohio State University, che ha guidato uno studio, presentato nell'ambito del congresso della Society for Neuroscience, tenutosi a San Diego. Durante lo studio, sono ... (Continua)
02/11/2004 
Dolore pelvico cronico: potrebbe trattarsi di endometriosi
L'endometriosi è sempre più diffusa tra le giovani donne. Ad essere sotto accusa sono gli inquinanti ambientali possibile causa di aumento della patologia. Gli analoghi del GnRH e gli estroprogestinici come terapia medica di scelta per limitarne l'evoluzione e i sintomi e per salvaguardare la fertilità della donna. Mancano ancora basi biologiche sulla patologia. Prospettive di cura dagli inibitori dell’aromatasi.
L’endometriosi è in preoccupante aumento soprattutto tra le ... (Continua)
29/10/2004 
Terapia laser per le gengive malate
  Per chi soffre di gengive infiammate e sanguinanti e di denti vacillanti oggi esiste una terapia alternativa capace di eliminare (o quanto meno ritardare) la necessità di un intervento chirurgico. Agendo per tempo, quando la lesione non è ancora troppo grave, si può infatti utilizzare una luce laser particolare direttamente dentro la gengiva. E’ una cura pressoché indolore che non ha bisogno ne’ di anestesia, ne’ di tagli.
Si tratta di un laser al neodimio-yag che riesce a eliminare ... (Continua)
26/10/2004 

Uno stesso gene accomuna inizio della pubertà e obesità
È stato identificato un gene che oltre a far ritardare la pubertà femminile ha anche un ruolo nel determinare l'obesità. A scoprirlo sono stati i ricercatori dell'Oregon Health & Science University che in seguito ad esperimenti sui topi hanno potuto notare che l'assenza del gene nell'area del cervello denominata ipotalamo fa ritardare l'inizio di pubertà.
Sergio Ojeda, lo scienziato dell'Oregon National Primate Research Center che ha guidato lo studio, precisa che ... (Continua)

26/10/2004 
Una proteina salva la vita delle cellule cerebrali
Identificata da un team di ricercatori di Milano la proteina che salva la vita delle cellule cerebrali in caso di danno neurologico acuto. La scoperta, pubblicata oggi in copertina sulla rivista “PNAS”, avrebbe possibili applicazioni nella terapia di alcune malattie neurodegenerative e di alcuni tumori del cervello.
Carenza di ossigeno, flusso di sangue scarso o addirittura interrotto: in queste condizioni di vera e propria “tempesta” le cellule del cervello possono sopravvivere grazie ... (Continua)
25/10/2004 
Casi di schizofrenia infantile aumentano con l'età del padre
I bambini nati da padri più avanti nell'età avrebbero un maggior rischio di diventare schizofrenici. Ad affermarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal.
Si tratta di una scoperta importante, se si considera l'elevarsi dell'età media delle paternità e delle maternità che si può osservare in questi anni.
Ne sono stati autori i professori Finn Rasmussen dell'istituto Karolinska di Stoccolma e David Gunnell dell'Università di Bristol, che hanno potuto osservare la ... (Continua)
22/10/2004 
Un nuovo materiale potrebbe sostituire l'osso umano
Dei ricercatori svizzeri hanno annunciato di avere messo a punto un materiale che è in grado di sostituire l'osso umano quando questo è danneggiato o è mancante, permettendo al tessuto osseo di sostituirvisi gradualmente.
Questa scoperta potrebbe permettere in futuro di aiutare le vittime di incidenti o dell'asportazione di tumori ossei, ma anche i pazienti che soffrono di deformità.
Autori dell'annuncio sono i ricercatori dell'Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna, in Svizzera. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale