Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3241 a 3250 DI 3691

15/04/2004 

Andare dal dentista può essere un rischio per la salute
Quando ci si reca dal dentista si hanno principalmente due preoccupazioni: il dolore e il fastidio provocato dal trapano e dagli altri strumenti utilizzati e il timore di vedersi presentare un conto salato.
Ci si può magari informare sulle capacità umane e professionali e sulla manualità ed esperienza del dentista quando ci si siede sulla sua poltrona, ma ci si preoccupa poco invece delle strumentazioni usate per intervenire sui nostri denti e dei materiali e sostanze che verranno ... (Continua)

08/04/2004 
Identificata una causa genetica nascosta del cancro
Alcuni tumori potrebbero essere innescati da geni che all’apparenza sembrerebbero perfettamente normali. Ciò risolverebbe il mistero legato all’insorgenza del cancro in pazienti privi di mutazioni genetiche connesse solitamente alla malattia.
Un team di ricercatori del St Vincent's Hospital di Sydney, in Australia, ha condotto uno studio che ha mostrato come piccole anomalie del Dna hanno fatto sì che geni apparentemente normali avessero in realtà dei mal funzionanti. Questo ... (Continua)
08/04/2004 
Colesterolo: un nuovo farmaco fa crescere quello buono
Un nuovo farmaco sarebbe in grado di raddoppiare il livello del “colesterolo buono” e potrebbe costituire una preziosa arma per la prevenzione delle malattie cardiache.
Lo studio è di piccole dimensioni, essendo solo sei i volontari sui quali è stato condotto, ma i risultati sono promettenti. Il farmaco, torcetrapib, somministrato due volte al giorno per otto settimane ha fatto impennare il livello della lipoproteina ad alta densità (HDL) del 106%. L’HDL ha la preziosa ... (Continua)
07/04/2004 
Viagra contro ansia da prestazione da terapie per fertilità
Usare un farmaco per superare un problema di tipo psicologico come l’ansia da prestazione potrebbe essere considerato un errore terapeutico.
Chi è convinto di soffrire di ansia da prestazione, pensa che il Viagra possa dare una mano, ma ciò può far sì che si possa instaurare un meccanismo perverso che, al contrario, rende dipendenti dal farmaco.
Nel caso però di uomini sottoposti alle cure per l’infertilità il discorso può cambiare, per le particolari condizioni di stress in ... (Continua)
06/04/2004 
Un test per seguire il decorso della sclerosi multipla
Sarà sufficiente un prelievo di sangue per seguire l' evoluzione della sclerosi multipla ed individuare le terapie piu' opportune, migliorando cosi' la vita dei pazienti.
Nella maggior parte delle malattie autoimmuni ed in particolare nella Sclerosi Multipla , gli antigeni responsabili della patogenesi della risposta autoimmune non sono stati identificati. Le difficoltà nella loro identificazione sono probabilmente dovute alle modificazioni post-traduzionali presenti negli antigeni ... (Continua)
05/04/2004 
Ipertesi non dovrebbero fare abuso di caffeina
La caffeina contribuisce all’innalzamento della pressione sanguigna, anche in quelle persone per le quali la tazzina di caffé è diventata un’abitudine irrinunciabile. Lo ha stabilito una ricerca statunitense.
È ancora poco chiaro il meccanismo secondo il quale la caffeina contribuisce ad aumentare la pressione sanguigna, ma la nuova ricerca condotta da William R. Lovallo, with the VA Medical Center e l’University of Oklahoma Health Sciences Center di Oklahoma City dovrebbe far ... (Continua)
05/04/2004 
Un neurotrasmettitore sconvolgerà le cure psichiatriche
Sono ormai alcuni anni che le industrie farmaceutiche sono arenate nella ricerca di nuovi principi attivi per la cura della depressione e di altre malattie mentali. I farmaci sono più o meno gli stessi da decenni e la ricerca, pur molto attiva, non sembra dare risultati degni di far sperare che nei prossimi anni una nuova molecola possa sconvolgere questo mercato. Una delle ragioni va addebitata alla insufficiente conoscenza dei meccanismi biochimici che si svolgono a livello delle ... (Continua)
05/04/2004 
Stomizzati e incontinenti malati di serie B
Un disegno di legge del 1999 definiva stomizzati coloro ai quali, a seguito di intervento chirurgico, é stato attuato un collegamento provvisorio o permanente, tra cavità interne del corpo e l'esterno, attraverso il confezionamento di un neostoma cutaneo. A seconda dell'organo cavo interessato alla stomizzazione si distinguono:

a) i soggetti portatori di urostomie ovvero nefro, uretero o cistostomie;
b) i soggetti portatori di stomía intestinale, ovvero ileo o ... (Continua)
05/04/2004 
Ottenibile cellule staminali dai denti da latte
Scienziati australiani ritengono che sarà possibile ottenere cellule staminali dai denti da latte.
I denti da latte, che i bambini nascondono sotto il cuscino o il bicchiere dopo averli persi, un giorno potranno essere utilizzati per ottenere cellule staminali utili per trattamenti di importanza cruciale per salvare la vita di tantissime persone.
Secondo i ricercatori dell’Hanson Institute presso il South Australia's Royal Adelaide Hospital, i denti infantili sono stati ... (Continua)
04/04/2004 

Il Viagra potrebbe ridurre la fertilità
Il Viagra potrebbe ridurre la fertilità. E’ la conclusione cui è giunto un nuovo studio condotto presso la Queen's University di Belfast, nell’Irlanda del Nord. Il farmaco anti-impotenza introdotto nel 1998 e prescritto a milioni di uomini nel mondo inciderebbe sulla capacità degli spermatozoi di penetrare all’interno dell’ovulo.
Secondo David Glenn, uno dei ricercatori coinvolti nella ricerca, la maggior parte degli uomini che usano il Viagra per combattere l’impotenza non hanno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale