Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3471 a 3480 DI 3691

13/01/2003 
Esperti chiedono più controlli su vitamine e integratori
Il consumo e gli effetti di alcune sostanze, dalle vitamine agli integratori alimentari di origine vegetale, dovrebbero essere controllati in maniera piu' accurata. E' quanto suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Lancet che solleva il problema degli effetti indesiderato di questi prodotti, specialmente negli Usa, un paese dove la vendita di queste sostanze e' libera. Gli autori ricordano che gli effetti di questi integratori alimentari sono difficili da seguire, soprattutto perche' si ... (Continua)
10/01/2003 

Scoperto il gene della fibrillazione atriale ereditaria
Scoperta una mutazione genetica che fa 'impazzire' i battiti del cuore ed e' responsabile della fibrillazione atriale ereditaria. La mutazione e' stata identificata da uno studio cinese, pubblicato sulla rivista 'Science', condotto sul Dna di una famiglia in cui questa alterazione veniva trasmessa da almeno quattro generazioni. Yi-Han Chen della Tongji University (Shanghai), e Shi-Jie Xu, del Chinese National Human Genome Center (Shanghai), hanno studiato 44 membri di una famiglia ... (Continua)

09/01/2003 
Bocciato il nuovo test non invasivo di diagnosi prenatale
Secondo ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston, il metodo proposto dall'equipe di Leo Poon (Lancet, vol. 356, pagg. 1819-1820) e' ''impraticabile''.
Gli specialisti ricordano che Poon sosteneva di aver messo a punto un ''nuovo metodo semplice e efficace per isolare le cellule fetali nel plasma materno che avrebbe 'soppiantato' le vecchie tecniche''. Gli esperti di Houston, hanno quindi collezionato 65 campioni di sangue materno e li hanno fatti analizzare con 3 metodi da ... (Continua)
09/01/2003 
Sì a ormoni in menopausa ma solo a bassi dosaggi
Al dosaggio piu' basso in commercio, e per il tempo minore possibile. Sono queste, in sintesi, le condicazioni che la Food and Drug Administration statunitense, pone affinché si possano usare le terapie ormonali per alleviare gli inconvenienti della menopausa, tra cui le vampate di calore, la secchezza vaginale e l'osteoporosi. ''La prima regola che le donne devono imparare - ha detto Mark McClellan della Fda nel corso di un'intervista con la stampa statunitense - e' che l'uso degli ormoni non ... (Continua)
07/01/2003 
Le tecniche di clonazione
Clonazione umana: riproduttiva o terapeutica. Due tecniche identiche solo nelle prime fasi, ma profondamente diverse negli stadi successivi e nelle finalita'. La prima, che avrebbe permesso la nascita dei bebe' 'targati' Clonaid, e' la stessa utilizzata nel '97 dai ricercatori scozzesi 'padri' della pecora Dolly e si propone di creare un individuo con lo stesso patrimonio genetico di un altro. La seconda, invece, non ha lo scopo di fabbricare una persona identica a un'altra bensi' quello di ... (Continua)
07/01/2003 

Adolescenti violenti? Colpa anche del piombo
Piombo 'sotto accusa'. Secondo scienziati statunitensi dell'universita' di Pittsburgh contribuirebbe ad 'accendere' la delinquenza giovanile. I livelli di questo metallo pesante nelle ossa dei ragazzi con precedenti criminali sono, infatti, molto superiori a quelli dei loro coetanei rispettosi della legge. Il rapporto e' di 11 parti per milione nei teenager violenti, contro 1,5 parti per milione negli altri. La scoperta e' stata fatta grazie ai dati in possesso della Corte di giustizia dello ... (Continua)

07/01/2003 

La 'pancetta' degli over 50 dipende da un gene
Altro che torroni, panettoni e 'abbuffate' natalizie. La tendenza ad ingrassare, una volta superata la boa degli 'anta', e' colpa di un gene, o meglio di una sua variante, responsabile della 'pancetta' tipica degli 'over 50'. Lo ha scoperto l'equipe di ricercatori italiani del Dipartimento assistenziale di Clinica medica dell'Universita' Federico II di Napoli, diretta dal professor Pasquale Strazzullo. Gli studiosi hanno infatti dimostrato che, chi presenta la variante denominata 'DD' del gene ... (Continua)

02/01/2003 

Mappato il cromosoma responsabile dell'Alzheimer
Completata la decifrazione del cromosoma umano 14: e' il piu' lungo mappato finora (87.410.661 nucleotidi) e contiene i geni responsabili di oltre 60 malattie ereditarie, tra cui l'Alzheimer precoce e la paraplegia spastica. Autori dello studio, pubblicato su 'Nature', sono alcuni ricercatori francesi in collaborazione con un gruppo di colleghi internazionali. Il 14 e' il primo cromosoma umano 'tradotto' dall'inizio alla fine. I prossimi a essere svelati potrebbero essere il 20, il 21 e il 22, ... (Continua)

02/01/2003 
Ipertrofia del cuore causata da mancanza di una proteina
Una proteina recentemente identificata, la 'melusina', e' necessaria perche' il cuore possa 'reggere gli sforzi', senza diventare ipertrofico. Ricercatori italiani hanno scoperto nei topi che la proteina e' indispensabile perche' il cuore possa dilatarsi piu' del normale, conservando, tuttavia, la capacita' di pompare grosse quantita' di sangue senza 'sformarsi'. Quindi, secondo i dati pubblicati sulla rivista 'Nature Medicine', la cardiomiopatia ipertrofica potrebbe essere provocata da ... (Continua)
24/12/2002 

Otturazioni a rischio mercurio
Attenzione alle vecchie otturazioni. Il rischio costituito dal mercurio presente nell'amalgama e' reale. Lo sottolinea una lettera di alcuni ricercatori italiani alla rivista 'Lancet', ricorda che attualmente non ci sono studi sperimentali che 'scagionino' il materiale utilizzato per curare le carie. I dati da loro raccolti, inoltre, ancora inediti, suggeriscono che la quantita' di mercurio rilasciato dall'amalgama e' piuttosto alta e potrebbe giustificare la sostituzione di tutte le vecchie ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale