Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 3561 a 3570 DI 3691

15/05/2002 

Dal Giappone il latte anticarie
Si otterrebbe da una mucca 'vaccinata' e sarebbe in grado di eliminare il batterio responsabile che si insedia nella bocca minacciando la salute dei denti.
L'idea viene dal Giappone e lo studio che ne è seguito è stato oggetto di un articolo 'Journal of Infection and Immunity' ed è stato condotto per ora solo sui topi ma ha dimostrato l'efficacia dell'alimento con risultati definiti dagli studiosi che ne sono stati autori ''incoraggianti'', tanto da pronunciarsi a favore della possibilità ... (Continua)

13/05/2002 

Metodo rapido mappa le funzioni dei geni
Un pesciolino aiuta la ricerca genetica: per sapere qual è la funzione dei geni basta seguire i misfatti, ai danni del Dna di un pesciolino, causati da un virus utilizzato appositamente dagli scienziati. Il nuovo metodo di indagine genetica ha permesso di trovare, rapidamente, il ruolo svolto da 75 geni nello sviluppo del povero pesciolino, lo 'zebrafish' (Danio rerio). Il virus utilizzato rimaneva inserito nel pesciolino sin dallo stato embrionale e fungeva da 'bandiera', segnalando le ... (Continua)

07/05/2002 

Coliche: niente succo di mela ai neonati
Non tutti i succhi di frutta sono uguali, almeno per i neonati che hanno sofferto spesso di coliche. Ebbene per questi bambini è meglio evitare di bere succo di mela. Secondo ricercatori statunitensi, in uno studio pubblicato sulla rivista 'Pediatrics', è meglio sostituirlo con succo di pompelmo. Il motivo è che il succo di mela crea problemi digestivi e di provocare dolori addominali e pianti incessanti, cosa che non accade con il succo di pompelmo.
Fima Lifshitz, del Miami Children's ... (Continua)

07/05/2002 

Epilessia mioclonica: meno misteriosa
Individuato uno dei geni responsabili dell'epilessia mioclonica giovanile. Si tratta di una delle forme più comuni di epilessia e ciò è importante se si considera il fatto che finora erano stati individuati i geni responsabili solo di forme particolari e molto rare di epilessia, mentre le piu' comuni, presentando una grande varieta' nelle cause, l'individuazione dei geni responsabili era praticamente impossibile.
L'impresa è stata merito di un gruppo di ricercatori canadesi coordinati da ... (Continua)

06/05/2002 

Quando la fame è nervosa
La ''fame nervosa'' può essere un disturbo alimentare. Una giornata fitta di impegni, sempre sotto pressione, un pranzo velocissimo e consumato in piedi, con il solito panino, poi il ritorno a casa e assalto al frigorifero, anche di notte, ed è solo in quel momento che si trova un certo sollievo. E' così che si manifesta la fame nervosa.
La fame nervosa è un termine improprio per definire quello che è un vero e proprio disturbo del comportamento alimentare. soggetti che mescolano le ... (Continua)

02/05/2002 

Sigarette e tè ridurrebbero il rischio di Parkinson.
Una nuova ricerca, resa pubblica dal American Journal of Epidemiology, fornisce ulteriori prove sul collegamento fra il fumo e il presunto minor rischio di contrarre il morbo di Parkinson.
Ben lungi dal suggerire il fumo come la strada per ridurre il rischio di contrarre il morbo, i ricercatori precisano però che capire il rapporto tra fumo e Parkinson potrebbe contribuire ad identificare la causa della malattia e il modo migliore per trattarla o prevenirlA.
Con il morbo di ... (Continua)

29/04/2002 

Fumi diesel pericolosi per i bambini
Le particelle comprometterebbero il normale sviluppo dei polmoni dei bambini.
Le sostanze prodotto della combustione, ed in particolare quelle emesse durante la combustione del diesel così come quelle provenienti dai riscaldamenti domestici, inalate, possono alterare il normale sviluppo del sistema respiratorio dei bambini. Lo sostengono ricercatori dell'University Children's Hospital di Vienna, autori di uno studio condotto su circa 900 bambini, pubblicato sulla rivista European ... (Continua)

24/04/2002 

Il Training Autogeno: il primo esercizio
E' una delle tecniche di psicoterapia più applicate. Esso è utile per curare disturbi fisici e psichici ma anche uno dei metodi più facili e completi per raggiungere uno scopo più immediato: il totale rilassamento fisico e psichico.
Il Training Autogeno fu inventato all'inizio del secolo 1900 dallo psicologo tedesco Johannes H. Schultz (1884-1970) che lo elaborò studiando l'ipnosi oltre che ispirandosi ai lavori del famoso ipnologo Oscar Vogt. Schultz osservando i pazienti di VOGT constatò ... (Continua)

22/04/2002 

Alzheimer: scoperto il processo che ne è alla base
Anche il “Morbo della mucca pazza”, oltre a quello di Alzheimer, è dovuto a un processo di aggregazione di certe proteine che si chiamano amiloidi. Due studi uno inglese e l'altro giapponese hanno fatto dei passi avanti nella comprensione di questo processo che porta alla formazione delle cosiddette “placche amiloidi”, e che caratterizzano il morbo di Alzheimer, di Creutzfeldt-Jakob e l'amiloidosi dovuta ad emodialisi. In particolare i due studi indipendenti, pubblicati dalla rivista 'Nature ... (Continua)

15/04/2002 

E' la mutazione di un gene a causare la vecchiaia
Scoperto il malfunzionamento genetico responsabile della vecchiaia. Un gene, normalmente deputato al ruolo di riparatore degli errori del Dna, subisce una mutazione e non riesce più a svolgere la sua funzione protettiva dell'ossidazione cellulare. Ciò aggiunge una conoscenza in più a quanto già si sapeva sulla responsabilità della buona salute del Dna nei confronti dell'invecchiamento cellulare.
La scoperta, divulgata su un articolo pubblicato su Science, è merito di una ricerca olandese ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale