Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 391 a 400 DI 3691

23/09/2015 16:30:56 Ognuno di noi ha batteri specifici che lo seguono

Una nuvola di batteri
Come la celebre nuvoletta che accompagna Fantozzi nelle sue uscite. In questo caso, però, la nuvola che ognuno di noi si porta dietro è formata da batteri, che è il nostro stesso organismo ad emettere.
La scoperta, non esattamente rassicurante, arriva dall'Università dell'Oregon, e la rivista PeerJ ne ha pubblicato i dettagli.
Secondo gli scienziati americani la “nuvola” batterica sarebbe così specifica da consentire il riconoscimento di una persona.
La sperimentazione ha coinvolto un ... (Continua)

22/09/2015 10:22:00 L'acido acetilsalicilico riduce le probabilità di metastasi

L'aspirina contro il cancro al colon
Le probabilità di sviluppare un cancro al colon sono ridotte di quasi la metà grazie all'assunzione di aspirina. Sulla base di questa evidenza, per la prima volta, un gruppo di esperti americani ha consigliato ufficialmente l'uso dell'aspirina in senso preventivo e anti-cancro.
A farlo è la task force del Servizio di Prevenzione del Dipartimento Salute, un panel indipendente di esperti molto influente negli Stati Uniti. I benefici maggiori, secondo gli scienziati, andrebbero ai soggetti fra ... (Continua)

21/09/2015 10:20:52 L'antidiabetico riduce i rischi legati alle malattie cardiache
Empagliflozin utile anche per il rischio cardiovascolare
Il suo effetto benefico non si limita al contrasto del diabete. Il farmaco Empagliflozin riduce in maniera significativa anche il rischio cardiovascolare.
Se aggiunto alla terapia standard, in pazienti con diabete di tipo 2 ad alto rischio di eventi cardiovascolari, Empagliflozin riduce il rischio per l’endpoint combinato di mortalità cardiovascolare (CV), infarto del miocardio non-fatale o ictus non-fatale del 14%.
La riduzione della mortalità cardiovascolare è stata del 38%, senza ... (Continua)
18/09/2015 15:46:34 Incidenza maggiore anche per chi si opera all'anca
Gli interventi al ginocchio aumentano il rischio di infarto
Operarsi all'anca o al ginocchio può avere conseguenze gravi per il nostro cuore. Secondo una ricerca pubblicata su Arthritis & Rheumatology, i pazienti affetti da osteoartrosi che si sottopongono ad artroplastica di ginocchio o di anca mostrano un rischio di infarto del miocardio superiore alla media. L'effetto è però limitato al primo mese post-operatorio, dopodiché la percentuale ritorna nella norma. Il rischio di tromboembolismo venoso e polmonare, però, rimane più elevato per anni.
Il ... (Continua)
18/09/2015 15:20:00 Un valido alleato soprattutto per le donne

Il pesce aiuta a prevenire la depressione
Mangiare pesce aiuta a tenere lontana la depressione. Lo dicono i risultati di una metanalisi pubblicata sul Journal of Epidemiology and Community Health da Dongfeng Zhang dell'Università Qingdao, in Cina.
“Diverse ricerche svolte in precedenza hanno provato a esaminare i possibili legami tra dieta e depressione, ma con risultati inconcludenti”, spiegano i ricercatori. Gli scienziati cinesi hanno scartabellato tutti gli studi sull'argomento prodotti fra il 2001 e il 2014, valutando il nesso ... (Continua)

17/09/2015 17:36:00 Collegate al cervello consentono di avvertire le sensazioni fisiche
Nuove protesi con il senso del tatto
Il settore delle protesi sta facendo grandi progressi ultimamente. DARPA - l'agenzia governativa del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti incaricata dello sviluppo di nuove tecnologie per uso militare - ha presentato una protesi di mano che trasmette diverse sensazioni di pressione attraverso le vie nervose nel midollo spinale.
Gli scienziati che hanno creato questo nuovo dispositivo parlano di un senso del tatto “quasi naturale”.
“Abbiamo completato il circuito”, ha detto il ... (Continua)
17/09/2015 11:52:36 Baxter potrebbe aiutare i non vedenti a compiere alcune azioni

Un robot per i ciechi
Una versione 2.0 del cane per le persone cieche. È questo ciò che si prefigge un gruppo di ricercatori della Carnegie Mellon University che sta sviluppando robot assistenti in grado di aiutare chi non vede a muoversi nel mondo esterno senza difficoltà.
Bernardine Dias, docente presso il Robotics Institute dell'ateneo americano, spiega: “parte del nostro lavoro consiste nell’inventare il futuro. Noi immaginiamo i robot come parte della società nelle smart cities e vogliamo assicurarci che un ... (Continua)

17/09/2015 11:00:00 Nuovi dati disponibili sulla neoplasia
Tumori testa-collo, i tempi lunghi fra diagnosi e cura
Una buona notizia per i pazienti colpiti da tumori della testa e del collo. In Europa migliora la sopravvivenza di quanti sono colpiti da neoplasie cervico-facciali per tutte le sedi, anche in quelle non correlate al Papilloma Virus (HPV) come, ad esempio, l’orofaringe.
Sono ancora però presenti rilevanti differenze geografiche di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi tra i diversi paesi europei, con quelli dell’Est Europa che presentano i valori più bassi (<30%).
Inoltre, la possibilità ... (Continua)
17/09/2015 Tenerlo acceso anche a tavola favorisce l'obesità
Lo smartphone fa ingrassare
L'ossessione per lo smartphone potrebbe costare cara anche alla nostra linea. Secondo Guido Orsi dell'Ordine degli psicologi del Lazio, infatti, questo tipo di comportamento mette a rischio la salute dei giovani e apre la strada ai disturbi alimentari.
"I dispositivi portatili (dal cellulare alle consolle per videogiochi) - spiega Orsi - inducono un abbassamento della consapevolezza di cosa e quanto si mangia. Spesso i giovani sono talmente immersi e dipendenti dal mondo digitale che si ... (Continua)
16/09/2015 17:34:11 Lista italiana dell'associazione Slow Medicine

Le pratiche da evitare in pedagogia medica
La medicina non è solo prassi, ma anche teoria. Per questo, gli esperti della Società Italiana di Pedagogia Medica (Sipem) hanno stilato una lista di cinque pratiche da evitare per chi insegna nel corso di laurea in Medicina.
La lista, che rientra nel progetto promosso da Slow Medicine “Fare di più non significa fare di meglio” - a sua volta ispirato al progetto americano Choosing Wisely – è al momento unica nel suo genere ed è calata nella specifica realtà nazionale.
Ecco i 5 ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale