Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 401 a 410 DI 3691

16/09/2015 16:12:26 Le probabilità aumenterebbero del 61 per cento

I pesticidi favoriscono il diabete
Secondo uno studio dell'Imperial College di Londra, alcune classi di pesticidi aumenterebbero del 61 per cento il rischio di insorgenza del diabete. La ricerca, presentata nel corso del congresso della Società europea per lo studio del diabete (Easd) di Stoccolma, è una metanalisi basata su 21 lavori precedenti e realizzata in collaborazione con l'Università di Ioannina, in Grecia.
Il totale di persone coinvolte nell'analisi è 66.714. L'esposizione ai pesticidi è stata verificata attraverso ... (Continua)

16/09/2015 14:24:00 Fancm è associato all'insorgenza del carcinoma mammario
Un nuovo gene causa il tumore del seno
Un team di ricercatori italiani ha scoperto l'esistenza di una nuova alterazione genetica in grado di aumentare il rischio di insorgenza del cancro al seno.
Fancm è il nome del gene indiziato. Era già noto perché coinvolto nei meccanismi che innescano l'anemia di Fanconi.
La scoperta, pubblicata su Human Molecular Genetics, è firmata da due gruppi di scienziati. Il primo è guidato da Paolo Peterlongo dell'Ifom, l'Istituto Firc di oncologia molecolare, mentre il secondo è coordinato da ... (Continua)
16/09/2015 12:35:00 6 mesi in più nelle pazienti con recettori ormonali positivi

Tumore al seno, Fulvestrant aumenta la sopravvivenza
Annunciati nuovi dati sull'efficacia del farmaco Fulvestrant per la cura del tumore del seno.
FIRST, lo studio di fase II in aperto, randomizzato, multicentrico, ha confrontato gli effetti della terapia di prima linea con fulvestrant 500 mg, rispetto ad anastrozolo, un inibitore dell’aromatasi, nelle donne in post-menopausa con tumore al seno in fase avanzata, positivo al recettore degli estrogeni (ER+).
Lo studio, pubblicato sulla più importante rivista scientifica del settore, il ... (Continua)

16/09/2015 10:50:00 Bastano 15 minuti per sapere se si è infetti

Un test rapido per l'Hiv
In Francia e in Gran Bretagna arrivano i primi test per la rilevazione dell'Hiv da effettuare in maniera autonoma con un semplice prelievo di sangue. Il test AAZ, prodotto da Mylan, ha un'efficacia assoluta, ma ha bisogno che il prelievo venga effettuato almeno 3 mesi dopo il rapporto sospetto.
“Bisogna trovare nuove vie per frenare il virus - ha detto il ministro della Salute francese Marisol Touraine - . È importante soprattutto per raggiungere quella parte di popolazione che non risponde ... (Continua)

15/09/2015 17:14:00 Fattori socio-economici determinanti

Da cosa dipende il consumo di sale
La differenza del consumo di sale nelle regioni italiane è attribuibile alle diseguaglianze di ordine socioeconomico tra le diverse aree geografiche del nostro paese.
Lo ha dimostrato uno studio pubblicato oggi su British Journal of Medicine e realizzato nell’ambito del Programma MINISAL-GIRCS, dal quale era stato rilevato che il consumo di sale nella popolazione italiana adulta è significativamente maggiore nelle regioni del Sud in confronto a quelle settentrionali e centrali. In ... (Continua)

15/09/2015 12:15:00 Identificati nuovi geni per la regolazione dell'altezza

C'è un effetto isola nel Dna
Geni in grado di ridurre l’altezza, scoperti insieme ad altri che regolano l’emoglobina e i livelli del colesterolo e di altri lipidi nel sangue. Questi i risultati più recenti della ricerca condotta dal gruppo SardiNIA (ProgeNIA), che studia il modo in cui caratteri ereditabili del DNA influenzano i parametri biomedici sull’isola più fertile per la genetica, la Sardegna.
Il team guidato da Francesco Cucca, direttore dell’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ... (Continua)

14/09/2015 17:30:00 La qualità della vita migliora immediatamente

Smettere di fumare fa bene a cuore e cervello
Un team di ricercatori americani ha realizzato uno studio sugli effetti benefici dell'abbandono del fumo sull'organismo. La ricerca apparsa su Circulation è firmata da medici della Washington University School of Medicine di St. Louis.
Una delle autrici dell'articolo, Sharon Cresci, spiega: “molti di questi effetti benefici emergono già dopo poco più di un mese di astinenza dalle sigarette, per diventare ancora più evidenti dopo un anno. È noto da tempo che smettere di fumare dopo un attacco ... (Continua)

14/09/2015 16:32:00 Malattia non è ancora scomparsa a causa di una scarsa adesione alla profilassi

Emergenza morbillo, il paradosso dei vaccini
Doveva essere debellato entro quest'anno secondo le direttive dell'Oms, ma non sarà così. Il morbillo ha colpito 4224 persone nell'ultimo anno in Europa e la causa è una copertura vaccinale non adeguata.
In ogni caso, secondo il rapporto dell'Ecdc, il centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, si è manifestata una diminuzione dei casi negli ultimi anni. Il paese in cui l'incidenza è maggiore è la Germania, dove i movimenti antivaccinali sono molto influenti. Non a caso, ... (Continua)

11/09/2015 09:35:00 I 6 aspetti da valutare
Come scegliere il chirurgo plastico
Offerte speciali, affari imperdibili o occasioni da cogliere al volo per non perdere lo sconto. La chirurgia e la medicina estetica sono ormai un vero e proprio business, in cui spesso il prezzo più basso fa passare in secondo piano altri aspetti, ben più importanti, che è doveroso considerare nel momento in cui si sceglie lo specialista. «Una scelta avventata o fatta con i criteri sbagliati potrebbe influenzare il risultato e peggiorare, anziché migliorare, la situazione attuale», evidenzia ... (Continua)
09/09/2015 14:05:00 Le raccomandazioni dell'Iss per prevenire la sindrome feto-alcolica

Obiettivo zero alcol in gravidanza
Anche in piccolissime dosi l’alcol assunto in gravidanza può avere rischi per il nascituro. Lo dimostra l’ultimo studio scientifico italo-spagnolo sulla sindrome feto-alcolica, diretto dalla dott. ssa Simona Pichini dell’ISS e in pubblicazione su Clinical Chemistry and Laboratory Medicine.
Lo studio condotto su 168 coppie mamma-neonato (dell’Hospital del mar di Barcellona) dimostra che quantità modeste di alcol consumate durante tutta la gravidanza sono rilevabili sia nel capello materno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale