Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 591 a 600 DI 3691

08/04/2015 11:50:00 Enalapril e acido folico abbattono l'incidenza
Rischio di ictus ridotto grazie a nuova combinazione
Una nuova combinazione studiata da medici cinesi sembra ridurre del 21 per cento il rischio di ictus. Lo studio – denominato China stroke primary prevention trial – è stato condotto su oltre 20mila persone ipertese senza precedenti di ictus o eventi cardiaci.
I medici dell'Università di Pechino hanno sperimentato l'effetto di una combinazione a base di enalapril, un antipertensivo, e acido folico rispetto a quello assicurato dal solo enalapril.
Yong Huo, coordinatore della ricerca ... (Continua)
08/04/2015 09:40:22 Scoperta di alcuni ricercatori americani

Il latte materno venduto online contiene latte di mucca
Il latte materno venduto sul web non è poi così materno, stando alle analisi di laboratorio. Un team di ricercatori del Nationwide Children’s Hospital di Columbus, negli Stati Uniti, ha voluto far chiarezza su un fenomeno che, almeno oltreoceano, sta acquisendo dimensioni importanti.
Sulla rivista Pediatrics gli scienziati guidati da Sara Keim hanno pubblicato i risultati delle loro analisi effettuate su oltre 100 campioni di latte materno venduti online. Hanno così scoperto che il 10 per ... (Continua)

07/04/2015 11:10:16 Proliferazione tumorale rallentata grazie a una maggiore attività cerebrale

Gli stimoli riducono il rischio di tumore al cervello
Stimolare il cervello può costituire una forma di difesa dal glioma, un tumore del cervello. Lo dice un team di ricercatori dell'Università La Sapienza e dell'Istituto Pasteur di Roma, pubblicando su Nature Communications un'analisi sull'argomento.
L'ipotesi è che un intervento sugli stili di vita possa ridurre l'insorgenza e la crescita del cancro cerebrale. Cristina Limatola, che lavora presso il Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia della Sapienza, spiega: “l'esposizione a un ambiente ... (Continua)

03/04/2015 15:01:38 Primi risultati incoraggianti dall'America

Un vaccino su misura contro il cancro
L'idea di un vaccino contro il cancro non è nuova. Piuttosto è inedita l'applicazione a cui hanno pensato alcuni ricercatori della Washington University School of Medicine di St. Louis, nel Missouri.
I ricercatori statunitensi hanno sperimentato l'efficacia di vaccini “personalizzati” per il trattamento di alcuni tumori della pelle. I pazienti coinvolti finora sono soltanto 3, ma i primi risultati apparsi su Science sembrano deporre a favore della nuova tecnica.
Il coordinatore della ... (Continua)

03/04/2015 12:12:00 Aumentano le probabilità di morire per chi vive solo

I single rischiano il cancro più degli altri
Brutte notizie per chi vive solo. Le probabilità di morire per cancro sono infatti più alte per i single rispetto a chi vive in coppia. Lo dice uno studio del Cancer Research UK in collaborazione con l'Istituto della salute di Leeds.
L'analisi ha confrontato i dati di 22 ricerche basate su 687mila casi di tumore al polmone e all'intestino diagnosticati nel Regno Unito.
L'aspetto preoccupante è legato al momento della diagnosi, che per i single subisce in media un ritardo significativo. ... (Continua)

03/04/2015 11:22:00 Team italo-canadese scopre nuovi geni responsabili

I geni della spina bifida
Uno studio pubblicato sul Journal of Medical Genetics ha scoperto l'esistenza di nuovi geni associati alla spina bifida. Il lavoro è firmato da ricercatori dell'Istituto Gaslini di Genova e dal CHU Sainte-Justine Research Center di Montreal.
Dopo aver analizzato il Dna di bambini affetti da spina bifida e quello dei genitori sani, gli scienziati hanno individuato 42 mutazioni de novo – cioè non ereditate – di cui 5 a carico di geni che erano già stati associati alla patologia in modelli ... (Continua)

03/04/2015 09:36:17 L'opinione dell'esperto su questo terribile fenomeno

La natura del femminicidio
Senza identità e autorevolezza, non più in grado di ricoprire il ruolo di capi famiglia dominanti, sempre più uomini affogano nella violenza la frustrazione, le ansie e le paure. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega le ragioni di questo drammatico fenomeno facendo riferimento agli ultimi casi come quello che ha visto l’uccisione di Irene Focardi a Firenze.
Una società evoluta ed emancipata, dove la cultura è ormai di dominio ... (Continua)

02/04/2015 14:29:00 Test prenatale più efficace dello screening convenzionale
Il test Harmony per la sindrome di Down
Fra gli esami non invasivi volti ad accertare l'esistenza della sindrome di Down in un feto, il test Harmony mostra maggiore efficacia rispetto allo screening convenzionale del primo trimestre (FTS).
Lo dice uno studio pubblicato su The New England Journal of Medicine (NEJM). Lo studio NEXT (Non-Invasive Examination of Trisomy) dimostra una superiorità statisticamente significativa del Test Prenatale Harmony rispetto al FTS per la valutazione accurata del rischio di Trisomia 21 che provoca ... (Continua)
01/04/2015 10:10:00 Nei soggetti affetti da stenosi arteriosa intracranica sintomatica
Lo stent con palloncino aumenta il rischio di ictus
L'utilizzo di uno stent con palloncino nei pazienti colpiti da stenosi arteriosa intracranica aumenta il rischio di ictus e attacchi ischemici transitori. Uno studio pubblicato su Jama ha evidenziato un aumento del pericolo rispetto alla terapia medica con clopidogrel e aspirina.
Osama Zaidat, coordinatore della ricerca che lavora presso il Medical College of Wisconsin a Milwaukee, spiega: “nonostante i farmaci, la stenosi arteriosa intracranica è causa comune di eventi cerebrovascolari, con ... (Continua)
31/03/2015 14:51:58 Fenomeno più comune di quanto si pensasse

La sindrome della testa che esplode
Uno dei fenomeni più misteriosi del cervello è la sindrome della testa che esplode. A dispetto del nome, non si tratta affatto di emicrania, ma di una sensazione particolarissima che si verifica nella maggior parte dei casi poco prima di addormentarsi, causando così un brusco risveglio.
Le persone colpite dicono di percepire come il suono di un'esplosione, un colpo di pistola, o anche un fortissimo flash. Non a caso una piccola percentuale di soggetti ha dichiarato di aver visto anche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale