Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 801 a 810 DI 3691

16/10/2014 17:07:24 Livelli elevati costituiscono uno dei fattori di rischio principali

L'acido urico è un rischio per il cuore
Non è sufficiente tenere sotto controllo colesterolo, glicemia e pressione. Per salvaguardare la salute del nostro cuore bisogna porre attenzione anche ai livelli di acido urico nel sangue. Nel 40 per cento dei casi, infatti, l'infarto è correlato proprio con questo fattore di rischio.
A lanciare l'allarme è Claudio Borghi, docente di Medicina Interna presso l'Università di Bologna e coordinatore del documento di consenso sulla revisione dei livelli di acido urico come fattore di rischio ... (Continua)

16/10/2014 09:42:00 Obesità e colesterolo ridotti, minor rischio di malattie cardiovascolari

La dieta mediterranea efficace contro la sindrome metabolica
La dieta mediterranea dimostra ancora una volta la sua efficacia nel salvaguardare la nostra salute. Uno studio apparso sul Canadian Medical Association Journal sostiene che il regime alimentare dei paesi mediterranei sia molto utile per la salute di cuore e arterie, e per contrastare gli effetti della sindrome metabolica.
Si tratta di una condizione caratterizzata da una serie di squilibri metabolici che rappresentano altrettanti fattori di rischio cardiovascolare, oltre a rendere più ... (Continua)

15/10/2014 15:48:12 Nuova formulazione della crema a base di vitamina K1

Vigorskin, una crema per i rash dovuti a chemio
Presentata una nuova formulazione di Vigorskin K1 Plus, la crema a base di vitamina K1 prodotta da Merck per il controllo dei rash cutanei dovuti al trattamento chemioterapico con cetuximab.
Alcuni studi hanno dimostrato che l’uso in profilassi della vitamina K1 aiuta a contrastare il rash cutaneo e a prevenirne l’insorgenza, permettendo di proseguire il trattamento senza la riduzione della dose o la sospensione del farmaco.
“I progressi compiuti negli ultimi anni nella gestione del rash ... (Continua)

15/10/2014 11:14:00 Alcuni propongono anche il Tso per le mamme in difficoltà

Un software per la depressione post-partum
Trattamento sanitario obbligatorio per quelle donne che vivono il disagio della maternità. È questa la proposta dei ginecologi italiani della Sigo in seguito agli ultimi casi di infanticidio registrati in Italia.
Si tratta di una procedura da applicare solo in casi gravi, che secondo i dati potrebbero riguardare almeno 1000 donne l'anno. Stando al contenuto della proposta presentata al ministro della Salute, le donne che mostrano sintomi preoccupanti dovrebbero essere seguite da un'équipe ... (Continua)

14/10/2014 16:53:59 Le capacità da affinare in chi allena

Leadership e comunicazione efficace in un allenatore
Un allenatore si occupa di persone, del loro rendimento sportivo come singoli e come squadra, è deputato all’educazione innanzitutto, ad un corretto stile di vita che è quello sportivo.
Si può occupare di bambini, ragazzi, adolescenti, adulti, professionisti, master.
Gli allenatori devono prima di tutto dare un buon esempio, correttezza negli appuntamenti, negli impegni, condivisione di obiettivi personali e di squadra, identificazione di motivazioni, gestione dello stress in allenamento ... (Continua)

14/10/2014 16:14:00 Ossa più forti e meno rischi di obesità

L'importanza della vitamina D nei bambini
I bambini e gli adolescenti a rischio per la presenza di particolari condizioni di salute dovrebbero essere testati per l'eventuale carenza di vitamina D nel sangue. A dirlo è un documento dell'American Academy of Pediatrics (Aap) pubblicato sulla rivista Pediatrics e redatto da un team di esperti guidato da Neville Gordon del Lucille Packard Children’s Hospital Stanford a Palo Alto, in California, che spiega: “l’articolo sottolinea il fatto che i pediatri hanno un ruolo importante per ... (Continua)

14/10/2014 14:56:00 Troppo adipe linguale mette a rischio di apnee ostruttive del sonno

Una lingua grande predispone alle apnee
Le apnee ostruttive del sonno sarebbero determinate anche dalla quantità di grasso presente nella lingua. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Sleep da un team della Perelman School of Medicine dell'Università della Pennsylvania.
I ricercatori, guidati dal prof. Richard Schwab, hanno analizzato attraverso una risonanza magnetica il grasso linguale in due gruppi di adulti obesi, alcuni affetti da Osa e altri senza questo problema.
“Precedenti ricerche dimostrano che la lingua umana ha ... (Continua)

14/10/2014 09:45:00 Problemi cardiovascolari e rischio di intossicazione

Anche i succhi di frutta fanno male
Non c'è da stare tranquilli neanche con i succhi di frutta, a quanto pare. Secondo una ricerca condotta dalla Swinburne University of Technology, in Australia, il consumo di succhi di frutta è associato a un aumento significativo della pressione arteriosa centrale e del rischio di infarto e di deterioramento cognitivo.
Ovviamente non è la frutta ad essere responsabile di questi possibili effetti, ma lo zucchero aggiunto dalle industrie per rendere i loro prodotti più appetibili.
La ... (Continua)

14/10/2014 09:28:15 Utile anche nella gestione psicologica degli infortuni

L'incremento dell’autoefficacia
L’autoefficacia è la convinzione della propria capacità di fare una certa cosa, o in altre parole, di raggiungere un certo livello di prestazione. L’autoefficacia viene definita dallo psicologo Albert Bandura come “la fiducia che una persona ripone nella propria capacità di affrontare un compito specifico”.
Importanti dati di ricerca sottolineano come le persone con forti convinzioni di autoefficacia sono sicure di potersi esprimere al meglio delle proprie potenzialità, hanno aspirazioni ... (Continua)

11/10/2014 12:52:00 Ricercatori americani mettono a punto un nuovo strumento diagnostico

Un questionario svela l’emicrania cronica
3014
Un gruppo di ricercatori americani ha messo a punto un nuovo strumento diagnostico per scoprire l’emicrania cronica. Si tratta di un questionario – denominato Id-Cm – realizzato dai medici del Behavioral Medicine Monteforte Headache Center di New York guidati dalla dott.ssa Dawn Buse.

«Il suo impiego nella pratica clinica dovrebbe essere il seguente. Quando un paziente ha finito di compilare il questionario in ambulatorio offre un'indicazione sul sospetto di Cm. Il medico ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale