Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3691

Risultati da 851 a 860 DI 3691

09/09/2014 14:28:00 Il ruolo di una proteina nella regolazione della pressione arteriosa

Ipertensione arteriosa, il ruolo di Emilina-1
Una ricerca italiana ha messo in luce nuovi meccanismi implicati nella regolazione della pressione arteriosa e nello sviluppo dell'ipertensione.
Lo studio dei ricercatori del Dipartimento di Angio-Cardio-Neurologia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli, guidato dal professor Giuseppe Lembo, ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali.
Lo studio condotto dai ricercatori Neuromed ha approfondito il ruolo giocato nella regolazione della pressione arteriosa da una proteina, la Emilina-1, ... (Continua)

09/09/2014 14:09:00 Cellule immunitarie reclutate dal tumore
Cancro ai polmoni, scoperte cellule che ci tradiscono
Un team tutto italiano ha identificato un nuovo sottotipo di cellule immunitarie che infiltrandosi nei tumori “tradiscono” la loro naturale missione di proteggerci, sostenendo la crescita e progressione neoplastica.
Si tratta di una particolare popolazione, battezzata TINK dei linfociti Natural Killer (NKs). Le NK sono cellule dell’immunità innata in grado di riconoscere in maniera spontanea (naturale, come suggerisce il nome) i tumori ed eliminarli. Il team di ricerca ha scoperto che i ... (Continua)
08/09/2014 17:11:00 Diverse ricerche puntano allo stesso obiettivo
Il respiro svela il cancro ai polmoni
Anche la temperatura del respiro potrebbe rappresentare un parametro utile alla diagnosi di un cancro ai polmoni. Lo dice una ricerca dell'Università di Foggia presentata al congresso internazionale della European Respiratory Society (Ers) in corso a Monaco di Baviera.
I ricercatori italiani hanno coinvolto 82 persone che presentavano sintomi sospetti sottoponendole a un test diagnostico con radiografia per la diagnosi di un eventuale cancro ai polmoni.
Di queste quasi la metà - 40 - ... (Continua)
08/09/2014 14:19:00 Ecco dove intervenire per mantenere il volto giovane

Come curare i danni dell'abbronzatura
Vacanze e abbronzatura. Ma quando si torna dal mare si scopre che non sempre il sole fa bene alla pelle. Anzi. Una recente ricerca americana ha dimostrato che l’esposizione al sole è responsabile dell’80% dell’invecchiamento della pelle. E sul volto i segni sono più evidenti. Cosa fare?
«Premettendo che occorre avere sempre cura della pelle del viso utilizzando creme idratanti e protettive, è necessario sapere che ogni area del viso richiede degli interventi specifici e i diversi ... (Continua)

08/09/2014 12:46:00 Dormire con il pelo degli animali nei primi mesi di vita

Una pelliccia per scacciare l'asma nei bambini
Una pelliccia può salvare i nostri bambini dall'asma. Secondo uno studio presentato nel corso del Congresso della Società europea di malattie respiratorie di Monaco di Baviera, i neonati che nei primi 3 mesi di vita dormono a contatto con il pelo degli animali mostrano un rischio di sviluppare l'asma a 6 anni inferiore dell'80 per cento e del 40 per cento più basso all'età di 10 anni.
Per questo lo studio dell'Helmholtz Zentrum Munchen Research Centre coordinato da Christina Tischer ... (Continua)

08/09/2014 Test predice la risposta ai trattamenti
Nuovo esame del sangue per il cancro ovarico
La parola d'ordine è personalizzare i trattamenti. Sono partiti da questa constatazione i ricercatori dell'Università di Manchester e del Christie NHS Foundation Trust, che hanno messo a punto un nuovo esame del sangue che predice il tipo di risposta delle donne colpite da tumore ovarico ai trattamenti chemioterapici.
I ricercatori hanno esaminato i campioni di sangue delle pazienti che facevano parte di uno studio sul farmaco bevacizumab, che ha come obiettivo di ostacolare la creazione di ... (Continua)
06/09/2014 11:08:08 Complica lo scambio emotivo e la costruzione del legame affettivo

Il ciuccio è un intralcio tra genitori e bambini
Ciuccio, croce e delizia di ogni genitore. Oggetto consolatorio per molti bambini, spesso diventa un incubo per mamme e papà che non riescono a toglierlo a figli ormai diventati grandi.
Ora un nuovo studio pubblicato su Basic and Applied Social Psychology da ricercatori della University of Wisconsin suggerisce l’ipotesi secondo cui il ciuccio potrebbe costituire una sorta di barriera emotiva fra genitori e figli. Nel corso di una sperimentazione, gli scienziati americani hanno notato che le ... (Continua)

06/09/2014 Nuovi parametri per determinare la crescita ideale

Stop ai percentili, il neonato si misura così
I percentili non saranno più i fedeli alleati di ogni pediatra. Questo sistema di misurazione, adottato per verificare la crescita del bambini nei primi mesi e anni di vita, lascia spazio a nuove tabelle messe a punto da studiosi dell’Università di Oxford e pubblicate su The Lancet.
Il principale autore dello studio, José Villar, spiega: “ci sono già degli standard dell'Oms per i bambini dalla nascita fino ai cinque anni che sono usati in 140 paesi del globo. Adesso ci saranno degli standard ... (Continua)

05/09/2014 12:12:00 La lenalidomide si rivela ancora una volta efficace

Mieloma, nuove conferme su Revlimid
Sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine i risultati dello studio FIRST su Revlimid (lenalidomide) in associazione a desametasone per il trattamento del mieloma multiplo.
L'associazione è indicata per quei pazienti con nuova diagnosi di mieloma multiplo non candidati al trapianto di cellule staminali.
I risultati iniziali, che prevedevano il raggiungimento dell’endpoint primario dello studio – significativo miglioramento della sopravvivenza libera da progressione (PFS), ... (Continua)

04/09/2014 Due ricerche italiane compiono passi in avanti su questa malattia

Scoperti due geni che causano l'atassia ereditaria
Si chiama ELOVL5, un nuovo gene appena scoperto la cui mutazione è causa di atassia ereditaria. Sono più di 7.000 le malattie ereditarie causate da difetti in singole istruzioni del nostro DNA (o geni).
Con l’affinarsi delle tecniche di indagine, il catalogo di queste malattie continua ad aumentare, permettendo di comprendere sempre meglio a cosa servono i 25.000 geni censiti nel genoma umano e cosa comporti una loro difettosa funzione. È stato appena pubblicato sulla rivista prestigiosa ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale