Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 56

Risultati da 1 a 10 DI 56

24/05/2016 Benefici e potenziali rischi connessi con l'uso della pianta

Aloe vera, una risorsa da usare con attenzione
L'aloe vera è spesso sinonimo di benessere, ma non sempre è così. Il suo vero nome è Aloe Barbadensis. Viene usato il termine “vera” per distinguerla dalla pianta di Agave, molto simile, che nasce nelle stesse aree geografiche.
Ha proprietà cicatrizzanti, ma è anche detossificante, ha un'azione immunomodulante e antinfiammatoria.
La foglia di aloe è composta da tre strati differenti: il primo, l'epidermide, viene di solito eliminato; il secondo è uno strato intermedio lattiginoso e dal ... (Continua)

10/12/2015 12:15:00 10 regole per salvaguardare l'ambiente

Allergie, le piante consigliate per ridurre i pollini
Ci sono piante più indicate delle altre per proteggere la salute della popolazione. Lo dicono gli esperti della Siaaic, la Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC) guidata dal Prof. Giorgio Walter Canonica, che ha istituito una task force, il cui responsabile è il Prof. Vincenzo Patella, sui cambiamenti climatici e ambientali. Il risultato è un decalogo, uno strumento indispensabile per fissare quali sono i consigli più importanti per ridurre la presenza nell’aria ... (Continua)

10/11/2015 15:19:08 Tante le nuove sostanze individuate responsabili di allergie

Dermatiti, la carica dei nuovi allergeni
Le dermatiti sono sempre più comuni nella società moderna. Soltanto negli ultimi 8 anni sono state individuate 172 sostanze allergeniche, fra cui ben 119 legate agli ambienti lavorativi.
A segnalare il fenomeno sono gli esperti riuniti a Caserta per il congresso nazionale della Società italiana di dermatologia allergologica professionale e ambientale (Sidapa).
Stando ai dati, ogni anno vengono denunciati 600 casi di dermatiti di origine professionale, ma è un numero per forza di cose non ... (Continua)

10/07/2015 17:20:20 I consigli dell'Aifa per non pregiudicare le proprietà dei medicinali

Il caldo mette a rischio anche i farmaci
L'afa estiva minaccia anche i farmaci che molti di noi assumono quotidianamente. Le alte temperature e la maggior esposizione ai raggi solari, infatti, pongono problemi di corretta conservazione dei medicinali, necessaria affinché i cittadini non corrano rischi diretti o indiretti per la propria salute.
L'Agenzia del Farmaco (Aifa) ha predisposto un documento in cui vengono elencati i consigli per mantenere l'integrità dei farmaci e la loro efficacia.
Oltre alle raccomandazioni valide per ... (Continua)

30/03/2015 14:41:00 Scoprirla per intervenire al meglio

Calvizie, la causa è fondamentale
“Quando la caduta dei capelli è causata da una patologia sistemica, trattando la causa si ha anche la risoluzione del problema”, spiega Antonino Di Pietro, Direttore dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis. “Questa osservazione ci ha convinti dell’opportunità di avviare nel mese di aprile, presso il nostro Istituto all’interno della Clinica Sant’Ambrogio di Milano, uno studio osservazionale sulla caduta dei capelli nelle giovani donne per approfondire le cause di questo problema, a tutte verrà ... (Continua)

17/02/2015 L'importanza della protezione solare quando si va in montagna

Anche sugli sci la pelle va protetta
Sarà che tutti noi associamo il sole all'estate e al mare, ma pochi pensano a proteggere la pelle dai raggi ultravioletti una volta che si va in montagna. In realtà, il rischio è se possibile anche maggiore per la salute dell'epidermide.
In montagna, infatti, le radiazioni ultraviolette sono molto più intense perché ad un aumento dell'altitudine corrisponde una riduzione del tragitto percorso dai raggi nell'atmosfera. L'intensità è inoltre amplificata dai riflessi di neve e ghiaccio, come ... (Continua)

21/10/2014 15:48:00 Come rinforzare, curare e depurare

SOS pelle e capelli, l'aiuto delle cure dolci
Pelle e capelli dicono molto della personalità di ognuno di noi. Così come accade per tutto il nostro organismo, anche il loro benessere può dipendere da molteplici fattori: la stagionalità, lo stato di salute in generale, alcune cattive abitudini nello stile di vita, o ancora il contatto con diversi agenti esterni.
Di conseguenza i capelli possono apparire spenti, sfibrati, indeboliti e cadere, così come in alcuni soggetti può comparire la forfora. Allo stesso tempo, anche la cute, ... (Continua)

15/10/2014 15:48:12 Nuova formulazione della crema a base di vitamina K1

Vigorskin, una crema per i rash dovuti a chemio
Presentata una nuova formulazione di Vigorskin K1 Plus, la crema a base di vitamina K1 prodotta da Merck per il controllo dei rash cutanei dovuti al trattamento chemioterapico con cetuximab.
Alcuni studi hanno dimostrato che l’uso in profilassi della vitamina K1 aiuta a contrastare il rash cutaneo e a prevenirne l’insorgenza, permettendo di proseguire il trattamento senza la riduzione della dose o la sospensione del farmaco.
“I progressi compiuti negli ultimi anni nella gestione del rash ... (Continua)

27/08/2014 Pericoli di intolleranza e irritazione

Il fast food minaccia la pelle
Mangiare spesso in un fast food può creare problemi anche alla pelle, oltre che alla salute generale. Ad avvertirci è il dermatologo Fabio Rinaldi, presidente dell'IHRF - International Hair Research Foundation: "in realtà è pressoché assodato che un fast food di buon livello ha una carne di qualità”, rassicura lo specialista, che, però, avverte: “Il problema è quello che si associa all’hamburger, cioè da un lato le salse che si usano come condimento e, dall’altro, le varie sostanze impiegate ... (Continua)

03/07/2014 12:25:00 Gli antiepilettici utilizzati possono causare eventi avversi anche gravi

I rischi dei farmaci contro il dolore neuropatico
I pazienti affetti da dolore neuropatico spesso non trovano beneficio nei farmaci oppioidi. Per questo si utilizzano alcuni medicinali che appartengono alla classe degli antiepilettici come gabapentin e pregabalin, i quali tuttavia non sono esenti da rischi.
A studiarne la potenziale pericolosità è un rapporto del servizio di farmacovigilanza francese, secondo cui andrebbe valutata con molta attenzione l'opportunità di servirsi di questi farmaci autorizzati di norma per il trattamento della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale