Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1135

Risultati da 151 a 160 DI 1135

11/09/2015 14:23:00 Gli integratori non servono

La dieta mediterranea è perfetta in gravidanza
Non serve assumere integratori in gravidanza, dal momento che la dieta mediterranea contiene tutte le sostanze nutritive necessarie allo sviluppo del feto, oltre che a garantire la salute della mamma.
A confermarlo è la ginecologa Alessandra Kustermann nel corso di un incontro organizzato all'Expo di Milano. La dott.ssa Kustermann spiega: “la dieta mediterranea contiene tutti i nutrienti di cui ha bisogno una donna incinta. Se si segue una dieta completa l'uso estensivo di pillole e ... (Continua)

08/09/2015 12:27:00 Accumuli adiposi anche nel pancreas oltre che nel fegato

Anche il pancreas è grasso nei bambini obesi
Un bambino con fegato grasso su due presenta accumuli di grasso anche nel pancreas. Questi bambini corrono un rischio di sviluppare insulinoresistenza e, quindi, diabete, 5 volte superiore alla media.
È quanto emerge da uno studio del Bambino Gesù – il primo in campo pediatrico a dimostrare la correlazione tra obesità e pancreas grasso –pubblicato sulla rivista scientifica Clinical Endocrinology. «I risultati confermano ancora una volta l'importanza di una diagnosi precoce e la necessità di ... (Continua)

04/09/2015 12:02:00 Studio italo-britannico compara i diversi approcci

Diabete, la chirurgia è più efficace dei farmaci
Meglio la chirurgia bariatrica dei farmaci per sconfiggere il diabete di tipo 2. A dirlo è uno studio pubblicato su Lancet da un team dell'Università Cattolica di Roma-Policlinico Gemelli e del King's College di Londra.
Lo studio ha coinvolto 60 pazienti diabetici fra i 30 e i 60 anni con un indice di massa corporea superiore a 35 kg/m2.
Un terzo dei pazienti è stato sottoposto a trattamento medico convenzionale, che prevedeva, oltre all'utilizzo di farmaci ipoglicemizzanti e/o insulina, ... (Continua)

04/09/2015 11:30:00 Mappati i geni che si attivano nell'ovulo

Rivelato lo start-up genetico di un embrione
Cosa succede dopo la fecondazione di un ovulo? Quali sono i primi geni a svilupparsi? È stato pubblicato sulla rivista Nature lo studio internazionale che per la prima volta ha mappato tutti i geni che si attivano in un ovulo umano nei primi giorni dopo la fecondazione.
La collaborazione tra il laboratorio di genetica molecolare ProCreaLab del centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano e dell’Università di Ginevra sotto la giuda dello svedese Karolinska Institutet, una delle ... (Continua)

04/09/2015 Tanti i decessi associati al consumo delle bibite

Le bevande zuccherate uccidono
Le bevande zuccherate sono sotto accusa per i loro effetti nocivi sulla salute umana. Uno studio della Fukuoka University in Giappone sostiene che le bibite gassate possono aumentare in maniera significativa il rischio di infarto e ictus.
I ricercatori giapponesi hanno analizzato le abitudini di circa 800mila pazienti rianimati dopo un arresto cardiaco nel corso di un periodo di 6 anni.
Gli studiosi hanno così trovato un legame fra gli attacchi di cuore e il consumo di bevande gassate, ... (Continua)

03/09/2015 17:15:00 L'effetto imprevisto del medicinale pioglitazone

Un farmaco per il diabete cura la leucemia
Pioglitazone, una molecola utilizzata per il trattamento del diabete di tipo 2, sarebbe in grado di svolgere un'azione antitumorale significativa nei soggetti colpiti da leucemia.
A rivelarlo è uno studio pubblicato su Nature da un team di ricercatori del Cancer Research UK. Gli scienziati hanno somministrato a un gruppo di 24 pazienti colpiti da leucemia mieloide acuta resistente ai farmaci tradizionali una combinazione di pioglitazone e del trattamento standard.
Passati 12 mesi i ... (Continua)

28/08/2015 17:24:43 Primo passo verso lo sviluppo di un "mini organo" bioingegnerizzato

Sperimentata nuova tecnica per il trapianto nel diabete
Il (Dri) dell'Università di Miami ha sottoposto con successo un paziente al primo trapianto "biotech" di isole pancreatiche. L'operazione rappresenta un importante passo verso lo sviluppo del BioHub, un "mini organo" bioingegnerizzato che imita il pancreas nativo per ripristinare la naturale produzione di insulina nei pazienti con diabete di tipo 1.
L'impalcatura utilizzata è biodegradabile, derivata da una combinazione di plasma del paziente e trombina, un comune enzima per uso clinico. ... (Continua)

24/08/2015 

Le proprietà antiossidanti della papaia fermentata
Le virtù benefiche per l'organismo della Papaya sono note da tempo.

Occorre però distinguere tra le proprietà antiossidanti del frutto presenti allo stato naturale, e quelle, più marcate, da esso acquisite al termine di una fermentazione alcolica a bassa temperatura della durata di 8 - 10 mesi.


Secondo Pierre Mantello direttore di ricerca presso l'Osato Research Institute, in Giappone, è solo la papaia fermentata a presentare tali proprietà benefiche.
Anzi, preparati che ... (Continua)

24/08/2015 Studio italiano scopre malattia in soggetti non a rischio

Scoperto modo di predire l'insorgenza del diabete
Un'emergenza planetaria, che insidia vita e salute di 245 milioni di persone in tutto il mondo. Il diabete è una dei responsabili principali di morte prematura. Ogni 10 secondi, infatti, una persona nel mondo muore per cause legate a questa malattia.
Ora potete scoprire se il diabete vi colpirà nei prossimi cinque anni, anche nei soggetti non a rischio. Questa è la scoperta del professor Giorgio Sesti, presidente della Società Italiana di Diabetologia assieme ai ricercatori ... (Continua)

17/08/2015 15:02:08 Alla base dei benefici dell’attività sportiva c’è un ormone naturale
L’“Irisina” nei muscoli di chi fa sport
Una proteina con un nuovo nome, Irisina, in onore della dea Iride, messaggera e portatrice dell’arcobaleno, è oggi oggetto di studio da parte di ricercatori americani, questo ormone naturale sarebbe il responsabile dei benefici che sono conseguenti ad un allenamento fisico. Tra l’altro è un ormone che potrebbe portare nuove acquisizioni su possibili trattamenti di malattie dismetaboliche quali il diabete e l’obesità. Bruce Spiegelman, biologo autore principale della ricerca
Sostiene che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale