Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1135

Risultati da 441 a 450 DI 1135

19/12/2013 17:10:04 Importante la cura del profilo lipidico
La gestione delle malattie renali croniche
In caso di nefropatia cronica è fondamentale una terapia ipolipemizzante. Ciò che emerge dalle più recenti linee-guida internazionali viene riconfermato anche da un documento presentato dalla Società italiana di cardiologia nel corso del suo ultimo congresso che si è tenuto a Roma.
Il vademecum è stato realizzato con il contributo di professionisti sia dell'area cardiologica che di quella nefrologica. Roberto Pontremoli, docente di Nefrologia all'Università di Genova, spiega: “in Italia si ... (Continua)
19/12/2013 09:44:33 Gli animali non scontano gli effetti di un'alimentazione esagerata

Combattere l'obesità ispirandosi agli orsi
Sognate di consumare 58mila calorie al giorno senza pagarne dazio? Allora sarete interessati a una ricerca in corso che punta a scoprire il segreto degli orsi bruni, animali che possono raggiungere il peso di 500 chilogrammi senza per questo incorrere nei tipici problemi dei “colleghi” umani obesi.
La ricerca è coordinata dal dott. Kevin Corbit, che lavora presso la casa farmaceutica Amgen. Il ricercatore si reca almeno una volta alla settimana nei laboratori della Washington State ... (Continua)

18/12/2013 15:19:27 Sperimentazione dimostra il successo di un nuovo possibile approccio
Una proteina modificata contro la proteinuria
Per contrastare le malattie renali potrebbe servire la modificazione di una proteina, allo scopo di amplificarne le sue capacità innate. È il risultato di uno studio della University of Alabama pubblicato su Nature Medicine.
Il prof. Sumant Singh Chugh, docente di nefrologia presso l'ateneo americano e coautore dell'articolo, spiega: “quando sono sani, i reni filtrano il sangue, eliminando le scorie nelle urine e trattenendo le proteine per reimmetterle nel sangue”.
Alcune condizioni ... (Continua)
18/12/2013 14:27:04 Il dispositivo misura il livello di glucosio senza bisogno di sangue

Glucopen, una penna per misurare la glicemia
Niente più buchi sui polpastrelli per i malati di diabete. La fastidiosa incombenza quotidiana che serve a controllare il livello di glicemia nel sangue non sarà più un problema per i tanti diabetici che sostengono una terapia a base di insulina.
A prometterlo è Glucopen, una “penna” messa a punto dai ricercatori dell'Università di Pisa, dell'Università di Firenze e del Cnr, come annuncia l'Almanacco della Scienza edito proprio dal Consiglio nazionale delle ricerche.
Al posto della ... (Continua)

17/12/2013 09:32:48 Nuove linee guida sul cuore, è polemica sulle statine

Più statine per tutti
Statine sì, statine no: il “calculator-gate”, la polemica innescata dalla pubblicazione delle nuove linee guida dell'American Heart Association e dell'American College of Cardiology è di scena anche al Congresso SIC (Società Italiana di Cardiologia).
Il nuovo calcolatore del rischio cardio e cerebrovascolare basato sui livelli di colesterolo, che secondo alcune autorevoli voci rischierebbe di raccomandare la somministrazione preventiva delle statine anche a persone prive di reali fattori di ... (Continua)

16/12/2013 11:54:00 L'esposizione ai perfluorurati aumenta il rischio

Alcune pentole possono causare il diabete
Il rischio di diabete aumenta con l'esposizione ai perfluorurati (PFC), sostanze utilizzate per la costruzione delle pentole antiaderenti. Queste sostanze servono anche per la realizzazione di altri prodotti come le schiume antincendio, i materiali idrorepellenti, la sciolina e i tessuti in GoreTex.
È un team dell'Università svedese di Uppsala ad aver scovato il nesso. I ricercatori hanno realizzato uno studio su un gruppo di circa 1000 persone di entrambi i sessi misurandone 7 diversi tipi ... (Continua)

11/12/2013 14:45:00 Tutti i consigli per affrontarlo al meglio

Mamma, vado all’asilo
Meglio l’asilo nido o una baby sitter? La maggior parte delle mamme italiane, quando si avvicina il rientro al lavoro finiti i mesi di maternità, si trovano davanti a questo angoscioso bivio.
E, in effetti, la scelta di mandare all’asilo nido bambini anche molto piccoli è un’esigenza tutta “moderna” derivata dall’impossibilità, per le mamme e i papà che lavorano, di accudire i propri figli in alcune ore della giornata, divenendo, così, una scelta necessaria di fronte all’alternativa di una ... (Continua)

11/12/2013 11:26:00 L’abbassarsi delle temperature mette a rischio l'epidermide

Col freddo malattie della pelle in agguato
Con l’arrivo dei primi rigori invernali ci si preoccupa soprattutto di preservare la salute dell’apparato respiratorio, proteggendo accuratamente naso e gola per evitare il fastidio provocato dalle più svariate manifestazioni influenzali, tra cui, in primis, raffreddori, laringiti, tracheiti.
È così che si finisce per trascurare il benessere e la salute della pelle che, invece, proprio nella stagione invernale ha bisogno di più cure. “In effetti con l’abbassarsi delle temperature è tempo di ... (Continua)

06/12/2013 12:16:00 Farmaco rimborsabile dal Servizio sanitario nazionale
Linagliptin per il diabete di tipo 2
Il farmaco linagliptin per la cura del diabete di tipo 2 è stato reso rimborsabile dal Servizio sanitario nazionale. Lo ha deciso l'Agenzia italiana del farmaco, che ha fatto pubblicare sulla Gazzetta ufficiale la Determina sul regime di rimborsabilità e prezzo di vendita per questo medicinale pensato per migliorare il controllo della glicemia negli adulti con le seguenti indicazioni:

- come monoterapia nei pazienti inadeguatamente controllati con la sola dieta ed esercizio ... (Continua)
02/12/2013 15:01:29 Il carattere genetico più importante di quanto si pensasse
La sindrome di Cushing, a volte il malato non sa di averla
La genetica è più importante di quanto ritenuto finora nell'insorgenza della sindrome di Cushing. Una serie di tre studi pubblicati sul New England Journal of Medicine da due team dell'Università di Montreal e dell'Università di Rouen ha studiato le varie sfaccettature della malattia, raccomandando alla fine l'adozione di screening specifici per le mutazioni genetiche che provocano la sindrome di Cushing.
La patologia, che colpisce le ghiandole surrenali ed è nota come sindrome surrenale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale