Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1135

Risultati da 51 a 60 DI 1135

05/04/2016 17:52:15 La dieta delle caverne aiuta soprattutto le donne obese

Menopausa, ecco la paleo-dieta
C'è un regime alimentare specifico in grado di aiutare le donne in menopausa, in particolare quelle in sovrappeso oppure obese. Si tratta della paleo-dieta, anche detta dieta delle caverne, un regime alimentare ispirato a quello utilizzato dai nostri antenati nella preistoria, prima dell'avvento dell'agricoltura.
La base della paleo-dieta è costituita da alimenti quali carne magra, uova, noci, frutti di bosco, verdure. A questi alimenti si possono aggiungere l'olio di oliva, quello di colza ... (Continua)

04/04/2016 17:30:00 Effetto presente negli uomini colpiti da malattia coronarica

Il testosterone riduce il rischio di infarto
Una terapia a base di testosterone potrebbe aiutare gli uomini affetti da malattia coronarica a ridurre il rischio di eventi cardiovascolari avversi come l'infarto o l'ictus. A rivelarlo è uno studio dell'Intermountain Medical Center Heart Institute di Salt Lake City presentato durante il meeting annuale dell'American College of Cardiology.
Nello studio sono stati coinvolti 755 uomini di età compresa fra i 58 e i 78 anni, tutti colpiti da una grave malattia coronarica. I volontari sono ... (Continua)

04/04/2016 15:10:00 Nel controllo glicemico negli adulti con diabete di tipo 2

Diabete, Liraglutide più efficace di Sitagliptin
Il farmaco Liraglutide si è rivelato più efficace di Sitagliptin nel controllo del diabete di tipo 2. I risultati dello studio clinico LIRA-SWITCH, di confronto tra Liraglutide (Victoza) e Sitagliptin, entrambi in combinazione con metformina, presentato a ENDO 2016, congresso annuale della Società di endocrinologia americana in corso a Boston, hanno dimostrato che in adulti con diabete di tipo 2 passati dal trattamento con Sitagliptin (100 mg) a Liraglutide (1,8 mg) si è avuta una riduzione di ... (Continua)

04/04/2016 12:41:00 Protegge la salute della mamma e del bambino

Il latte materno favorisce lo sviluppo cerebrale
Il latte materno è una miniera di sostanze benefiche per l'organismo del neonato. A confermarlo sono gli esperti riuniti nell'XI Simposio Internazionale sull’Allattamento al Seno e la Lattazione organizzato da Medela, durante il quale saranno presentati gli studi più recenti sul latte materno.
I bambini allattati al seno beneficiano delle sostanze uniche contenute nel latte materno sotto molteplici punti di vista: sono colpiti con minore frequenza da infezioni delle vie respiratorie, del ... (Continua)

31/03/2016 14:30:00 Il pericolo di una morte prematura aumenta di molto a causa della sedentarietà
Se resti seduto rischi la morte
Rimanere seduti per più di 3 ore al giorno significa mettere inconsapevolmente in pericolo la propria vita. Secondo uno studio dell'Università di San Paolo, in Brasile, la sedentarietà ha uno stretto legame con il rischio di morte prematura.
I ricercatori brasiliani, che hanno pubblicato gli esiti del loro lavoro sulla rivista American Journal of Preventive Medicine, hanno preso in esame i dati di 54 ricerche precedenti, considerando i decessi e collegandoli al tempo trascorso ... (Continua)
31/03/2016 09:33:00 Gli alimenti da prediligere e quelli da evitare

Prevenire l'ictus con l'alimentazione
L'ictus è un fenomeno in continuo aumento a causa degli stili di vita errati che conduciamo, in particolare per ciò che riguarda l'alimentazione. Oltre 4000 persone ogni anno in Italia vengono colpite da ictus, e il 40 per cento dei decessi totali è da attribuirsi a cause di natura cardiovascolare. Per questo è fondamentale la prevenzione, agendo innanzitutto sull'alimentazione.
Gli esperti suggeriscono in particolare il consumo di frutta e verdura. Aumentare di 200 grammi il consumo di ... (Continua)

30/03/2016 12:33:00 Ricerche danno risultati contrastanti sugli effetti del riposo diurno

I pisolini fanno male al cuore, anzi no
Dormire di giorno fa bene o no alla salute? L'ultima ricerca a tentare di rispondere alla domanda è firmata da scienziati dell'Università di Tokyo ed è stata presentata nel corso del meeting annuale dell'American College of Cardiology.
Secondo i risultati ottenuti dai ricercatori asiatici, dormire più di 40 minuti durante il giorno comporta un rischio maggiore di insorgenza della sindrome metabolica, condizione in cui sono compresenti alcuni disturbi anche gravi come l'ipertensione, ... (Continua)

29/03/2016 16:10:00 Ricavato dalle staminali embrionali

Ecco il pancreas in pillole
Alcuni ricercatori americani hanno messo a punto una sorta di pancreas in pillole per la cura del diabete. La notizia arriva da San Diego, dove l'azienda ViaCyte ha annunciato la realizzazione di speciali pillole ricavate dalle staminali embrionali.
I ricercatori dell'azienda californiana hanno sperimentato con successo il nuovo rimedio su un ristretto numero di pazienti. Le pillole si basano sull'utilizzo di cellule di pancreas parzialmente mature che si attivano nel corpo bloccando il ... (Continua)

29/03/2016 12:16:00 Combinazione di idroclorotiazide e amiloride

Ipertensione, nuova associazione per curarla
Per combattere l'ipertensione i farmaci di prima scelta sono i diuretici, e la classe più utilizzata è quella dei tiazidici. Tuttavia, il limite di questi farmaci è rappresentato dall'aumento del rischio di insorgenza del diabete.
«Lo studio Pathway-3, recentemente pubblicato su "Lancet", dimostra peraltro che la combinazione di idroclorotiazide (diuretico tiazidico) con un "vecchio" diuretico risparmiatore di potassio, l'amiloride, riduce tale rischio. Gli autori propongono pertanto questa ... (Continua)

25/03/2016 12:31:00 Costituito da cellule beta, elementi fondamentali del pancreas

Diabete, il cerotto che rilascia insulina
Le iniezioni quotidiane di insulina rappresentano uno dei motivi di maggior sconforto per i malati di diabete. Lo sanno perfettamente anche i ricercatori della North Carolina-Chapel Hill University e della North Carolina State University, che hanno messo a punto un nuovo cerotto in grado di secernere l'insulina necessaria al paziente senza ricorrere alle fastidiose punture.
L'aspetto interessante è che il cerotto non si limita a infondere nell'organismo insulina sintetica, ma è basato sui ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale