Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1135

Risultati da 521 a 530 DI 1135

26/06/2013 Un prezioso alleato della salute, e non solo per le persone con diabete

Sull'importanza delle fibre
Consumare più fibre alimentari è esercizio fondamentale per il nostro organismo. A sostenerlo l'analisi della prof.ssa Angela Albarosa Rivellese nel corso dell'annuale congresso dell'American Diabetes Association.
La prof.ssa Rivellese, docente di Medicina Interna presso l’Università Federico II di Napoli, ha tenuto una lettura sugli effetti delle diete ricche in fibre vegetali nei confronti delle alterazioni ... (Continua)

22/06/2013 15:17:17 E’ stata riscontrata negli anziani con diabete mellito
Associazione tra ipoglicemia e demenza

I pazienti anziani affetti da diabete mellito che sono andati incontro ad almeno un episodio ipoglicemico hanno un rischio aumentato d due volte di sviluppare una demenza rispetto a chi non ha mai sofferto di crisi ipoglicemiche. Allo stesso modo gli anziani con demenza hanno un rischio aumentato di avere episodi ipoglicemici. Questi i risultati di uno studio recentemente pubblicato s su JAMA Internal Medicine. «Molti studi suggeriscono che il diabete aumenta il rischio di disturbi ... (Continua)
20/06/2013 Per ridurre il rischio di infarti e ictus bisogna staccare la spina

Anche il cuore va in vacanza
Se andate in vacanza non ci guadagnerà solo il vostro spirito, ma anche il cuore. Per dare un po' di ossigeno al nostro apparato cardiovascolare è infatti necessaria una vacanza, anche breve, ogni tanto. Una settimana di ferie riesce ad abbattere il rischio di infarto o di ictus del 20 per cento.
A sottolinearlo sono gli esperti dell'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco), che evidenziano il pericoloso legame fra lo stress che siamo costretti a subire durante l'inverno ... (Continua)

19/06/2013 Tanti i geni collegati alla condizione

I geni obesi
Quando si parla di obesità la questione genetica è sempre dietro l'angolo. Da tempo ormai i ricercatori di mezzo mondo sono alla ricerca di ragioni di ordine genetico dietro il processo di ingrassamento cronico che porta all'obesità.
Un team di ricerca dell'Addenbrooke's Hospital di Cambridge, nel Regno Unito, ha scoperto un'alterazione genetica a carico di SIM1 che conduce all'obesità grave. Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Investigation, segnala che lo scorretto funzionamento ... (Continua)

12/06/2013 14:30:18 Studio dimostra i vantaggi dell'adottare la nuova tecnologia

Le cartelle cliniche elettroniche e gli effetti collaterali
Informatica alleata dei farmaci. Uno studio del New Jersey Institute of Technology mostra che l'adozione delle cartelle cliniche elettroniche ha come risultato l'individuazione di effetti collaterali prima non considerati.
Lo studio, coordinato dall'esperta di computer Mei Liu, ha preso in esame i dati relativi a 12 anni di sperimentazione del sistema informatico presso il Vanderbilt University Medical Center di Nashville, in Tennessee, mettendo a confronto i risultati anomali degli esami di ... (Continua)

07/06/2013 Il futuro della ricerca punta alla creazione di nuovi organi

Un rene dalle staminali
Un rene nuovo ricavato dalle cellule staminali. È questa la sfida che si sono posti i nefrologi di tutto il mondo, l'adozione della medicina rigenerativa come obiettivo ideale di una battaglia alle patologie renali che non può essere vinta solo con il ricorso al trapianto. Troppo pochi, infatti, i reni a disposizione per soddisfare la domanda sempre più alta, e troppo alto ancora il prezzo da pagare per il trapiantato in termini di qualità di vita.
Ma questo desiderio si scontra con le ... (Continua)

06/06/2013 11:32:47 Cystaran per il trattamento dei depositi di cristalli di cistina nella cornea
Un farmaco per la cura della cistinosi
Entrerà a breve in commercio il nuovo farmaco Cystaran per la cura della cistinosi, patologia caratterizzata dall'accumulo di cistina nelle cellule. Uno degli effetti più pericolosi è il deposito di cristalli di cistina nella cornea, che causa pesanti disturbi visivi.
Si tratta di una terapia sviluppata in associazione con il NIH (National Institutes of Health) e in collaborazione con la Cystinosis Foundation, CystinosisResearch Foundation e CystinosisResearch Network. La FDA, che aveva già ... (Continua)
05/06/2013 16:49:38 Un regime ipocalorico migliora i sintomi della malattia

Una dieta per la psoriasi
Mangiare meno aiuta a ridurre i sintomi della psoriasi. Lo dice uno studio pubblicato su Jama Dermatology da un gruppo di ricerca del Copenhagen University Hospital Gentofte di Hellerup, in Danimarca.
Sulla base di precedenti ricerche, erano state trovate delle associazioni con i fattori di rischio cardiovascolari quali diabete, ipertensione e iperlipidemia, oltre a un aumento del rischio di infarto. Tuttavia, la psoriasi si associa anche all'obesità e l'aumento di peso aumenta il rischio di ... (Continua)

05/06/2013 12:37:50 Studio dimostra la possibilità di recuperare la funzionalità dell'organo

Far rivivere il pancreas nel midollo osseo
Dalla ricerca italiana arriva una clamorosa novità. Un team del San Raffaele di Milano ha sperimentato con successo la ricostruzione di tessuto endocrino del pancreas, che si è sviluppato e ha dimostrato la propria funzionalità nel midollo osseo dei quattro pazienti prescelti per lo studio.
La ricerca, pubblicata su Diabetes, è partita dal trapianto di isole pancreatiche, tecnica che consente di curare quelle persone affette da diabete di tipo 1 che non rispondono alla terapia e quelle ... (Continua)

30/05/2013 14:54:36 Nesso più evidente se il diabete di tipo 2 insorge da giovani
Diabete, un fattore di rischio per il tumore della laringe
Se il diabete è una vera e propria epidemia mondiale che riguarda, come riportano gli ultimi dati nazionali il 5,5% degli, i “tumori testa-collo” rappresentano la quinta neoplasia più diffusa in Italia. Tra questi i carcinomi laringei sono il 60% del totale.
Con patologie di queste dimensioni epidemiologhe identificare una nuova correlazione è un importante passo avanti della scienza nella prevenzione. Lo studio pilota che per primo ha indagato questo campo è stato realizzato ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale