Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 1061 a 1070 DI 1075

21/12/2001 
La malattia tromboembolica venosa
Sono due le sue manifestazioni cliniche: la trombosi venosa profonda e una complicanza, l’embolia polmonare. Il trombo è costituito da un coagulo di fibrina, piastrine, globuli rossi e globuli bianchi che si forma in tratti venosi con flusso rallentato. Questo coagulo può occludere parzialmente o totalmente i vasi.
E’ importante differenziare le flebiti superficiali dalle trombosi venose profonde. Le prime costituiscono una patologia più benigna, legata alla trombosi di un tratto più o ... (Continua)
21/12/2001 
Infezioni dopo chirurgia laser
Uno studio presentato a Chicago da parte di specialisti del settore oculistico ha messo in rilievo diversi casi di infezioni intra-corneali procurate da Mycobacterium szulgai. Il fenomeno è stato osservato subito dopo che i pazienti si erano sottoposti a chirurgia refrattiva con laser e sarebbe stato causato dal ghiaccio contaminato, utilizzato per raffreddare una soluzione salina.
I dati sono stati recuperati avendo come riferimento una cinquantina di pazienti, a cinque dei quali ... (Continua)
18/12/2001 

Terapia della nevralgia trigeminale
Si può fare riferimento all'agopuntura anche per la cura di questa fastidiosissima malattia. Teniamo conto che il trigemino veicola, attraverso la cavità orale, tutti i tipi di sensibilità che di solito richiedono ben tre sistemi di conduzione.
Così, nel trigemino si sommano fibre che conducono ogni tipo di sensibilità. La sensibilità esterocettiva (termica, tattile e dolorifica, protopatica ed epicritica) è correlata al centro trofico nelle cellule a T del ganglio di Gasser, mentre la ... (Continua)

12/12/2001 
Antrace polmonare: radio-test per diagnosi
Quanto sono lontani i giorni della guerra, della caccia all'uomo, dei proclami alle Nazioni. Anche se si è commemorato, a tre mesi di distanza, quel che accadde a New York l'11 settembre, lontani e sbiaditi appaiono i giorni in cui la preoccupazione del mondo era per l'antrace: maschere anti-gas, accumulo di beni di prima necessità, ondate a catena di panico, fuga dalle città, diffidenza esasperata.
Fortunatamente tutto è lontano. Ma di antrace (o carbonchio) se ne riparla perché è in ... (Continua)
23/11/2001 
Diabete: un peptide la soluzione?
Un peptide iniettato nei pazienti colpiti da diabete I può fermare la progressione della malattia. E' quanto affermano specialisti israeliani della Hadassah-Hebrew University Medical School (Tel Aviv) per i quali il peptide si rivela strategico e vantaggioso perché previene la distruzione delle cellule pancreatiche produttrici di insulina.
I ricercatori hanno posto sotto osservazione 35 pazienti nei quali il diabete era stato diagnosticato da meno di sei mesi: essi sono stati trattati ... (Continua)
12/11/2001 
Acromegalia, piede cresce all'improvviso
Termine con il quale abbiamo poca dimestichezza. Indica appunto una crescita improvvisa e smodata del piede e rappresenta un'autentica patologia. A mettere in guardia gli italiani sono i neurologi che si sono dati convegno all'Università Cattolica di Roma per discutere di questa malattia dell'ipofisi, che colpisce ad ogni età ma soprattutto giovani adulti tra i 18 e i 30 anni.
L'acromegalia è contraddistinta da ingrossamento delle mani e dei piedi, sporgenza degli zigomi, ipertrofia ... (Continua)
03/10/2001 
Il papilloma
Il virus del papilloma umano (HPV) non è soltanto l'agente eziologico delle comuni verruche ma è anche il principale motivo di cancro alla cervice uterina. Questo tumore registra ogni anno nel mondo più di 460.000 nuovi casi, con un'incidenza particolarmente elevata nei Paesi in via di sviluppo dove è causa di oltre 45.000 vittime tra le donne. Non bisogna del resto dimenticare che sono molto frequenti le verruche causate da cosmetici non adeguatamente testati e ciò non deve essere affatto ... (Continua)
03/10/2001 
Il melanoma cutaneo
Il melanoma cutaneo, pur essendo uno dei tumori più spietati, è però l’unico ad essere visibile durante le iniziali fasi evolutive e quindi la sua precoce asportazione consente una percentuale di guarigione pari quasi al 100%. La mortalità per melanoma è in moderato, seppur continuo, aumento. Negli Stati Uniti, ad esempio, costituisce il tumore più frequente nelle donne fra i 25 e i 29 anni d’età ed è secondo solo al cancro della mammella (donne fra i 30 e i 34). Dati recenti indicano che ... (Continua)
04/06/2001 

Attenzione alla salute degli occhi!
La salute dell'occhio è fondamentale. Per mantenerla, è necessario sottoporsi a controlli medici periodici mirati a prevenire e diagnosticare l'insorgere di eventuali piccoli problemi dei nostri occhi. L'esame della vista può inoltre risolvere e spiegare disturbi che nascono occasionalmente a causa di un difetto visivo o di comportamenti scorretti (come, ad esempio, lavorare al computer troppo vicino allo schermo). Gli specialisti consigliano pertanto visite oculistiche su base periodica in ... (Continua)

20/03/2001 
Aids: pericolo tossicità mitocondriale precoce
A dare l'allarme su questo rischio sono stati alcuni medici francesi precisando che tale ipotesi di tossicità si verifica solo nel caso di trattamento con farmaci anti-retrovirali. Gli esperti hanno mostrato il loro parere in questo ambito nel corso delle 'Giornate francesi di Riflessione sugli Effetti Indesiderati e la Farmacovigilanza degli Anti-Retrovirali', manifestazione che si è svolta a Parigi. Si precisa infatti che va tenuto subito conto delle manifestazioni di tossicità mitocondriale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale