Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 311 a 320 DI 1075

14/03/2014 16:26:34 Diagnosi, classificazione e trattamento della condizione

Linee guida per l'iponatriemia
Tre diverse società scientifiche hanno prodotto le nuove linee guida - consultabili a questo link - per la diagnosi e il trattamento dell'iponatriemia, un disturbo che può provocare sintomi anche gravi.
“L'iponatriemia, che si verifica se il sodio nel sangue scende sotto 135 millimoli per litro (mmol/L), è lo squilibrio elettrolitico più comune nella pratica clinica”, afferma Goce Spasovski, nefrologo dello State ... (Continua)

10/03/2014 14:32:00 L'esposizione alla sostanza ne aumenta il rischio
Bisfenolo legato anche al cancro alla prostata
Ormai è diventato una specie di killer silenzioso. Parliamo del bisfenolo A (BPA), la sostanza venuta alla ribalta perché vietata nella produzione dei biberon, ma presente in tante altre preparazioni industriali e pericolosa per la salute umana.
I ricercatori del Cincinnati Cancer Center l'hanno associata all'insorgenza del cancro prostatico. La presenza di un'alta concentrazione di BPA nelle urine sarebbe legata a un rischio maggiore di tumore della prostata, mentre bassi livelli non ... (Continua)
08/03/2014 10:55:00 L'efficacia di alcune terapie

Sindrome delle gambe senza riposo come biomarcatore
La Sindrome delle gambe senza riposo (o RLS, dall'inglese Restless Legs Syndrome) può rappresentare un biomarcatore di altre malattie, oltre a essere di per sé un disturbo assai fastidioso.
Un nuovo studio condotto dai ricercatori del Boston Medical Center guidati dal neurologo Sanford H. Auerbach segnala la maggiore incidenza di mortalità per malattie cardiovascolari e ipertensione fra chi è colpito dalla sindrome.
Lo studio, pubblicato su Neurology, sottolinea inoltre come siano gli ... (Continua)

07/03/2014 12:47:23 Lista di procedure non necessarie anche per gli otorini
Le 5 pratiche da evitare in otorinolaringoiatria
Una lista di 5 procedure evitabili anche per quanto riguarda l'otorinolaringoiatria. Gli specialisti dell'American Academy of Otorinolaringology hanno aderito alla campagna Choosing Wisely, preparando un elenco di procedure che si eseguono solitamente in ambito otorinolaringoiatrico, ma che sono il più delle volte inutili, costose e a volte anche dannose.
Eccole:

1)di fronte a una perdita improvvisa di udito non prescrivere una Tc cranio/encefalo. Si tratta di un esame costoso che ... (Continua)
04/03/2014 12:43:04 La proteina viene liberata nel sangue in caso di danno miocardico

La troponina svela i danni cardiaci dopo un'operazione
Uno studio pubblicato su Anesthesiology da ricercatori canadesi ha messo a punto un nuovo tipo di diagnosi, il danno miocardico dopo chirurgia non cardiaca (Myocardial Injury after Noncardiac Surgery – Mins).
È un evento che colpisce molti pazienti finiti sotto i ferri per motivi diversi da problematiche cardiovascolari, come spiega il dott. Philip Devereaux, direttore del reparto di Cardiologia dell'Ospedale Juravinski e del Cancer Center di Hamilton: “a livello globale, più di 8 milioni di ... (Continua)

03/03/2014 Gli anticoncezionali orali aumentano il pericolo della malattia

Rischio di sclerosi multipla con la pillola
Una revisione condotta dai ricercatori del Kaiser Permanente Southern California ha stabilito che esiste un rischio maggiore di sviluppare la sclerosi multipla nelle donne che fanno uso dei contraccettivi orali.
L'analisi ha analizzato i dati di 305 donne fra i 14 e i 48 anni a cui era stata diagnosticata la sclerosi multipla fra il 2008 e il 2011 oppure una condizione che la precede, la cosiddetta sindrome clinicamente isolata (CIS). Si tratta di una condizione in cui fa la sua comparsa un ... (Continua)

01/03/2014 10:53:22 Più probabilità anche di patologie psichiatriche

I bambini di padri «anziani» rischiano l'autismo
I bambini i cui padri sono in età matura mostrano un rischio più alto della media di soffrire di problemi di natura psichiatrica e difficoltà di apprendimento, oltre che di autismo. Lo rivela un vasto studio di ricercatori svedesi e americani pubblicato sul Journal of the American Medical Association Psychiatry.
I medici dell'Università dell'Indiana e del Karolinska Institutet di Stoccolma hanno analizzato i dati medici di tutti i bambini nati in Svezia dal 1973 al 2001. Hanno così potuto ... (Continua)

28/02/2014 11:40:48 Affetti da una forma rara di immunodeficienza che colpisce 1 bambino su 200mila

Due fratellini guariti grazie al trapianto di staminali
Al Dipartimento di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma sono stati guariti definitivamente attraverso un trapianto di cellule staminali 2 fratellini affetti da una rara condizione di difetto della funzione di un tipo particolare di globuli bianchi che si chiamano granulociti neutrofili.
Questa patologia, conosciuta come malattia granulomatosa cronica, colpisce circa 1 nato vivo su 200.000 e si presenta più frequentemente, ma non esclusivamente, nei soggetti di sesso ... (Continua)

24/02/2014 16:49:03 Diagnosi possibile anche senza in alcuni casi
Fibrosi polmonare, quando la biopsia non è necessaria
Uno studio americano sostiene che non sia sempre necessaria la biopsia polmonare nei casi in cui si sospetti la fibrosi polmonare idiopatica. Lo studio pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine fa notare che per evitare l'esame è comunque necessario che alla Tc ad alta risoluzione non compaiano i segni tipici della patologia.
Ganesh Raghu, ricercatore presso lo University of Washington Medical Center di Seattle, spiega: “la fibrosi polmonare idiopatica sta diventando sempre più comune, ... (Continua)
20/02/2014 12:35:26 Tecnica messa a punto da ricercatori italiani
Nuovo tipo di diagnosi dei tumori rari
Sequenziare contemporaneamente 50 geni da una piccola porzione di tessuto proveniente dalla biopsia o prelevato durante l’intervento chirurgico. Una rivoluzione nella diagnostica dei tumori rari resa possibile dal lavoro del team del Centro di ricerca sul cancro Arc-Net dell’università di Verona guidato da Aldo Scarpa, direttore del dipartimento di Patologia e Diagnostica di ateneo. Sino ad oggi era, infatti, possibile ottenere la sequenza di Dna di un solo frammento di gene alla volta, ma era ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale