Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 331 a 340 DI 1075

27/01/2014 15:19:07 Abitudine positiva soprattutto per chi soffre di ipertensione mascherata

Misurare la pressione a casa riduce i rischi
C'è una folta categoria di ipertesi che soffre di ipertensione mascherata. Mentre da un controllo in ambulatorio la pressione risulta normale, a casa invece i valori salgono. Per questo, secondo uno studio pubblicato su Plos Medicine, sarebbe meglio adottare l'automisurazione a domicilio della pressione arteriosa (BP) per ridurre i rischi.
L'analisi, condotta da Jan Staessen dell'Università di Lovanio in Belgio, è stata svolta su oltre 5mila pazienti, dei quali 522 sono morti nel corso del ... (Continua)

16/01/2014 11:29:49 Malati di Alzheimer più esposti a forma incurabile di anemia

Alzheimer associato ad anemia
Chi soffre di Alzheimer mostra un rischio molto più alto della media di vedersi diagnosticare anche una grave forma di anemia. A lanciare l'allarme è un gruppo di ricerca del Florey Institute of Neuroscience and Mental Health, in Australia, che ha pubblicato su Molecular Psychiatry un'analisi effettuata su 1100 volontari.
Lo studio, coordinato dal prof. Noel Faux, ha testato i livelli di ferro ematico dei soggetti, scoprendo che nei malati di Alzheimer i livelli di emoglobina nel sangue ... (Continua)

16/01/2014 Gli acidi grassi del pesce riducono il rischio di insorgenza della malattia

Gli omega 3 prevengono il diabete
Mangiare più pesce riduce anche la possibilità di soffrire di diabete. Ad affermarlo è uno studio finlandese pubblicato su Diabetes Care, secondo cui un livello alto di omega 3 nell'organismo permette di prevenire la patologia.
Un'alimentazione ideale è basata su almeno due pasti alla settimana che prevedono il consumo di pesce grasso, ad esempio salmone, sardine, trote, acciughe e sgombri, ricchi di acidi grassi omega 3 a catena lunga. La dieta va associata ovviamente a una leggera attività ... (Continua)

10/01/2014 15:43:18 Scoperta americana per un test più conveniente
Cancro dell'utero rilevabile dal calore del sangue
A breve sarà possibile diagnosticare un cancro dell'utero anche attraverso la valutazione del calore del sangue. Un team di ricerca dell'Università di Louisville, capitanato da Nichola Garbett, ha infatti scoperto che il termogramma del plasma riesce a individuare la presenza o meno del tumore uterino, come si legge sulle pagine della rivista Plos One, che ospita la ricerca.
“Il test costituisce un'alternativa più conveniente e meno invasiva per il rilevamento e la determinazione della ... (Continua)
08/01/2014 15:34:52 I ritardanti di fiamma aumentano il rischio della neoplasia

Il ruolo dei PBDE nel cancro alla tiroide
Un team di ricercatori dell'Università di Yale ha associato l'esposizione ai ritardanti di fiamma a un maggior rischio di cancro alla tiroide. Gli eteri di difenile polibromurato (PBDE) sono sostanze chimiche contenute in moltissimi prodotti di uso comune come smartphone, tablet, computer, televisori, forni a microonde, materassi e tanti altri. Servono a evitare che i prodotti che utilizziamo prendano improvvisamente fuoco magari a causa di una temperatura di esercizio troppo ... (Continua)

08/01/2014 12:12:29 Localizzate nelle metastasi linfonodali
Le cellule immunitarie che contrastano il carcinoma
Identificate nuove cellule del sistema immunitario che si localizzano nelle metastasi linfonodali per contrastare le cellule tumorali maligne. Queste cellule, denominate slanDc potrebbero giocare un ruolo chiave nell'organizzazione della risposta immunitaria nei confronti dei carcinomi, il gruppo dominante delle neoplasie umane.
Ad affermarlo uno studio condotto dalle università di Verona e Brescia pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Communications e che aggiunge un ... (Continua)
02/01/2014 16:14:17 Lo smartphone indica i livelli di ossigeno nel sangue

La polmonite si diagnostica con un'app
Una delle poche certezze nella vita moderna è che esiste un'app per qualsiasi cosa. Ora è possibile anche diagnosticare la polmonite servendosi del proprio smartphone. A prospettare la possibilità è un gruppo di ricercatori canadesi dell'Università della Columbia Britannica che hanno messo a punto un'applicazione che offre al soggetto la lettura dei propri livelli di ossigeno nel sangue, che integrati da alcune domande specifiche possono suggerire al paziente la possibile presenza di una ... (Continua)

02/01/2014 12:28:24 I rischi dell'arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori

La malattia delle vetrine, come scoprirla
A quanto pare c'è anche una “malattia delle vetrine”. L'improbabile definizione fa riferimento all'arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori o Pad (dall'acronimo inglese Peripheral arterial disease), una patologia insidiosa che colpisce le gambe.
Chi ne è affetto soffre di un'ostruzione progressiva dei vasi arteriosi periferici che comporta il più delle volte il sopraggiungere di dolori da crampi muscolari all'altezza del polpaccio, della coscia o della natica nel momento in cui si ... (Continua)

20/12/2013 Possibile una diagnosi migliore grazie a una semplice procedura
Angioedema ereditario, nuovo protocollo salva molte vite
L'angioedema è una manifestazione caratterizzata dalla comparsa di gonfiori (edemi) della cute, delle mucose e degli organi interni, che può costituire una vera e propria emergenza da gestire in Pronto Soccorso, in particolare quando interessa la mucosa della laringe o del cavo orale.
Spesso accompagnato da orticaria, può essere il sintomo di una semplice allergia oppure nascondere una rara patologia genetica, l'angioedema ereditario, che può essere fatale se non correttamente trattato. ... (Continua)
19/12/2013 14:49:29 Il metodo riconosciuto come pratica clinica consolidata

L’autotrapianto di tessuto adiposo per un seno nuovo
È il Centro Nazionale Trapianti (CNT), la massima autorità competente, a stabilire che la tecnica chirurgica di ricostruzione della mammella mediante l’autotrapianto di tessuto adiposo è una procedura consolidata ed efficace nella pratica clinica a livello internazionale.
Introdotta e perfezionata dal Dr. Gino Rigotti, la rinnovata tecnica ‘made in Italy’, cui sarà possibile sottoporsi alla Casa di Cura San Francesco di Verona, struttura accreditata con il SSN presso la quale opera Rigotti, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale