Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 631 a 640 DI 1075

24/02/2011 Quali sono i criteri di valutazione

Polmonite, sintomi e terapie
La polmonite è una infiammazione del tratto respiratorio inferiore, causata in prevalenza da microrganismi patogeni come batteri, virus e atipici, che si presenta epidemiologicamente con due tipi di modalità maggiormente rilevanti.
La forma insorta in soggetti infettati nell’ambito della comunità, altrimenti definita “polmonite di comunità” o “community acquired pneumonia CAP”, è una “infezione acuta del parenchima polmonare associata ad almeno un segno di infezione acuta e ... (Continua)

23/02/2011 Semplice analisi delle urine, non ci sarà bisogno della cistoscopia
Nuovo test per diagnosticare il tumore alla vescica
Si potrà diagnosticare il tumore della vescica con un semplice e rivoluzionario test delle urine al posto della tradizionale e più invasiva cistoscopia, sperimentato con successo presso l'Urologia universitaria dell'ospedale Molinette di Torino.
I risultati della ricerca e della scoperta saranno pubblicati su “The Journal of Urology”, la più prestigiosa rivista scientifica internazionale di urologia. L'incidenza del carcinoma della vescica, tre volte più frequente nell'uomo rispetto alla ... (Continua)
22/02/2011 Utilizzo del proPSA (p2PSA) per affinare e velocizzare la diagnosi

Il pro-PSA nella diagnosi precoce del tumore alla prostata
Gli attuali iter diagnostici prevedono che un uomo con sospetta malattia prostatica, benigna o maligna, si sottoponga periodicamente ad esami del sangue per il dosaggio dell’antigene prostatico specifico (PSA totale e PSA libero) e a visita specialistica con relativa ecografia ed esplorazione rettale (DRE).
In considerazione del fatto che un aumento del PSA non sempre rispecchia un quadro patologico, l’agobiopsia prostatica rimane attualmente l’esame principe nell’effettuare diagnosi. La ... (Continua)

22/02/2011 Uno studio italiano dimostra l’esistenza della firma molecolare

Una molecola indica la gravità del tumore alle ovaie
La misura di alcune piccole molecole di RNA, denominate micro-RNA, permetta di stabilire quali siano le pazienti con carcinoma dell’ovaio in stadio 1 che guariranno e quelle che presenteranno una recidiva del tumore e avranno quindi una sopravvivenza ridotta a causa della malattia.
Lo dimostra uno studio ‘made in Italy’ pubblicato sull’ultimo numero della prestigiosa rivista medica Lancet Oncology.
Lo studio, che è stato eseguito in 144 pazienti con un’osservazione di nove anni dalla ... (Continua)

18/02/2011 Nesso fra le infezioni e la perdita di massa ossea

Pericolo fratture con una malattia infettiva
È stato dimostrato che numerose e diffuse malattie infettive possono avere tra le loro devastanti conseguenze anche una sensibile riduzione della massa ossea e un conseguente incremento di fratture.
Tra queste particolare rilievo ha assunto negli ultimi anni l’infezione da Hiv, responsabile dell’Aids, che, anche a seguito della prolungata sopravvivenza dei pazienti e dei farmaci impiegati cronicamente per ottenerla, è frequentemente complicata da fratture ossee da fragilità, anche in ... (Continua)

16/02/2011 Sintomi, cause e terapie

Fibromi e polipi dell'utero
I fibromi uterini sono tumori benigni dell'utero, provvisti di capsula, costituiti da tessuto muscolare. Compaiono generalmente in donne che hanno superato i 35 anni di età. La causa della loro comparsa sembra essere legata a fattori ormonali ed in particolare ad una condizione di iperestrogenismo relativo (ossia un aumento di estrogeni); sono inoltre più frequenti nelle donne che non hanno partorito rispetto a quelle che hanno avuto figli e tendono a regredire in menopausa quando lo stimolo ... (Continua)

10/02/2011 A Verona la prima simulazione di un intervento realizzato con la nuova tecnica

Robocast, nuovo sistema robotico per la neurochirurgia
Un assistente per pianificare ed effettuare delicati interventi al cervello.
Da oggi c’è. Si tratta di Robocast, un sistema robotico per l’assistenza al chirurgo in grado di calcolare in pochi secondi i possibili percorsi da seguire con gli strumenti chirurgici per evitare i rischi operatori. Il robot è in grado di calcolare le migliori traiettorie di intervento che vengono sottoposte al chirurgo per la decisione finale sul trattamento.
A tre anni dall’avvio ufficiale del progetto, ... (Continua)

09/02/2011 Tutto quello che c'è da sapere su questa preziosa tecnica
Isteroscopia diagnostica o operativa, cos'è e a cosa serve
L'isteroscopia è la tecnica diagnostica e chirurgica più rivoluzionaria introdotta in Ginecologia negli ultimi 15-20 anni, ma purtroppo ancora poco utilizzata dai ginecologi e poco conosciuta dalle donne.
È una tecnica che viene eseguita in ambulatorio, che non necessita di preparazione farmacologica e anestesia. Lo scopo è quello di visualizzare la cavità uterina attraverso un sottile endoscopio a fibre ottiche, l'isteroscopio, introdotto nel canale cervicale.
La tecnica permette di ... (Continua)
04/02/2011 I bambini diabetici rischiano 10 volte di più

Diabete di tipo 1 e enterovirus, c'è una forte associazione
I bambini che soffrono di diabete di tipo 1 sembra siano esposti molto più dei bimbi sani a contrarre infezioni da enterovirus, che si manifesta con sintomi influenzali ma che può portare anche a meningiti.
L'associazione tra il virus e la patologia metabolica è stata messa in luce da uno studio pubblicato dal British Medical Journal, secondo cui la probabilità di avere l'infezione è 10 volte più alta rispetto ai non diabetici.
Lo studio in questione ha rivisto un totale di 26 ricerche ... (Continua)

03/02/2011 Clinica e laboratorio, due realtà indissolubili

Farmacogenetica, prospettive future nella cura del cancro
“Non c’è sviluppo senza ricerca e integrazione. Solo così si possono garantire cure oncologiche personalizzate ed efficaci” esordisce il Prof. Alfredo Falcone, Direttore del Polo Oncologico dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana organizzatore del convegno internazionale, che si terrà domani a CNR di Pisa, insieme al Prof. Fulvio Basolo ed a Diatech Pharmacogenetics. “Stiamo vivendo” prosegue Falcone “un periodo storico molto importante, che richiede l’ottimizzazione del rapporto tra ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale