Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1075

Risultati da 81 a 90 DI 1075

10/12/2015 12:33:00 Alleato del benessere femminile

Caffè, un aiuto per la salute psichica
Le donne che bevono due o più tazze di caffè al giorno sembrerebbero avere minori probabilità di andare incontro a fenomeni di depressione. Questo spunto emerge da uno studio osservazionale pubblicato negli Archives of Internal Medicine su una popolazione di oltre 50.000 infermiere americane di circa 63 anni, che al momento dell’avvio della ricerca non presentavano sintomi legati a depressione, clinicamente diagnosticata.
Le donne sono stati seguite in modo prospettico fino al giugno 2006, ... (Continua)

09/12/2015 14:50:36 Nuovo trattamento orale non ormonale per la secchezza vaginale

Ospemifene salva l'intimità di coppia in menopausa
È stata annunciata la disponibilità di un nuovo trattamento per l'atrofia vulvare e vaginale sintomatica. Ospemifene (nome commerciale Senshio) è un farmaco prodotto da Shionogi indicato per quelle donne non candidabili alla terapia estrogenica vaginale locale.
Ospemifene è un nuovo modulatore selettivo del recettore degli estrogeni (SERM, Selective Estrogen Receptor Modulator); pur non essendo un ormone agisce in modo simile ad alcuni effetti benefici degli estrogeni e aiuta a migliorare i ... (Continua)

01/12/2015 17:10:14 La progressione del tumore della pelle è influenzata da una serie di variazioni

Scoperte nuove alterazioni genetiche associate al melanoma
Il melanoma progredisce in base alla presenza di alcune precise variazioni genetiche. Lo rivela uno studio coordinato da Boris Bastian dell'Helen Diller Family Comprehensive Cancer Center, presso l'Università della California di San Francisco.
La ricerca, pubblicata sul New England Journal of Medicine, ha individuato alcune alterazioni genetiche legate alla progressione del melanoma che potrebbero rivelarsi utili per identificare i pazienti più a rischio.
I geni localizzati sono in tutto ... (Continua)

01/12/2015 15:40:00 I consigli dei medici di medicina generale per una gestione più consapevole

Ipotiroidismo, le raccomandazioni degli esperti
Come affrontare l'ipotiroidismo? A spiegarlo sono i medici della Simg (Società italiana di medicina generale), che hanno stilato una serie di raccomandazioni sull'argomento.
“L’ipotiroidismo è una patologia piuttosto comune e rappresenta uno dei più frequenti motivi di visita dell’ambulatorio del medico di famiglia”, spiega Gerardo Medea, responsabile area Metabolica Simg. “Come tutte le patologie croniche, è spesso fonte di ansia e di dubbi nelle persone che ne sono affette e, per questo, ... (Continua)

27/11/2015 11:52:00 Presentato il documento redatto dalla SIPMeL

Nuove linee guida sul tumore del colon-retto
Sono state presentate al primo Congresso nazionale SIPMeL-Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio conclusosi a Roma, le linee guida della società sul tumore del colon-retto.
Costituitasi nel 1986, e avendo assunto la nuova denominazione di SIPMeL lo scorso anno, la società raccoglie oltre 2.200 professionisti che lavorano nei laboratori clinici, per la grande maggioranza in ospedali pubblici.
“Le linee guida SIPMeL sul tumore del colon retto costituiscono un ... (Continua)

25/11/2015 17:01:29 Un team italiano scopre la causa della malattia

Il gene responsabile della sindrome perisilviana congenita
Nel 1995 ne hanno descritto la manifestazioni cliniche e ora, ventidue anni dopo, sono riusciti a trovare le cause della sindrome che colpisce i bambini e si manifesta con epilessia, deficit cognitivo e disturbi motori, guadagnandosi la copertina di Lancet Neurology.
PIK3R2 è il nome del gene responsabile della malformazione cerebrale all’origine della sindrome perisilviana congenita, così chiamata perché è caratterizzata da una malformazione che coinvolge le regioni perisilviane, le ... (Continua)

20/11/2015 17:20:23 Due liste separate del Cochrane Neurological Field

Pratiche evitabili in caso di demenza e perdita di coscienza
Una delle organizzazioni che hanno aderito all'iniziativa Fare di più non significa fare meglio di Slow Medicine – il Cochrane Neurological Field – ha stilato due liste di pratiche da evitare in caso di demenza o perdita transitoria di coscienza.
I documenti si ispirano alle Top 5 list di Choosing Wisely, ma si basano comunque sulla realtà clinico-sanitaria italiana.
Queste le pratiche da evitare in caso di demenza:

1) La nutrizione artificiale enterale non va prescritta a quei ... (Continua)

20/11/2015 15:35:48 Studio internazionale identifica KIAA1840

Nuovo gene coinvolto nella malattia di Charcot-Marie-Tooth
Il gene-malattia si chiama KIAA1840. È anche conosciuto come ALS5 o SPG11, da quando nel 2010 lo stesso gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia e dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” lo aveva individuato come causa della sclerosi laterale amiotrofica ad esordio giovanile.
Il nuovo studio, pubblicato ora su “Brain” – A Journal of Neurology, Oxford University Press, dall’équipe del Prof. Antonio Orlacchio, dimostra che KIAA1840 è anche alla base di una variante della ... (Continua)

20/11/2015 14:47:21 L'esperienza di Samantha Cristoforetti potrebbe rivelarsi utile alla causa

Tecnologia spaziale contro la sclerosi multipla
Dallo spazio potrebbe arrivare un aiuto ai medici impegnati nella battaglia contro la sclerosi multipla. Nell'ambito del progetto Drain Brain, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti ha effettuato alcuni test nello spazio ideati dal prof. Paolo Zamboni, docente presso l'Università di Ferrara noto per aver scoperto la CCSVI, l'insufficienza venosa cronica cerebrospinale, e per averla collegata all'insorgenza della sclerosi multipla.
I test consistevano nella misurazione delle precise ... (Continua)

12/11/2015 15:38:58 Di ausilio quando sono sottoposti a esami fastidiosi o dolorosi

L'ipnosi aiuta i bambini a non sentire dolore
C’è chi la chiama immaginazione guidata e chi approccio ipnotico. Il risultato è uno solo: predisporre il personale sanitario con un atteggiamento così positivo da consentire ai bambini di sottoporsi a manovre dolorose o a esami fastidiosi quali sono appunto quelli di risonanza magnetica, che richiedono di rimanere fermi per lungo tempo dentro lo scanner.
All’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, come spiega Andrea Messeri, responsabile della Terapia del Dolore e Cure Palliative, “si tratta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale