Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 611

Risultati da 221 a 230 DI 611

02/07/2013 18:32:20 Ruolo del Medico di Medicina Generale: da TESEO ad ARIANNA
Cure palliative e terapia del dolore
Nell'ambito di IMPACT (Interdisciplinary Multitask Pain Tutorial), che si è appena tenuto a Firenze, sono stati presentati i risultati di TESEO (TErritorio Supporto e Organizzazione per le reti delle cure palliative e Terapia del Dolore), innovativo progetto formativo destinato agli MMG promosso da SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) con il grant educazionale di Angelini.
TESEO ha sperimentato un nuovo modello formativo, centrato sulla figura del Medico di Medicina Generale “con ... (Continua)
26/06/2013 Un prezioso alleato della salute, e non solo per le persone con diabete

Sull'importanza delle fibre
Consumare più fibre alimentari è esercizio fondamentale per il nostro organismo. A sostenerlo l'analisi della prof.ssa Angela Albarosa Rivellese nel corso dell'annuale congresso dell'American Diabetes Association.
La prof.ssa Rivellese, docente di Medicina Interna presso l’Università Federico II di Napoli, ha tenuto una lettura sugli effetti delle diete ricche in fibre vegetali nei confronti delle alterazioni ... (Continua)

17/06/2013 Al Meyer di Firenze adottate tecniche innovative per due complicate operazioni
Interventi eccezionali per salvare due bambini
Primato mondiale all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze: per la prima volta è stata utilizzata una tecnica endoscopica mini-invasiva per salvare la vita a un bambino di pochi mesi, affetto da una rarissima forma ipoplasia della trachea (ridotto o incompleto sviluppo di un organo), complicata dalla totale assenza di un polmone.
Ma c’è di più. Sempre al Meyer, per una bambina con un quadro clinico analogo è stato portato a termine un intervento che rappresenta un assoluto primato per ... (Continua)
16/06/2013 Nuovo trattamento per la dispareunia

Una pillola per ritrovare il piacere del sesso
Dispaurenia, termine oscuro, ma che per molte donne significa dolore e una vita sessuale insoddisfacente. Ora una nuova pillola promette di porre rimedio ai rilevanti problemi indotti da questa condizione.
Il nuovo trattamento si chiama Osphena, la prima vera terapia per le donne in menopausa che provano dolore durante i rapporti sessuali. Una sperimentazione clinica su circa 1000 pazienti ha dimostrato la possibilità di avere rapporti sessuali meno dolorosi.
Tra gli effetti collaterali ... (Continua)

04/06/2013 Basse dosi di THC utili a proteggere il cervello da vari danni

Un componente della marijuana aiuta il cervello
Il THC, il “principio attivo” della marijuana, avrebbe effetti protettivi nei confronti del cervello. A dirlo è una ricerca condotta dall'Università di Tel Aviv e pubblicata su Behavioural Brain Research and Experimental Brain Research.
La sostanza sembra infatti svolgere un ruolo positivo rispetto ai danni cerebrali provocati da lesioni, ipossia, tossicità da farmaci e convulsioni. Si parla comunque di dosi molto basse, inferiori di 1000/10000 volte a quelle contenute all'interno di uno ... (Continua)

04/06/2013 Nessun assorbimento a livello sistemico della sostanza

Cellulite, la levotiroxina è un ormone efficace e sicuro
La levotiroxina nel trattamento della cellulite non comporta rischi per l’organismo e risulta efficace. La levotiroxina è un ormone fisiologicamente prodotto dall’organismo umano, il principio attivo di origine sintetica viene ampiamente utilizzato per la terapia dell’ipotiroidismo, sindrome clinica che diminuisce l’attività della tiroide, ghiandola deputata alla regolazione dei processi metabolici dell’organismo. La sua somministrazione per bocca permette di ristabilirne la corretta ... (Continua)

04/06/2013 Tecnica alternativa agli antibiotici per liberarsi del batterio

Il trapianto di feci per eradicare il Clostridium difficile
Il nome della terapia non è certo invitante, ma sembra funzionare. Il trapianto di feci diventa realtà anche in Italia, dove la prima paziente si è sottoposta al trattamento presso l'Ospedale Luigi Sacco di Milano.
A distanza di 15 giorni dall'intervento, la tossina batterica è scomparsa dall'organismo. Su richiesta della stessa paziente, i medici milanesi hanno richiesto un parere positivo del comitato etico, un passaggio obbligatorio per il ricorso alle cure compassionevoli, ovvero quelle ... (Continua)

29/05/2013 Ricerche confermano l'esistenza di un legame

Il nesso fra Adhd e obesità
Nei bambini affetti da Adhd, la sindrome da deficit di attenzione e iperattività, il rischio di diventare obesi da adulti è più alto. Lo dice uno studio pubblicato su Pediatrics da un team di ricercatori italiani, americani e messicani.
La neurologa Erika Proal, coautrice dello studio che lavora presso il Langone Medical Center and School of Medicine di New York, spiega: “un’alta frequenza di obesità è stata descritta nei bambini con Adhd, ma per quanto ne sappiamo nessuno studio ha mai ... (Continua)

28/05/2013 09:48:02 Possibile il controllo a distanza senza bisogno del ricovero

Una maglietta hi-tech per i bambini con problemi al cuore
Una maglietta speciale consentirà ai bambini affetti da malattie cardiovascolari di evitare il ricovero per valutare le loro condizioni cliniche. La maglia, in fase di sperimentazione presso l'Ospedale infantile Regina Margherita di Torino, è infatti dotata di sensori per il controllo a distanza.
Il progetto si chiama Happy Heart ed è coordinato dalla dott.ssa Gabriella Agnoletti. I sensori che costituiscono la “trama” della maglietta sono lavabili e riutilizzabili e trasmettono il ... (Continua)

23/05/2013 16:44:42 Un dispositivo per eliminare uno dei sintomi della patologia

Emicrania, via la nausea grazie a un braccialetto
Un braccialetto per acupressione simile a quelli usati per la nausea da viaggio studiato da Giovanni Allais, Responsabile del Centro Cefalee della Donna dell’Ospedale Sant’Anna di Torino, migliora l’emicrania associata a nausea, eliminando il fastidioso sintomo che più spesso si associa al dolore (dal 73% a oltre il 90% dei casi).
Ma attenzione, occorre posizionarlo correttamente sul cosiddetto agopunto PC6 (il punto Neiguan della medicina cinese) che si individua sul polso alla distanza di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale