Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 611

Risultati da 601 a 610 DI 611

14/12/2001 

Ricordi dal coma
Coloro che ce l'hanno fatta a "ritornare" e a ricordare la loro esperienza, ne hanno tracciato un ritratto a dir poco sorprendente - e comunque non differente dalle note ricostruzioni fatte, in passato, in esperimenti simili.
La sensazione di staccarsi dal proprio corpo, un grande benessere, la visione di un tunnel in fondo al quale si intravede una luce, l'incontro con parenti defunti. Queste alcune delle testimonianze di un gruppo di persone dichiarate clinicamente morte, ma poi ... (Continua)

12/12/2001 
Antrace polmonare: radio-test per diagnosi
Quanto sono lontani i giorni della guerra, della caccia all'uomo, dei proclami alle Nazioni. Anche se si è commemorato, a tre mesi di distanza, quel che accadde a New York l'11 settembre, lontani e sbiaditi appaiono i giorni in cui la preoccupazione del mondo era per l'antrace: maschere anti-gas, accumulo di beni di prima necessità, ondate a catena di panico, fuga dalle città, diffidenza esasperata.
Fortunatamente tutto è lontano. Ma di antrace (o carbonchio) se ne riparla perché è in ... (Continua)
09/12/2001 
Contro il cancro all'utero arriva la chemioradioterapia
Finalmente per combattere il carcinoma che colpisce il collo dell'utero potremmo avvalerci dell'innovativa chemioradioterapia. Specialisti dell'Università di Liverpool hanno condotto una meta-analisi su 19 studi portati a termine tra il 1981 e il 2000 per un totale di oltre 3.600 pazienti. I dati indicano che la chemioterapia concomitante aumenta del 16% la sopravvivenza senza malattia e del 12% la sopravvivenza globale. Questo protocollo ha inoltre ridotto del 40% le recidive locali e a ... (Continua)
29/11/2001 
La sciatalgia
Si indica così in medicina il dolore localizzato nelle zone vicine al nervo sciatico o alle sue diramazioni. Il nervo sciatico è il più lungo del corpo umano e il suo spessore raggiunge la dimensione di un dito; è formato dalle radici nervose che escono dal midollo spinale a livello delle vertebre lombari e delle vertebre sacrali.
Il nervo raggiunge la regione glutea e scende verticalmente lungo la faccia posteriore della coscia; nella parte posteriore del ginocchio si divide in due ... (Continua)
16/10/2001 

Neuralterapia
Terapia ben tollerata e senza effetti collaterali, e che può benissimo associarsi ad ogni tipo di cura.
E' oggi noto che la salute “derivi” dal Sistema nervoso autonomo: quando questo versa in ottime condizioni, anche la nostra salute è, complessivamente, in ottime condizioni. Qualunque errore a livello di S.n.a. comporta l’alterazione dei meccanismi di regolazione e quindi la malattia.
Inoltre il sistema nervoso è attraversato da un continuo flusso di informazioni: informazioni ... (Continua)

19/09/2001 

Il tatuaggio
Il tatuaggio consiste nella decorazione del corpo con segni, disegni, frasi incise indelebilmente. Può causare reazioni allergiche alle sostanze usate (ad esempio sali di mercurio, cromo, cobalto); reazioni che possono rimanere localizzate nella zona tatuata trasformandosi in eritema, prurito, edema, oppure dando luogo a eruzione eczematosa. La decorazione può inoltre diventare sede di dermatosi quale la psoriasi, lupus eritematoso e in tal caso è consigliabile l’asportazione del tatuaggio. Se ... (Continua)

11/07/2001 
Il tampone faringeo
Di pediatria si può discutere in molti modi: uno tra questi consiste nel capire la reazione a tre (pediatra-bambino-famiglia) che si instaura in tutte le circostanze in cui gli elementi della relazione entrano a contatto diretto. Ecco che la pediatria, più delle altre specializzazioni della medicina, è particolare e specifica: non solo perché si pone il fine di guarire i pazienti più piccoli, ma anche perché mette in campo una serie di emozioni e di situazioni difficilmente catalogabili come se ... (Continua)
19/04/2001 

Ecco il segreto dei fisionomisti
Vedere spesso i volti di mamma, papà e cuginetti nei primi 5 mesi di vita può essere la chiave per spiegare l'abilità nel riconoscere le facce una volta diventati adulti. A svelare il segreto dei fisionomisti sono stati i ricercatori canadesi della McMaster University dell'Ontario, che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerce su 'Nature'. Gli studiosi hanno scoperto che le persone con un difetto congenito della vista, che le ha private della visione dei volti da bimbi, una volta ... (Continua)

08/04/2001 
Le intolleranze, cause e terapia
Come avevamo già scritto alcune settimane addietro, occuparsi di intolleranze alimentari significa indagare sulle cosiddette "immunoglobuline di tipo E" (IgE) responsabili del disturbo. In letteratura medica si inizia ad affrontare l'argomento già a livello neonatale, con le intolleranze che colpiscono i bambini: ecco infatti quelle alle proteine del latte, al glutine, all'uovo. In generale, sappiamo che le manifestazioni insorgono in maniera lenta, spesso anche a giorni di distanza ... (Continua)
16/03/2001 

Rischi alla salute per chi lavora con i videoterminali
Con il decreto interministeriale del 2 ottobre 2000, emanato dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale di concerto con il Ministero della Sanità, sono state definite le linee guida d'uso dei videoterminali, per garantire che questi apparecchi ormai indispensabili alla vita sociale e lavorativa, non diventino fonte essi stessi di patologia per chi li utilizza. Che patologie possiamo aspettarci dall'uso frequente di un videoterminale? Innanzi tutto, per uso frequente si intende un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale